kofyit
Lv 5
kofyit ha chiesto in Mangiare e bereVegetariani e vegani · 8 anni fa

Non è ipocrisia da parte di un Vegano possedere animali Carnivori?

Loro giustamente non vogliono uccidere gli animali, sono contro ogni

tipo di sofferenza e sfruttamento, però gli sta bene che altri compiano

tali gesti, per alimentare i loro Cani e Gatti!

Aggiornamento:

@FrancescoV

quindi secondo l' articolo da te riportato, il Cane in principio era onnivoro?

Come i suoi parenti selvatici, che sarebbero; Lupi, Volpi, Dingo, Iene, Licaoni,

secondo la persona che ha scritto l' articolo sarebbero tutti animali onnivori!

Dopodiché dice che il Gatto è un carnivoro puro però a fine articolo ,mica

esistono alimenti vegani per i Gatti!

Aggiornamento 2:

Ma per piacere, quella è solo una delle tante tavolette, chiaramente false

ipocrite e fasulle, che potrebbe bersi a malavoglia solo un povero bambinetto!

Aggiornamento 3:

@Baffo Cinzio e Pic

E' inutile che cerchiate di fare giochini da bambini dispettosi, cercando

di relazionare il termine ipocrisia al mio nick, invece di dare risposte

serie che non siete in grado di fornire.

Io sono interessato alla dieta e alla filosofia vegana è sto facendo domande

che mi servono ad ampliare la mia minuscola conoscenza su questa alimentazione.

Aggiornamento 4:

....................................

Ma non mi è chiaro se alcuni di voi hanno capito che per nutrire

gli animali carnivori in possesso dei Vegani, altri devono macellare

animali per farlo!

Non è contro i principi del Veganismo! Se no, perché non li ammazate

e macellate Voi, gli animali per nutrire i vostri Gatti e Cani!

Se gli avevate prima di diventare vegani é ovvio che bisogna nutrirli per

sfamarli con Carne e mangimi a base di essa, ma perché cavolo ve ne

procurate altri?

I Carnivori in natura uccidono, sbranano e divorano carcasse senza

l' intervento umano, quindi il paragone non è proponibile!

14 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    C'è un uomo nel mio paese che è vegano ed ha un cane, da quando l'ha preso l'ha nutrito solo di pasta (quella per cani naturalmente) condita con sughi vari ma mai carne. questo cane adesso ha 2anni ed il mese scorso l'ha portato dal veterinario perchè all'improvviso è diventato cieco, il veterinario gli ha detto che il cane è diabetico (gli animali in generale producono poca insulina) e la dieta forzata a base di sola pasta che gli ha imposto il padrone ha reso la situazione drastica, oltre tutto il cane ha proprio il fisico da "carboidrato" e la pigrizia gli impediva di fare movimento adeguato così che non smaltiva minimamente la glicemia adesso che è cieco anche peggio. Sono d'accordo con te che sia ipocrita ma a questo punto preferisco l'ipocrisia a chi impone la propria scelta di vita personale su altri esseri viventi o addirittura ai neonati magari senza consultare un nutrizionista e facendo sviluppare i bambini con delle carenze alimentari

  • 8 anni fa

    diventare vegani o vegetariani è una propria scelta,non certo la imponi con forza a altri.

    Esistono crocchette vegane,ma molti veterinari (non è una mia opinione quindi) consigliano il procedimento di una dieta che comprende anche carne,per evitare varie malattie.

    Se il padrone è vegano e ha un cane,per assicurarsi il benessere dell'animale dovrà comunque comprare i vari cibi adatti a lui,anche con contenuti di carne,ma con accorgimenti (non testati su animali,non nocivi,adatti alla dieta,gli animali precedentemente non devono far parte di allevamenti intensivi).

    Quindi,se uno è vegano o vegetariano e di carne non ne vuol proprio sentire allora non si prenda un animale che si nutre anche di carne,a meno che non sia disposto a fare questo e altro per un'animale che davvero ama. I gatti selvatici sono carnivori,quelli domestici mangiano benissimo anche verdura...anzi,la mia gattina da piccola schifava la carne e mangiava solo vegetali,dopo la sua alimentazione cambiò (non c'è più comunque).

    Io sono vegetariana,non sopporto la vista della carne...bene,mi son presa un coniglio domestico,che mangia tutte le verdure che avanzano a me (naturalmente pulite,non cotte,non condite e non fredde di frigo) così non c'è alcun problema.

    ciao

  • TaTa
    Lv 5
    8 anni fa

    Purtroppo da vegetariana, in un certo senso devo darti ragione. E' molto difficile per chi non mangia carne, possedere un animale carnivoro. Io ho un cane e un gatto, adottati prima di fare questa scelta alimentare, e ci ho ragionato molto prima di decidere come alimentare i miei pelosi.

    La mia gatta è talmente selettiva con il cibo, e costantemente sottopeso, che se le togliessi quel poco che mangia rimpiazzandolo con del cibo vegetale, probabilmente ne riporterebbe dei grossi danni... e non lo trovo giusto.

