Vorrei diventare vegetariana?

Peró faccio parecchio sport è ho sentito gente che mi diceva che uova formaggi e prodotti di soia e legumi nn bastano...consigli?

12 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    il consiglio migliore che ti si possa dare (e vai di spolliciamenti in giù) è mai e poi mai al fai da te che crea molti vegetariani di ritorno o se vuoi meglio onnivori ex vegetariani.

    una nutrizionista che ti insegni ad alimentarsi (quello sarebbe consigliabile magari obbligatorio per tutti)

    ognuno può dire l apropria esperienza magari può anche essere utile ma siamo tutti diversi psicologicamente fisicamente e come condotta di vita.. per esempio dici che fai parecchio sport e quindi se fai sport direi che abbandonare la carne e tutto ciò che c'è dentro è un'ottima scelta (sono un ex ginnasta anche se al momento no si direbbe eh eh eh).

    motivi per diventarlo (certo non solo per gli animali!)

    http://www.ricette-vegetariane.it/perche-vegetaria...

    testimonianze (quella di lisa simpson direi che è la più credibile ahahh)

    http://www.vegfacile.info/vegan-famosi.html (comunque tuto questo sito è ottimo per i consigli ma mai quanto una nutrizionista che si cura di te come individuo a se stante)

    atleti vegetariani e vegani

    http://www.scienzavegetariana.it/sport/schede_famo...

    scheda di sportivi vegetariani e vegani

    http://www.scienzavegetariana.it/sport/schede_spor...

    qui si parla di alimentazioni e atleti, ma ribadisco mai al fai da te!

    http://www.avoicomunicare.it/blogpost/ambiente/atl...

    se ti dicono attenta alla B12 (un classico..) leggi quest'articolo molto "spassoso"

    http://www.veganhome.it/articoli/vitamina-b12/

    in bocca al lupo e crepi il cacciatore :D

    frankino bello di zia non hai visto tutte le mie risposte io lo dico sempre e c'è stato anche motivo di discussione. il nutrizionista (NON DIETOLOGO) lo consiglio a chiunque dopo essere stata rovinata da più di 20 anni di dietologi pagati profumatamente e salvata da una miserimma (si fa per dire) nutrizionista della ASL.

    io consiglio il nutrizionista mai i regimi alimentari o diete. insomma non è che ci voglia un geniaccio no? e poi sta striscia arancione come se la mia risposta fosse data per rata e valida solo perchè ho la striscietta modello miss italia mi sta pure sulle ehm.. pale eoliche. (mi hanno appena segnalato e tolto una domanda per troppe parolacce eh eh eh)

    su dai leggi bene in giro :D

    per ? cmq hai.bisogno di proteine contenute nella carne e nel pesce per far sport o rischi di essere debole

    fantastica frase è un pò che non ridevo così grazie di cuore!

    dai non posso darti ragione la mia etica me lo impedisce però capre (senza offesa per l'animale in sè) è la parola giusta.... sto vedendo tra le altre cose che molti veg usano prodotti testati sugli animali quindi lasciatemi sgarbizzare capre capre capre!)... e non parliamo di diete ma di regimi alimentare fallo per i miei 40 kg presi grazie a vari dietologi....

    javagio sei andato bene fino a poco fa.. ti riporto il tuo scritto magari recepisce il non sense

    NON E' NECESSARIO ANDARE DA UN NUTRIZIONISTA (ndr DAL NUTRIZIONISTA DOVREBBERO ANDARCI TUTTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!) anche perchè molto spesso i nutrizionisti sono completamente incompetenti per quanto riguarda le diete vegetariane (I NUTRIZIONISTI IN QUANTO NUTRIZIONISTI E NON DIETOLOGI CONOSCONO I VALORI DEGLI ALIMENTI CACCHIO! SENNO SONO CALZOLAI SARTI ATTORI ECC...GRRRRR).

    NEL CASO CHE SI VADA DA UN NUTRIZIONISTA, accertarsi che sia competente sull'argomento (meglio ancora che sia anche lui stesso veg).

    SE IL NUTRIZIONISTA E' INCOMPETENTE (INCOMPETENTE O NON VEG????) , DOVREBBE INDIRIZZARE LA PERSONA VERSO UN PROFESSIONISTA COMPETENTE.

    vado da un dentista per farmi curare un occhio e quello me lo cura... mmmm... bè se un nutrizionista midice DEVI MANGIARE CARNE lo mando a defecare ovviamente... ma perchè questa fiera dell'ovvio? perchèèèèèèèèèèèèèèèèèè????????

  • Anonimo
    8 anni fa

    L'hai sentito perché la gente è bugiarda e parla a vanvera, esistono molti atleti anche di alto livello vegetariani e vegani, e non solo Carl Lewis (citano sempre lui).

    Triatleti, maratoneti, lottatori, sollevatori di pesi, boy builder, ciclisti, velocisti eccetera.

