Aria
Lv 5
Aria ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 7 anni fa

Vorrei che esprimeste un vostro parere su questa cosa che mi è accaduta da bambina...?

Avevo litigato con i miei, ero cmq piccolina, circa 8 o 9 anni credo... E ricordo che per fargli un dispetto feci un segno scuro sul muro con una penna o una matita. Appena mio padre lo vide venne subito da me, voce grossa, " Sei stata tu a scarabocchiare il muro lì "? Ed io " No ". Sapete allora mio padre che ha fatto? Si è voltato ed è andato dritto dal mio fratellino più piccolo di me di 2 anni e l'ha riempito di botte, senza nemmeno chiedergli se fosse stato lui a farlo!!!!! Poi DOOOPO averlo picchiato gliel'ha chiesto e lui, ovviamente ha risposto "No" che non era stato lui. Altra raffica di botte, questa volta a me però per aver mentito e aver fatto lo scarabocchio, perchè l'ira su mio fratello non gli era bastata....... Non ricordo se ho chiesto scusa a mio fratello lo stesso giorno o tempo dopo, ricordo di averne parlato con lui e di essere stata perdonata, giustamente, dal mio saggio fratello.. Ho preso un sacco di botte dai miei, anche mio fratello, e li odio per questo.. Un'altra volta, ero più grandina, forse 14 anni. Avevo sempre litigato con mia madre, (come succede tutt'ora, non ci parliamo da giorni), e voleva obbligarmi a fare la lavastoviglie dopo che mi aveva fatta arrabbiare,ecc.. Fatto stà che lei dice a mio padre che DEVO fare la lavastoviglie e allora lui che fa? ...Io seduta sul mio letto, lui che con un cucchiaio di legno mi pesta pesante, sempre nello stesso punto sulla coscia sinistra, per farmi sentire sempre più male nello stesso punto e sempre con più forza... Dopo una marea di legnate e con le lacrime agli occhi, che fissavano i suoi con tutto il mio disprezzo, rabbia, odio e schifo per 2 quelle persone, mi sono alzata di scatto e sono andata a fare quella maledetta lavastoviglie... Tutt'oggi che ho 26 anni ricevo sms minatori di prima mattina da mia madre, insulti e offese gratis da mia madre, ecc... Mio padre col tempo è rimasto un rompicòglioni ma quanto meno non alza più le mani. Che gli sia arrivato qualche rimorso di coscienza? Naaaaa, semplicemente sa che adesso non sono più indifesa e potrei fargli male pure io... A tutti e due. Maledetti! Certa gente che accidenti mette al mondo i figli a fare??? La famiglia dovrebbe essere il nucleo dell'amore di ogni persona, invece loro 2 strònzi hanno fatto diventare la mia vita un inferno! Soffro di dca, il mio peso oscilla sempre di due o tre chili ogni 3 settimane, un pò più scheletrica e un pò più cicciotta, un pò più scheletrica, un pò più cicciotta, depressione, vomito, stress, attacchi di panico, crisi di pianto, tentato più volte il suicidio... Mio fratello, in passato ha sofferto di depressione grave ma ora sta meglio, sì, perchè l'unica su cui sfògano ancora la loro mèrda sono io. Nè mio fratello, nè mia sorella (che è sempre stata viziata al contrario), nè altra gente al di fuori! Che vada all'inferno, la gente che rende le vite degli altri un' inferno.

Aggiornamento:

Guarda, brutto còglione di un marc'anc@zzo, che ero in pena per mio fratello e ancora adesso, sapere che quella volta le ha prese così toste, perchè mi ero tappata le orecchie da quante gliene stava dando e dalle urla di mio fratello, mi viene il magone solo a pensarci! Stai zitto se non puoi ascoltare, figuriamo allora capire, i problemi degli altri! Muto! SHHH!!! A nanna!!!

5 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    la famiglia dovrebbe essere amore.comunque forse i tuoi erano nervosi e se la sfogavano su di voi. mi dispiace tanto.ma fatti coraggio e pensa che è finita,che sei indipendente, che il passato è passato,ora c'è la tua vita e ci sei tu che te la devi godere fino in fondo,perchè è bella..è stupenda.. e quando imparerai a farlo capirai che la vera soluzione sta dentro di te. fatti aiutare per i disturbi alimentari,è importante che tu ne venga fuori,e ti consiglio qualche seduta da uno psicologo,davvero,liberano l'animo. ci sono andata anch'io. in bocca al lupo,e cancella questi brutti ricordi,pensa ad andare avanti che hai tutto il tempo per costruirti una vita migliore!buonanotte.(:

  • 7 anni fa

    A me mi hai fata piangere e mi dispiace molto dawero...tu sai che li puoi ancora denunciare vero

    Fonte/i: Me
  • 7 anni fa

    Apparte il fatto ke sono passibili di denuncia, nn riesco a capire cm tu faccia ad avere ancora il numero di tua madre... io li avrei eliminati dalla mia vita sinceramente oltre a un buon corso di autodifesa...

    Nn so cm tu abbia fatto a resistere...

    Nn mi interessa se sono i genitori miei o di un'amica ma se qualcuno alza le mani su di me pox avere anke essere giovane e sotto la loro tutela ma dopo il primo colpo nn sto ferma di sicuro forse nn gli faccio male con un pugno allo uso le unghie nn funziona uso i calci nn fnziona ancora e ke cavolo gli strappo la pelle a morsi allo poi finiamo all'ospedale e vediamo se hanno le pa*** di dire ke la figlia x autodifesa ha dovuto strappargli un pezzo di nn so braccio o gamba xk la stavano pestando a sangue...

    CMQ GENITORI COSI' VANNO TRATTATI A MANGANELLO... MA NN IN LEGNO O PLASTICA, IN ACCIAIO E MAGARI ANKE DA UNO BELLO TOSTO KE GLI DIA GIU' FINCHE' NN IMPLORANO PIETA'...!!!

    Spero tu riesca a superare tt questo e se mai decidi di finire in tribunale sappi ke cmq ti puoi far risarcire...

  • 7 anni fa

    situazione molto brutta, io ti o questo consiglio: vai sul sito www.scientology.org e vedrai che trovi consigli che ti tirano su, la mente non sempre ci dice di fare il giusto ed è un problema di molte persone, ma meno male che una soluzion e c'è auguroni e non abbatterti.

    ciao katia

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.