Qualcuno potrebbe dirmi qualche metodo per far scattare il salvavita quando si superano i 3 kw?

Sarebbe utile che scattasse il salvavita prima che scatti il contatore

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    Il salvavita (nome corretto interruttore differenziale) non è fatto per lo scopo che richiedi, il salvavita scatta quando si verifica una dispersione verso massa da uno dei due conduttori (fili) del 230V di rete. Questo succede quando per esempio un componente di un elettrodomestico come frigorifero, lavatrice ecc. perde l'isolamento oppure quando accidentalmente si tocca con le mani un conduttore elettrico e si sta con i piedi a terra non sufficientemente isolati (da qui il nome "salvavita).

    Per fare quello che richiedi tu, devi mettere a valle (sotto) del salvavita un magnetotermico (come quello sul contatore) con un amperaggio più basso rispetto quello montato sul contatore, se per esempio sul contatore è montato un 20A, a valle del salvavita metti un 16A.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.