  • infatti bastano soia e legmi e i latticini sono controproducenti, ostacolano l'assorbimento del ferro che invece ti servirà molto e sono prodotti acidi per l'organismo e richiedono molto lavoro da parte sempre dell'organismo

    quello che ti consiglio è la frutta secca che non dovrebbe mancare in uno sportivo sano: ricca di energia, ferro, proteine e sali minerali

    se fai sport a livello agonistico dovrai aumentare le proteine con tofu, seitan e legumi

  • 4 anni fa

    E' possibile abbassare il colesterolo grazie a questo semplice sistema naturale http://guariredalcolesterolo.teres.info/?4sg1

    Il colesterolo è una molecola presente nel sangue, in gran parte prodotta dall'organismo e in minima parte introdotta con la dieta. Si ritrova nel sangue sotto forma di "colesterolo buono" (HDL) e "colesterolo cattivo" (LDL). L'eccesso di colesterolo nel sangue (ipercolesterolemia), in particolare di colesterolo LDL, rappresenta uno dei principali fattori di rischio per le malattie cardiovascolari.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Sono vegetariano da circa un anno e mezzo e pratico attività fisica piuttosto intensa (livello agonistico) e non ho riscontrato nessun problema (stanchezza, cali di prestazioni ecc.). Tieni conto che io non mangio nemmeno le uova. Le proteine che non assumi con la carne le puoi assumere mangiando legumi, cereali e ortaggi. Oltre a fare un favore al Pianeta faresti un favore a te stessa perchè la carne (in particolar modo quella rossa) contiene colesterolo e grassi saturi, che fanno male.

    La storia che uno sportivo non può fare a meno della carne è una balla; ti faccio l'esempio di Dave Scott, 6 volte vincitore del Campionato del Mondo Iron Man (da vegetariano) e Carl Lewis.

    In ogni caso poi esistono appositi integratori

  • 8 anni fa

    Ma continua la tua vita(anche se mangi troppo) facile se ingrassi ma comunque nn diventare vegetariana ti rovina la vita e basta!!!

    Fonte/i: Ciao
  • 8 anni fa

    La tua risposta mi ha fatto sorridere tanto.

    Risposta in merito a Dio.

    Grazie davvero!

  • 8 anni fa

    Carissima, purtroppo la gente ti dirà sempre quello che ti vuole dire. Quello che conta è informarsi e ragionare con la propria testa.

    CI sono tantissimi atleti che non sono vegetariani, ma vegani, e godono di una salute a dir poco di ferro, ma anche tralasciando l'esempio di questi atleti, perchè mai essere vegetariani dovrebbe essere un danno? C'è un pò il falso mito delle proteine e del ferro: non credo che tu, durante la giornata, stia lì a calcolare i grammi di tutte le sostanze che mangi, quindi perchè dovresti farlo con la dieta vegetariana? Mangia quello che vuoi, l'importante è che tu eviti schifezze e che non ti metta a digiuno.

    E mettersi a digiuno non vuol dire essere vegetariani ;)

    Fai bene a non mangiare carne, ti ringrazieranno fegato, cuore e animali!

    Ti consiglio questi siti, il primo ti farà vedere cosa succede agli animali quando vengono macellati, il secondo ti darà info utili sulla scelta vegetariana:

    laverabestia.it

    scienzavegetariana.it

    Fonte/i: Vegetariana da anni, sono ancora viva e con una salute da invidia :D
  • today
    Lv 6
    8 anni fa

    Puoi diventarlo senza problemi :)

    --

    Frank certo che sei un bello strònzo. La maggior parte di noi non ha mai sconsigliato di consultare di dietologi o nutrizionisti, anzi è una cosa che abbiamo sempre incoraggiato se la persona in questione aveva le idee confuse.

    --

    Sei tu che vedi solo quello che vuoi vedere, semmai

  • 8 anni fa

    "ho sentito gente che mi diceva che uova formaggi e prodotti di soia e legumi nn bastano...consigli?"

    Ovviamente negli alimenti che hai citato hai dimenticato proprio i più importanti: LA FRUTTA E LA VERDURA.

    Ma anche i cereali (che anche questi non hai citato) sono importanti.

    Leggendo le informazioni presenti in questo sito puoi capire come impostare facilmente la scelta vegetariana. (Io sono vegetariano da oltre 30 anni, e sono molto contento e soddisfatto di aver fatto questa scelta, anche per quanto riguarda i benefici per la salute).

    http://www.vegpyramid.info/

    Ma puoi benissimo anche fare la scelta vegana, che sarebbe ancora meglio.

    Importante è di evitare di eccedere con uova e latticini, per evitare le carenze di ferro causati da questi alimenti.

    NON E' NECESSARIO ANDARE DA UN NUTRIZIONISTA, anche perchè molto spesso i nutrizionisti sono completamente incompetenti per quanto riguarda le diete vegetariane.

    NEL CASO CHE SI VADA DA UN NUTRIZIONISTA, accertarsi che sia competente sull'argomento (meglio ancora che sia anche lui stesso veg).

    SE IL NUTRIZIONISTA E' INCOMPETENTE, DOVREBBE INDIRIZZARE LA PERSONA VERSO UN PROFESSIONISTA COMPETENTE.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.