Lind@
Lv 4
Lind@ ha chiesto in SaluteSalute della donna · 8 anni fa

Ho scoperto di avere l'endometriosi? sono triste....?

Vi racconto la mia esperienza sperando di ricevere conforto da voi. Ho 19 anni e ho sempre avuto il ciclo irregolare ma mai doloroso,al massimo un po' di fastidio per qualche ora il primo giorno ma niente di strano...di solito è come se non avessi il ciclo . Una settimana fa ( qualche giorno prima dalla data in cui mi sarebbe dovuto venire il ciclo) ho avuto dei dolori fortissimi mai avuti prima..il bello è che nn avevo neanche il ciclo, dopo due tachipirine sono passati. Qualche giorno dopo avverto ancora dolori forti e così decido con il mio fidanzato di andare al p. soccorso per sicurezza. Sospettano di appendicite acuta perchè nell'ecografia vedono una raccolta di liquido vicino all'appendice. Vorrebbero operarmi ma aspettano due giorni e mi somministrano un antibiotico. Un medico poi mi dice che è meglio operarmi con laparoscopia diagnostica perchè non riuscivano ad identificare il motivo del mio fastidio. Mi operano , mi fanno 3 buchi e mi dicono che avevo un piccolo focolaio endometriosico ovarico sinistro sistemato con DTC a quanto ho capito. Secondo loro era una cosa minima , ma io sono molto preoccupata perchè so che è la prima causa di i fertilità e può dare problemi anche se è lieve,io vorrei tanto avere dei figli più avanti ma ho paura che questa malattia mi toga questa possiblità. Ho pianto tanto xkè mi sento diversa dalle altre.. ho paura, so che ci sn cose più gravi però... L'ho scoperta proprio per caso perchè dalle ecografie non è mai risultata forse perchè troppo piccola, se non fossi andata al p.soccorso su consiglio del fidanzato quei dolori probabilmente sarebbero passati e li avrei dimenticati e forse sarebbe peggiorata chissà...Secondo voi hanno fatto bene ad intervenire con laparo? qualcuna è rimasta incinta con una situazione analoga alla mia? aiutatemi

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao Linda ti scrivo volentieri perchè voglio tranquillizzarti su questo tuo atroce dubbio......stai serena perchè hai un fattore a tua vantaggio sei stata presa in tempo e ti hanno "ripulito " internamente con la laparoscopia quindi puoi serenamente cercare un bimbo quando lo riterrete opportuno.

    Sappi che una mia carissima amica di 27 anni aveva sempre dolori molto forti durante il cilco da renderla invalida a letto per i primi tre gioni. Dietro mio consiglio è andata da un mio amico ginecologo che le ha diagnosticato appunto l'endomtriosi abbastanza estesa. Intervengono in maniera laparoscopica e ripuliscono tutta la parte malata e pensa che lei aveva anche infiltrazioni nella zona anale tanto era diffusa la malattia...insomma per fartela breve adesso la ragazza in questione a giugno partorisce una bella bimba!!!!!!!

    Stai serena quindi perchè se curata bene e ben seguita anche te sarai in grado di avere dei bimbi quando lo deciderete.

    Quello che ti consiglio è: affidati ad un/una bravo/a ginecologo/a e fatti fare controlli periodici...e poi vivi serenamente la tua vita!!!!!

    Un grandissimo in bocca al lupo!

  • marco
    Lv 6
    8 anni fa

    se ti curi,e vai ogni mese dal tuo ginecologo,meglio una struttura specializzata,vedrai che non avrai problemi in futuro a diventare mamma.Molte ragazze o donne hanno l'endometriosi,alcune se ne accorgono facendo ecografie di routine,altre non sanno neanche di averla.

    Una mia ex aveva il tuo problema si è curata,oggi ha due bambini di 10 e 11 anni sanissimi.

    Per la laparscopia oggi molto utilizzata in molte branche mediche,è un intervento non invasivo che consente alla paziente di uscire dal ospedale anche in tre giorni,alcuni interventi anche dopo 24 ore.

    Fonte/i: affidati sempre ad un buon chirurgo esperto in laparoscopia ciao e non essere triste un kiss
  • ?
    Lv 6
    8 anni fa

    ciaoti racconto la mia esperienza io ho avuto cisti ovariche ed endometriosi operata pure io in laparo coi 3 bichini adesso stò benone e i dolori da ciclo sono ormai un lontano ricordo adesso stò progettando di avere un figlio e spero ché vada tutto bene quello ché ti dico e' di non scoraggiarti mai e vedrai ché puoi avere i figli il mio consigliò e' tieniti sempre controllata

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 anni fa

    Per eliminare le cisti ovariche ti consiglio di seguire questo metodo naturale http://miracolopercistiovariche.enle.info/?MXaO

    Le cisti ovariche maggiormente diffuse sono indubbiamente le cosiddette cisti funzionali, ossia le cisti follicolari e quelle luteiniche. Il tipo più comune è la cisti follicolare, in cui il follicolo dell'ovaio che produce l'uovo si ingrossa e si riempie di liquido, ma questo può accadere anche nel corpo luteo, una massa di tessuto giallastro che si forma dal follicolo subito dopo l'ovulazione.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.