Come si fa nel 2013 a credere ancora in dio?

Da dove deriva la demenza di massa nel credere ancora a tutte le baggianate che dicono i preti?

Aggiornamento:

@ elsi19922003 Ho fatto una domanda ed espresso delle opinioni, non vedo dove sia la mancanza di rispetto.

Probabilmente la parola demenza ti ha toccata.

Le centinaia di anni di torture e di caccia alle streghe dei cristiani, quelle forse sono una mancanza di rispetto, una mancanza di rispetto come quella messa in atto dai movimenti per la vita cattolici cristiani ai danni delle ragazze che desiderano abortire.

Da cosa deduco che Dio non esiste?

Ti rispondo da bravo bambino dell'asilo:

Nessuno ha provato ancora l'esistenza dell'uomo ragno, dell'incredibile hulk e di altri supereroi anche se esistono i fumetti da più di 30 anni !

N. B Riterrei demenziale credere all'esistenza di questi ultimi, come ritengo demenziale credere alla madonna di Lourdes

19 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Bravo, meglio delirare di universi paralleli (sic!) e di fantomatiche altre dimensioni. fra tutti.....

  • 8 anni fa

    Tutti credono in qualcosa ... ma non tutti hanno il coraggio di chiamarlo dio.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Domanda di una " intelligenza " mostruosa....per non parlare di chiara buona educazione, complimenti ...!

    all' asilo non ti hanno ancora insegnato il significato della parola " rispetto " ...? ...rispetto delle altrui opinioni...?....a proposito....mi citi, chiaramente, cosa ti ha convinto che Dio non esista...?...

  • 8 anni fa

    e a cosa dovremmo credere? ad un computer?

    a noi stessi quando appunto soffriamo tutti di demenza di massa in ambito sia religioso che non?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Per evitare la pena di credere a dei semi-dei è riduttivo.

  • 8 anni fa

    Cosa c'entrano Dio e i preti, o Dio e la Chiesa? Cerca di non confondere spiritualità e religioni, infatti come hai notato anche il nome della sezione separa le due cose. La Chiesa fornisce solo una risposta a quelle che sono le domande insite nell'uomo, se non ti piacciono le risposte della Chiesa puoi girarti da un'altra parte senza per questo pensare che nulla abbia un senso. Sarebbe un modo molto limitato di vedere le cose. Dio, se c'è, è un qualcosa che troviamo dentro di noi, non al di fuori. Non in Chiesa sicuramente.

  • 8 anni fa

    Preparati, poichè anche tu morirai.

  • 6 anni fa

    L'uomo, da sempre, è terrorizzato dall'idea di essere mortale e dunque di terminare la propria esistenza in maniera ingloriosa e insignificante.

    Ecco perchè si è inventato questa figura che, nel suo immaginario, lo possa rendere eterno.

    Tutto qui...

  • 6 anni fa

    La religione non è altro che la conferma che esistono uomini intelligenti e uomini ottusi .Dopo 2000 anni credere ancora in qualcosa di astratto e farlò passare per un diritto arrogante e presuntuoso di rispetto è la squallida conferma che essa si nasconde dietro a secolari violenze, torture,massacri che hanno intimorito le masse .Magari ci vorranno secoli per illuminare e curare ed estirpare il timore che il terrorismo delle religioni hanno inferto a milioni di uomini. ma prima o poi l'uomo si svegliera da questo torpore .Ed allora non ci saranno più violenze e ne guerre

  • 8 anni fa

    siamo sempre li :D

    è semplicemente un modo per sentirsi aiutati da qualcuno ( anche se non esiste ).

    Se tutti gli uomini della terra non avessero bisogno di nessuno fidati che non ci sarebbe nessun dio xD

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.