Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 8 anni fa

SOS ragazzi entrate!!!?

Ciao a tutti

Sarà la 4 domanda che pubblico sullo stesso argomento ma non ho ancora trovato una risposta soddisfacente.

Allora entrambi 15enni, mi piace un ragazzo lui Frequenta la mia stessa classe, disponibile simpatico ma davvero molto timido. fino a Qualche tempo fa non mi considerava ma negli ultimi periodi mi guarda e mi cerca spesso. L antro giorno a scuola ero quasi riuscita a mettermi vicino a lui sul divano fin quando poi si è alzato e si è andato a sedere sulla sedia. :(

Ci sono rimasta malissimo ma non riesco a capire siamo stati più volte seduci vicini qualche tempo fa e e non si è mai spostato, ho iniziato a pensare anche che puzzassi ma era impossibile, io non puzzo mai e poi ho chiesto conferma anche ad una mia amica.

Voi cosa ne pensate? Puó essere che gli faccia così schifo da non mettersi vicino a me? Oppure l ha fatto perchè si sentiva a disagio? Aiutatemi :(

2 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 4
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao Federica, mi chiamo Andrea, proverò a darti una risposta esauriente una volta per tutte :)

    Analizziamo subito insieme quello che hai scritto.

    "Allora entrambi 15enni, mi piace un ragazzo lui Frequenta la mia stessa classe, disponibile simpatico ma davvero molto timido."

    ------> Noi ragazzi, per natura, siamo più portati a nascondere i sentimenti che proviamo nei confronti di un'altra ragazza, proprio perchè dobbiamo "passare per maschi" quindi mascheriamo la nostra emotività e quello che proviamo, dando solo rifiuti anche a chi ci piace. Il risultato è che diventiamo introversi, che ci chiudiamo in noi stessi, e quindi sembriamo molto timidi. A 15 anni, è una cosa normalissima.

    "fino a Qualche tempo fa non mi considerava ma negli ultimi periodi mi guarda e mi cerca spesso. L antro giorno a scuola ero quasi riuscita a mettermi vicino a lui sul divano fin quando poi si è alzato e si è andato a sedere sulla sedia. :("

    ------> In lui sta cambiando qualcosa: sta crescendo piano piano, e probabilmente tu gli piaci molto, quindi ti cerca spesso per questo motivo. Ciò non toglie che sia ancora timido: non prendertela se non sei riuscita a stare seduto vicino a lui, si è spostato forse perchè era imbarazzato. Secondo me, dovresti parlargli apertamente, dirgli che è un bel ragazzo, che ti piace e vorresti stare con lui. Tutto con cautela ovviamente :) non essere avventata.

    "Ci sono rimasta malissimo ma non riesco a capire siamo stati più volte seduci vicini qualche tempo fa e e non si è mai spostato, ho iniziato a pensare anche che puzzassi ma era impossibile, io non puzzo mai e poi ho chiesto conferma anche ad una mia amica.

    Voi cosa ne pensate? Puó essere che gli faccia così schifo da non mettersi vicino a me? Oppure l ha fatto perchè si sentiva a disagio? Aiutatemi :("

    ------> Allora, siete stati più volte seduti vicino tempo fa, ed ora non ci riuscite più; è un segno del fatto che lui si vergogna, perchè prova dei sentimenti nei tuoi confronti, ha paura di affrontare e di ammettere ciò che prova per te e questo lo fa sentire in imbarazzo. Prima, sicuramente, non provava lo stesso interesse per te, ma adesso che è più evidente, ovviamente è più difficile accettarlo.

    Il punto è che non sei tu, non fai nessun "cattivo odore" :) come hai detto prima. Per esperienze personali, posso dirti che è a disagio. Quindi ogni volta che tu provi a stargli vicino, lui scappa! Ma non c'entrano gli odori :)

    Ti do un consiglio per porre fine a questo disagio, sono sicuro al 100% che funzionerà.

    Il disagio, come lo esprimiamo noi, proviene semplicemente dal fatto che non si è fatta "chiarezza" con determinati argomenti. Con questo, in semplici parole, voglio dirti che devi parlargli apertamente. Scegli un momento giusto, magari quando siete solo voi due, così potete essere più sinceri. Digli apertamente ciò che provi, perchè se non lo fai, se non affrontate l'argomento in modo aperto e semplice, lui continuerà a comportarsi così, e tu sarai sempre al punto di partenza.

    Parlagli, esprimi i tuoi sentimenti ma con cautela: non essere troppo avventata dato che lui è timido, magari comincia a parlare di interessi che avete in comune, come la musica, quello che fate nel tempo libero, sport, e così via. Poi cerca di mandare la discussione dove desideri tu: digli che ti piace, abbraccialo, sii te stessa! Vedrai che sarà un gioco da ragazzi :) col tempo, sarà molto meno timido perchè avrà capito che con te può liberamente manifestare i suoi sentimenti, senza sentirsi in imbarazzo.

    Cara Federica, spero di esserti stato utile!

    Se hai bisogno scrivimi pure.

    In bocca al lupo!

    un abbraccio ;)

    Andrea.

  • 8 anni fa

    Puó essere che non abbia mai baciato una ragazza? Comunque non ti consiglio di metterti con uno di classe tua, perchè quando poi vi lascerete, lo dovrai vedere ogni giorno.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.