? ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 8 anni fa

Come mai se un ragazzo non è fidanzato, sta sempre in casa, è tranquillo e intelligente è considerato sfigato?

insomma, io non mi sento sfigato o fallito, ho 22 anni, è vero non esco mai, non ho la ragazza, sono un tipo tranquillo e intelligente, un nerd per tanti aspetti, non ho la macchina e la patente, vivo con i miei (e mi pare ovvio) ma almeno io un futuro me lo voglio creare studiando all'università e magari andando all'estero, almeno io rispetto a qualcun'altro ho una mia autostima e una coscienza, non sono uno di quei còglioni che si ubriacano, pensano solo al sesso, a dire parolacce e infine che non combineranno mai niente nella loro vita, io mi piaccio, piaccio anchew alle persone che mi circondano, sto bene, ho la coscienza apposto, quindi perché dovrei essere definito uno sfigato?

6 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    peccato che in Italia l' intelligenza e la devozione allo studio poco c' entrino con l' aver successo nella vita e nel lavoro.

    Prendi Corona per esempio, OK adesso è in carcere ma prima si è scòpato Belen, per molti è un idolo, i soldi da qualche parte ce li ha, tra un annetto esce e riprende come prima e anche meglio a fregare il prossimo.

    Dipende da quelli che sono i tuoi obiettivi: se l' obiettivo è centrare una come Belen ( e altre dozzine come lei ) allora smetti di leggere e studiare e comincia a fare il bad boy

  • 8 anni fa

    Gli sfigati sono loro .... io sono un po' come te!

    PS: tra gli sfigati metto anche III Justin

  • 8 anni fa

    Non lo sei! Almeno tu avrai un futuro migliore, loro no!;) continua così ti troverai bene!

    Fonte/i: .
  • Anonimo
    8 anni fa

    infatti non lo sei! gli sfigati sono loro che lo pensano!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Generalizzazioni che valgono quello che valgono,cioè nulla.

    Il giudizio più importante è il tuo.

    La tua vita è tua,mica degli altri.

    Fregatene,che pensino e dicano quello che gli pare.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Studiando all'università sarà proprio dura crearsi un futuro temo! ahahah...comunque sbagli perchè cerchi di convincerti che la tua situazione sia corretta, ma non lo è, quando avrai molti più anni ti pentirai di non aver pensato all'amore, al sesso, ad uscire, divertirti, viaggiare, tutte cose che si devono fare da giovani. Datti una mossa! <3 <3 <3

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.