Julin ha chiesto in Matematica e scienzeBiologia · 8 anni fa

Quali sono altri catalozzatori, oltre agli enzimi delle reazioni chimiche molecolari nei viventi?

Per definizione un catalizzatore incrementa la velocitá di reazione. Si può dire che anche l'aumento di temperatura data dall'energia libera è catalizzatrice? Ci sono altri catalizzatori?

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Dobbiamo fare una grande distinzione tra reazioni chimiche e reazioni biochimiche, cioè le reazioni che avvengono nei viventi. Nei viventi l'insieme delle reazioni chimiche è controllato e finemente regolato, proprio dall'azione degli enzimi (a loro volta regolati da altri fattori). Insomma, i catalizzatori biologici sono gli enzimi. Aggiungo che nelle reazioni biochimiche l'aumento di temperatura ha effetti negativi sulle reazioni, visto che la temperatura di un vivente è compresa entro certi intervalli (che dipendono dal vivente) e gli enzimi hanno un massimo di attività proprio alla temperatura ottimale di quell'organismo.

    Nelle reazioni chimiche, in realtà, non ci sono vari fattori che influenzanon la velocità di reazione, ma non bisogna confondere le variabili che influenzano la velocità di reazione con la catalisi. L'aumento di temperatura non ha azione catalizzatrice: la temperatura influenza la velocità della reazione, ma talora (nelle reazioni esoergoniche) un aumento della temeperatura provoca una diminuzione della velocità (vedi principio di Le Chatelier, per ulteriori dettagli).

    Tornando ai catalizzatori, anche molte reazioni non biologiche hanno i loro catalizzatori, di solito non specifici per una sola reazione (come invece gli enzimi): per es. le superifici metalliche che non partecipino alla reazione) fungono da catalizzatori per molte reazioni chimiche.

  • L'elfo
    Lv 4
    8 anni fa

    sarebbe meglio dire che la temperatura può aumentare la velocità di reazione, perchè aumentando l'energia cinetica delle molecole, favorisce gli scontri molecolari; ma il termine catalizzatore è più specifico per gli enzimi. Se ti dovessero chiedere quando un aumento di temperatura è sfavorevole per una reazione; la risposta può essere perchè si è in presenza di sostanze termolabili, cioè che si distruggono col calore.

    Comunque, oltre agli enzimi, ci sono i cofattori e i coenzimi che aiutano gli enzimi nella loro attività; come per esempio ioni metallici od altre molecole organiche come il NADH; ma oltre agli enzimi non conosco altre molecole nel nostro corpo che accelerano la velocità di reazione...

    In chimica il palladio è usato come catalizzatore nella reazione d'idrogenazione.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.