Violet
Lv 7
Violet ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 8 anni fa

Mi spiegate questo strano fenomeno che ho osservato ieri?

Stavo studiando, a un certo punto mi ero scoraggiata perché non ricordavo una cosa e ho messo la testa sul libro (che date le pagine sembrava più un cuscino); il mio orecchio era poggiato sulle pagine e ho sentito un rumore basso, tipo una turbina... proveniva da lì di sicuro perché alzando la testa non sentivo più niente... allora ho rimesso l'orecchio, e ho provato a spegnere la luce del lumetto sulla scrivania... il rumore era sparito. Riaccendendola il rumore dalle pagine tornava... però era una cosa che si sentiva solo se poggiavo l'orecchio sul libro, il lumetto in sè non emetteva nessun rumore!!!

Mi spiegate il meccanismo per cui un suono del genere si propaga dalle pagine di un libro stando un lume acceso su un tavolino?

Vorrei una risposta scientifica, sperando che qualcuno di voi sia un fisico o uno che ci capisce insomma :)

Non sono pazza ahahahah

Aggiornamento:

@Sammy, e daiii è una domanda seria xd

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    @Saimon è convinto che vibrava qualcos'altro :), comunque appoggiando l'orecchio su una superfice fono assorbente come la carta del libro (stesso fenomeno quando prendiamo il rocchetto di cartone di un rotolo di carta per cucina e lo appoggiamo all'orecchio, sentiamo un effetto "tunnel"), alcune frequenze vengono filtrate, quelle che "passano" subiscono un effetto distorsivo.

    Può darsi che il lumetto contenga un dispositivo elettronico che emetta delle frequenze (per esempio i condensatori) molto basse che generino risonanza con la scrivania e questo venga percepito dall'orecchio (qualsiasi vibrazione meccanica genera onde sonore) quando questo è isolato dai rumori che provengono dall'esterno, percependo solo quelli che vengono "risuonati" da oggetti solidi a contatto con il canale auditivo.

  • ?
    Lv 4
    8 anni fa

    La vibrazione è certamente prodotta dall'energia elettrica che, come forse sai, funzione in corrente alternata ad una freqenza di 50 Hz (50 cicli al minuto) e produce il classico ronzio a quella frequenza quando c'è qualche componente meccanico che entra in risonanza.

    Nel tuo caso probabilmente si tratta del trasformatore che si trova alla base del "lumetto", che serve per trasformare la tensione dai 220 V di rete ai 24(?) V della lampadina del tuo lumetto

    Metti una nota - se trovi il componente che vibra..

  • Saimon
    Lv 6
    8 anni fa

    Ci fai l'elenco di tutti gli altri oggetti...vibranti ...che avevi in prossimità del libro??? :))

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.