Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriGravidanza · 7 anni fa

Mia moglie da quando è rimasta incinta russa fortissimo e non mi fa dormire, cosa posso fare?

La situazione è grave.

Tralasciamo il fatto che abbia messo su una pancia grandissima, che ci può anche stare, e che non si dia da fare in casa, ma ragazze, la notte russa come un camionista!

Davvero non so se sia per l'aumento di peso o cos'altro, ma fatto sta che non chiudo occhio!

Ho provato, gentilmente, a chiederle di andare a dormire sul divano, ma si è arrabbiata come una furia...

Ho provato con i tappi, ma poi non sento la sveglia e faccio tardi a lavoro.

Cosa faccio???

Aggiornamento:

@Stella scusa, ci dovrei andare io sul divano?!?!

Aggiornamento 2:

@Jessica la tua è una riflessione di parte e filo-femministoide!

18 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Ciao François

    Presumo che tu voglia ancora continuare a dormire dentro il tuo letto matrimoniale assieme a tua moglie e la mia breve guida passo passo verterà a perseguire proprio questo obiettivo finale.

    ❶ La prima cosa da fare è ascoltare il parere del vostro attuale medico curante per essere sicuri al 100% che il russare notturno di tua moglie non sia sintomo di altri problemi di fondo più o meno gravi. Se, come si spera, non c'è nessun problema grave di fondo, allora molto probabilmente questo inconveniente è semplicemente transitorio e pertanto conviene semplicemente migliorare le vostre tecniche per dormire bene.

    ❷ Concordati con tua moglie e acquistate un comodo letto matrimoniale costituito da un'ottima rete a doghe leggermente incurvate verso l'alto e con un ottimo materasso. Questa struttura vi permetterà inoltre di vivere al meglio anche i vostri futuri momenti di intimità. Non vorrei sbagliarmi ma se le doghe sono in acciaio è meglio in quanto la struttura è più stabile e resistente qualora nel corso delle decadi della vostra vita di coppia entrambi aumentiate di peso in maniera incontrollata.

    ❸ Non andate a dormire se non siete completamente stanchi poiché diversamente rischiereste di avere un sonno leggero facilmente interrompibile dal russare del coniuge. Potrà aiutarvi in questo praticare regolarmente delle attività sportive, seguire una sana alimentazione e, se possibile, consumare almeno un amplesso prima di addormentarvi. Lo stato di rilassatezza che sopraggiunge dopo aver raggiunto l'orgasmo facilita notevolmente il sonno.

    ❹ Per ottenere un buon sonno, dormite in una camera da letto COMPLETAMENTE SILENZIOSA E BUIA e priva di ogni sorta rumore e/o illuminazione, compresa quella di un apparentemente innocuo led. Nel buio della notte un semplice led acceso può perturbare lo stato del sonno alleggerendo. Prestate inoltre molta attenzione alla temperatura in quanto dentro il letto non deve fare troppo caldo e nemmeno troppo freddo. Qui dovrete fare esperimenti per capire qual è la tecnica migliore. Non fatevi ingannare dal fatto che appena entrati dentro il letto [eventualmente completamente nudi] possiate sentire freddo o sentire caldo. Le coperte tendono ad isolarvi termicamente rispetto all'esterno del talamo e dunque nel corso della notte la temperatura dentro il letto aumenterà leggermente e se aumenta troppo si alleggerirà il vostro sonno.

    ❺ Eventualmente, assumete una compressa di MELATONINA prima di andare a letto.

    ❻ Seguendo questi consiglio ora dovreste essere in grado di riuscire ad addormentarvi più o meno contemporaneamente ed impedendo che vi possiate svegliare reciprocamente dal vostro russare.

    ❼ Eventualmente, oltre a tutto questo, se non vi danno fastidio potete anche usare i tappi per le orecchie [ma secondo me sono pericolosi] ed usare più sveglie contemporaneamente, il cellulare e la radio ad esempio, per evitare di non svegliarvi l'indomani mattina.

