_ava_
Lv 5

Trasloco in cameretta?

Ciao a tutti.

Mia figlia, 8 mesi, ultimamente la notte ci fa vedere i sorci verdi.

E' sempre stata una bambina da manuale. A una settimana di vita dormiva 6 ore filate, a un mese tutta la notte. Da circa un mese e mezzo, però, la sua regolarità è andata a farsi benedire.

E non capisco cosa possa essere successo.

A 6 mesi e mezzo ha introdotto la pappa serale con grande successo, a 7 mesi le sono spuntati i due incisivi inferiori e ora credo siano pronti anche quelli superiori (dopo che sono spuntati i dentini ha ripreso a dormire come sempre, ma da 2 settimane siamo tornati nel baratro).

Da circa un mese, un mese e mezzo la notte dorme male e noi con lei.

Ci sono ancora periodi in cui fa la tirata fino a mattina, ma non sono affatto la normalità come in passato.

Ora (ovvero negli ultimi 10 giorni) si sveglia 3 volte per notte, ogni 3 ore e sempre alla stessa ora!

E da 3 notti a questa parte, dopo essersi svegliata alle 5, si riaddormenta solo alle 7 quando ci svegliamo noi!

Provo ad attaccarla al seno per farla riaddormentare ma a volte non ne vuole sapere oppure beve il latte e poi ride felice anche per 1 o 2 ore senza la minima intenzione di riprendere sonno.

Aggiungo che la piccola dorme in camera con noi da quando è nata (ma nel suo lettino) perchè camera sua è in fondo al corridoio e in inverno, ammetto, non mi andava di fare 8-10 metri al buio e al freddo per andare in camera sua.

La bimba ha un sonno moooolto sensibile (la sento muovere infastidita nel lettino a causa del "rumore" fatto con il nostro piumone, fate voi!) e non vorrei che fosse anche per quello che non riesce più a dormire bene come un tempo (mio marito non russa, ma a volte respira profondamente e credo che questo la disturbi).

Tutta questa luuunga premessa per chiedere un consiglio: che sia il caso di trasferirla nella sua cameretta?

Noi lo vorremmo tanto, anche perché vogliamo riprenderci i nostri spazi e la nostra camera, ma ciò che ci frena sono le sue notti brave e ciò che temiamo è un peggioramento della situazione.

So che non avete la palla di cristallo per prevedere le sue reazioni, ho solo bisogno di un po' di sostegno morale visto che siamo molto stanchi (oltre a dormire 5 ore a notte, questo è un periodo molto stressante dal punto di vista lavorativo e personale, quindi siamo davvero esausti).

Grazie.

7 risposte

Classificazione
  • dinole
    Lv 5
    7 anni fa
    Migliore risposta

    dormire poco e male per dormire poco e male...a sto punto la metterei in camera sua.

    sicuramente i primi giorni saranno difficili..ma più si aspetta e più sarà difficile...fatelo adesso così almeno riavrete i vostri spazi.

    ricorda però che una volta spostata la bimba non dovrai MAI cedere e tenerla in camera tua..altrimenti andrà in confusione e sarà tutto molto più complicato!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • ti dico che io con 2 gemelli nella culla in camera impazzivo...ogni versetto loro io ero sveglia...sembrava di avere uno zoo in camera...al che li abbiamo messi in camera loro (non avevano ancora2 mesi...) e li è cambiato tutto, senti il giusto...e non tutti i versetti che fanno mentre dormono...comunque loro hanno fatto questo periodo drammatico un pochino dopo la tua, quando ho ripreso il lavoro io...ero praticamente esaurita...ho chiesto consiglio alla pediatra che mi ha consigliato il melamil della milte...sono goccine da dare in occasioni proprio drammatiche....non è un sonnifero...ti posso garantire che dopo 2 mesi con 2 ore a notte di sonno, passare a loro 2 addormentati subito appena messi a letto e che ti tirano 5 ore davvero sembra di rinascere...chiedi alla pediatra o in farmacia...io non sono x farmaci e via dicendo, ripeto non è ne un sonnifero ne un calmante....ma meglio 2 gocce e una notte di sonno che mamma, papà e figli esauriti xè non si dorme...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • anche io a questo punto ti consiglio di spostarla.

    Avendo un sonno molto sensibile come dici è probabile che le dia fastidio i rumori che sente.

    Anche mia figlia ha il sonno motlo sensibile, io l'ho spostata nella sua cameretta a 5 mesi (anche lei in fondo al corridoio...oramai c'è la stradina per terra). C'erano dei mesi in cui dormiva beatamente 7 ore di fila e altri mesi in cui non riusciva ad addormentarsi o si svegliava durante la notte...non ho mai capito il motivo, andavo a tentativi, lei cresceva e cercavo di cambiare le abitudini serali......se si sveglia alle 5 e si riaddormenta solo alle 7 sembra non abbia molto sonno..magari ritarda l'ora della messa a letto.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Ciao;

    mi spiace per la tua situazione,

    Ma forza, arriveranno tempi miglliori.

    La tua bimba ancora e' piccola...certo , potrebbero essere i denti o come dici tu perche' e' disturbata nel sonno...

    Prendi e prova a metterla in camera sua,,,,(e' talmente piccola che non si rende conto e magari unisci l' utile al dilettevole...

    Io quando mi trovo stremata e vedo che non cavo un ragno dal buco, le provo tutte..

    Prima o poi sara' la soluzione giusta!!!

    Ciao e in bocca al lupo per tutto sa')

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    Tranquilla stanno crescendo i dentini quindi è molto nervosa e si sveglia frequentemente durante il sonno. Oltre ad aumentare gli stuzzichini da sgranocchiare per massaggiare le gengive (carotine, biscotti) valuta l'ipotesi della tachipirina, ma solo se diventa insopportabile. Chiedendo un parere alla tua pediatra avrai la conferma di ciò che ho scritto.

    Fonte/i: Successo anche a me durante il trasloco http://www.dittetraslochi.org
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • la decisione di spostarla o meno ovviamente è vostra, io volevo solo rassicurarti sul fatto che queste fasi passano, di base mi pare di capire sia una dormigliona e questo credimi è già tanto, poi ci sono dentini, ci sono scatti di crescita, ci sono adesso cambi di stagione e temperature..passa!

    i miei ha sempre dormito parecchio eppure continuano a ripetersi periodi come quello da te descritto, anche solo un mal di pancia, un fastidio, un leggero raffreddore..e il grande ha 4 anni, la piccola 2 e 3 mesi..lei dorme ancora in camera nostra, lui in camera sua da quando è nata lei..

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Ciao

    Il cambio stanza dipende da te,spesso è più un nostro "timore"che non loro.

    Visto che ha il sonno molto leggero,sicuramente il silenzio della sua cameretta potrà aiutarla.

    Però mi è parso di capire che tenti di farla dormire anche dopo le sette la mattina...

    Quindi mi verrebbe da consigliati solo questo

    Regolarizza la nanna, dati poi un orario pomeridiano per la nanna che non superi le 16,in modo che vada a letto a fine serata stanca .

    E se tiene la mattina non obbligata a dormire,o se no per non più di un oretta.

    Il tutto x mandarla a letto con la voglia di dormire e non di riposare.

    Ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.