    La cagnetta invece tende al sovrappeso, e mangia quasiasi cosa le passi davanti... tra l'altro ha un'intolleranza alimentare a diversi tipi di carne, per cui abbiamo pensato di darle per un periodo del mangime vegetale ... considerando che la carne la fa star male, e che comunque nelle scatolette ci sono parecchie porcherie, tanto vale provare ad eliminarla. Risultato : in due mesi ha eliminato i sintomi delle allergie, ma ha cominciato a manifestare segni di anemia come gengive bianche (mai avute prima di allora) e spossatezza. A questo punto, abbiamo trovato una scatoletta a base di carne di cavallo che non le dà problemi di allergie e ha risolto l'anemia, e abbiamo concluso che il mix è 80% crocchette vegetali e 20% carne di cavallo.

    Eticamente è un bel problema... ma questa è una scelta che ho fatto io , e non loro. Se loro potessero, andrebbero a mangiare conigli e uccelli (e ne sarebbero in grado, eccome), e credo che il loro corpo sia predisposto per questo... non trovo giusto privarli di una cosa che per loro è necessaria, perchè io ho deciso che per me non lo è . Ho deciso di adottare due animali carnivori, e mi sono presa la responsabilità di dar loro sempre il meglio fino al loro ultimo giorno di vita. Purtroppo devo mettere davanti le loro necessità, in questo caso.

  • Bryan
    Lv 4
    4 anni fa

    Per addestrare il mio cane mi è stato utilissimo questo corso http://corsoaddestramentocani.latis.info/?wr1E

    Non tutti i giorni l'addestramento sarà perfetto, ma non avvilirti e non prendertela col tuo cane. Controlla il tuo comportamento e il tuo atteggiamento per incoraggiarlo a imparare. Se sei calmo, anche lui lo sarà.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • jollyR
    Lv 6
    8 anni fa

    i vegani sono contrari all'inutile imprigionamento e uccisione di animali, fatta dagli uomini deliberatamente anche quando potrebbero farne a meno. non sono mica contrari alla naturale catena alimentare degli animali. non andranno mai da un orso a dirgli di non mangiare il salmone, o da un gatto a dirgli di non mangiare l'uccellino.

    e comunque esistono mangimi vegani sia per cani sia per gatti, e non fanno male.

  • 8 anni fa

    Non è forse ipocrita essere VEGANI e basta?

    Un vegano, dici che odia la sofferenza e ogni forma di sfruttamento.

    Perchè quindi si nutre di piante che sono degli esseri viventi come tutti gli altri in questo pianeta?

    Anche le piante soffrono, ok, non hanno i neuroni, ma basta fare 2+2 per arrivare al concetto che qualsiasi cosa che respiri, sudi, si nutra, e che è quindi vivente su questo cavolo di pianeta, a modo suo soffra!

    Anche senza l'ausilio del cervello come per noi vertebrati.

    Mangiare un fagiolo, una noce, non è un modo come un altro di mangiare i figli di un'altra creatura?

    Dov'è la differenza tra lo sbranare un agnellino e mangiare un fagiolo?

    E mi sembra, anche, garantibile al 100% che le piante siano sfruttate in modi ben peggiori di qualsiasi bestia sulla faccia dalla terra, basta pensare che una buona porzione di alberi, viene distrutta ed uccisa per fare cosa?

    Carta per pulirsi il ****!

    La natura è quella che è, ogni attimo, ogni secondo, stiamo uccidendo e siamo uccisi da altre forme di vita. Basti pensare l'eterna lotta per la vita tra germi e batteri in qualsiasi porzione del nostro corpo.

    E' la natura e trovo stupido ed idiota, il concetto e l'idea di NON FARE MALE ad altre forme di vita.

    Il Vegan è solo un'assurda moda Hippie per sentirsi migliori di altri.

    Per fingersi buoni, diversi, quando in realtà si è la stessa feccia che insozza questo mondo ipocrita.

    Poi, costringere un animale a diventare vegano, un cane, mio dio che maledizione!

    Un predatore, costretto a mangiare solo verdura, che idiozia.

    Prenditi un coniglio invece di rompere le palle a quella povera bestia!

    E' tutto ipocrita, tutto, assurdamente ipocrita!

    Io sono pro-cambiamento sistemi di allevamento ed agricoltura, io sono per il rispetto di ogni forma di vita di questo pianeta, contro la sofferenza di animali e piante negli allevamenti, ma sono completamente in disaccordo con tutta questa palla mediatica che cerca di snaturalizzare l'esistenza stessa della vita.

  • Geo
    Lv 7
    8 anni fa

    Che intendi per "possedere"?

  • 8 anni fa

    bè in effetti voglio una legge che dica che i veg non prendino animali che i bastardi abbandonano!!!!

    meeeeoooooooo (gatta abbandonata picchiata terrorizzata e che mangia carne come tutti i felini è carnivora.. ma nulla di testato sugli animali).

    scusate ma in questa sezione ormai rispondo alla CAVOLO di CANE (battuta sottile spero che venga capita) NON JA SI FA PIUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU

  • .
    Lv 7
    8 anni fa

    onestamente, secondo me no, però se la pensi così non me ne frega niente!

    Fonte/i: dammi dell'ipocrita
  • 8 anni fa

    abbastanza,e anche avere animali non carnivori

    difatti io evito di averne

    e per quanto riguarda il cibo veg per animali,mi sembra assurdo spendere tanto per nutrire un animale,e pure un tantino immorale

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.