    ❽ Buona Notte :D

    Fonte/i: σтк
  • Anonimo
    7 anni fa

    Forse ha messo una pancia enorme perché porta in grembo vostro figlio e forse non riesce a darsi da fare in casa perché una gravidanza può anche portare ad un disagio fisico e psicologico che non ti permette di fare tutto quello che facevi prima???.....io capisco che sono nove mesi lunghi per entrambi,anche mio marito a volte mi fa battute del genere sul russare perché anche io ormai di sette mesi se mi metto a pancia in su la respirazione non è ottimale,però scusa se mi permetto il tuo egoismo mi sembra un po' troppo e anche un tantino superficiale.....non si può chiedere ad una donna gravida di dormire sul divano,se la situazione (se pur temporanea)per te e' così insostenibile io direi che sei tu che devi andare a dormire sul divano.....

    Sono sempre più convinta che se il dono della gravidanza fosse stato dato agli uomini invece che alle donne ,al mondo ci sarebbero molti più figli unici!!!!!!!

    @François.....forse sarò di parte o filo-femministoide come dici tu....ma hai postato una domanda e io ho espresso un mio parere....se desideravi risposte che ti commiserassero per la tua infelice situazione di martire bastava specificarlo e me ne andavo a farmi un giretto su qualche altra domanda....magari su quella di chi accetta anche il pensiero degli altri.....ciauuuuuuu

  • Anonimo
    7 anni fa

    Perdonami la domanda, ma come fai a dire a tua moglie, incinta, di andare a dormire sul divano??? O.o

    Ovviamente, se prima non lo faceva, è molto probabile che sia a causa dell'aumento di peso che russa! Inoltre potrebbe essere anche perchè magari si stanca molto durante il giorno, oppure mangia molto la sera o ancora perchè ha problemi tipo forse adenoidi o cose simili! Parlatene col vostro dottore e vedete cosa vi dice/consiglia!

    Ciao ^-^

    @François non intendevo quello, anche se per cavalleria e perchè appunto è in dolce attesa, dovresti sì andarci tu! ;)

    Non avete un'altra stanzetta? O magari un lettino di quelli "apri e chiudi" che si usano al bisogno o ancora un divano letto? Lo so che non è bello dormire, o provare a dormire accanto ad una persona che russa! Ne so qualcosa purtroppo e ho passato notti insonni!

    @François ??? addirittura "riflessione di parte e filo-femministoide!"

    Scusami eh, ma allora tu sei un maschilista-schiavista!

    Tu non vuoi una donna, tu vuoi una serva, una schiava!

    Lo si capisce dalle tue parole: "Non si dà da fare in casa" - "Le ho (gentilmente) chiesto di andare a dormire sul divano" ... Ma ti rendi conto di quel che dici?

    Dovresti solo prestarle cure e attenzioni, perchè nella "SUA PANCIA GRANDISSIMA" ha TUO figlio!!!

    -.-'

    Fonte/i: Sentito ieri in tv
  • 7 anni fa

    e quando il bambino piangerà cosa farai le chiederai gentilmente di metterlo alla porta ?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    spolliciate quel maschilista di over.

  • Quoto Stella, sei un bruto, certo che ci devi andare tu sul divano!

  • 6 anni fa

    Dì al padre di tuo figlio di assumersi finalmente le sue responsabilità e di accompagnare tua moglie dal medico.

  • 7 anni fa

    Ho la soluzione! : skopate di più

  • Quando vai a dormire indossa una cuffia collegata alla radiosveglia: ti isolerà dal rumore ma sentirai certamente la sveglia mattutina. Meglio usare quelle senza fili per evitare il rischio di soffocamento (se hai l'abitudine di rigirarti nel letto).

    Ciao !

  • Stefy
    Lv 7
    7 anni fa

    Tua moglie russa perché non Sa come

    Dirti che tu non sei il padre

    Fonte/i: I miss you!
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.