Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Come disassemblare le assi di vecchi bancali senza rovinare il legno?

ho dei vecchi bancali (del tipo vecchio quadrati e ad alto carico, non gli europallet) e vorrei disassemblarli perchè vorrei recuperare le assi per un progetto di fai-da-te. Ma i chiodi sono ben affondati e come se non bastasse molto saldi, e non si riesce ad estrarli facilmente senza rovinare l'asse.

C'è qualche "trucco del mestiere" che si possa usare per far perdere un po' di tenuta ai chiodi (che forse saranno anche arrugginiti e quindi ancora più rognosi da togliere), che so, tipo usare del distaccante, inumidire il legno, ecc????

3 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Se non vuoi rovinare le assi devi rompere il muraletto che li unisce con uno scalpello a legno.E' l unico modo, se fai leva le assi si rompono

  • 8 anni fa

    esiste un attrezo fatto x quel mestiere! funziona come il piede di porco e come il martello da carpentiere! solo che anziché avere la punta a "y" piatta, utile per rimuovere chiodi gia sollevati, in questo attrezzo la "y" é ricavata da un tondino di ferro cavo e con l'estremità dove c'è la y affilata all'asterno in modo da conficcarsi nel legno limitando i danni, è a forma di "L" e si utilizza assieme ad un martello, picchiando la "L" in prossimita del chiodo, conficcando la "y" sotto la cappella de chiodo! e facendo leva si sfila il chiodo ed il gioco è fatto!

    Fonte/i: io ce l'ho, monto tetti in legno ed è indispensabile per rimuovere chiodi messi nel posto sbagliato!
  • 8 anni fa

    Di solito io faccio così. Prendo un zocchetto di legno dolce, tenero e lo appoggio sulle assi dei bancali e gli picchio sopra col martello. In questo modo si rovina il zocchetto ma non le assi del bancale. Te ne servirà più di uno di zocchetti, perchè se batti con una certa frequenza il legno tenero si distrugge facilmente. Poi ti puoi costruire anche dei cunei di legno, sempre tenero, che vanno messi tra le assi da separare. Quando vedi la cappella del chiodo che si è staccata lo cavi con un tronchesino.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.