a chi propone un lavoro a 2,5 € l'ora meriterebbe la galera ?

un Parlamentare del M5S ha proposto un lavoro a 2 euro e mezzo l'ora, non sarebbe il caso di mandarlo in galera ? non dovrebbe dare l'esempio ?

Aggiornamento 2:

la proposta del deputato Grillino Riccardo Fraccaro era una paga di 600 € al mese per 14 ore al giorno, se vi sembra giusto, fate un po voi..............

8 risposte

Classificazione
  • ivan
    Lv 7
    8 anni fa
    Risposta preferita

    si,è da galera...!!!

  • 8 anni fa

    Chi, quando, dove, come?

    Precisare per favore, senza fare accuse troppo generiche, vista la scarsa capacità di discernere il vero dal falso che circola su questo sito, e che favorirebbe l'accettazione di dicerie per partito preso!

  • 8 anni fa

    Per 10 ore al giorno sarebbero 25 Euro. Lavorando 360 giorni all'anno sarebbero 9.000 Euro/anno. Se mi danno la mensa gratutita ci faccio un pensierino.

  • pippo
    Lv 6
    8 anni fa

    Credo che non ci sia niente di male visto che probabilmente si rivolgeva a persone attualmente disoccupate in cerca di occupazione.

    L'importante è che i 2,5 € all'ora vengano pagati DIRETTAMENTE dal parlamentare del M5S e non dallo Stato.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • chiara
    Lv 5
    8 anni fa

    Invece se l'avesse pagato tanto, avresti detto che lo pagava coi soldi nostri ed era uno spreco! Eddai su...

    Con questi tempi è già tanto che si trova un lavoro, quella era solo una proposta, io ho sentito che erano 1200€ al mese, poi valuteranno loro...e daranno un reddito ad una persona che ne ha bisogno.

  • 8 anni fa

    Si' : un giorno gli sara' chiesto conto !

    Che Iddio Onnipotente lo perdoni e perdoni anche noi che lo giudichiamo nemico dell' umanita'

  • 8 anni fa

    Io l'ultima volta che ho lavorato prendevo la stessa paga a fare in manovale , e pure in nero...Coi tempi di crisi che abbiamo purtroppo è anche una paga normale...Comunque vorrei vedere link che parlano di questo, e sapere se ci sono magari agevolazioni per chi viene assunto (ad esempio vitto e alloggio)..

    Ha proposto 600€ al mese ma non è stato specificato di quante ore si parla, nell'articolo si dice soltanto che il deputato lavora 14 ore al giorno, e da lì hanno fatto i calcoli basandosi sull'ipotesi che l'addetto stampa lavori le stesse ore del suo capo deputato. Credo che prima di valutare bisogna conoscere esattamente le mansioni svolte, i privilegi (ad esempio pasto gratuito), e le ore di lavoro esatte. Se fosse un part-time gli farei solo i complimenti, visto che offre una giusta paga e grazie al part-time da lavoro a più persone. Altrimenti è uno sfruttatore tale e quale ai partiti che danno 400€ al mese ai portaborse e perfino in nero, e sicuramente alle primarie non lo voterei e vorrei fosse giustamente criticato.

  • Come sto io mi accontenterei purchè non si lavora di notte

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.