Courage ha chiesto in Animali da compagniaRoditori · 7 anni fa

Criceti,mi aiutate?? 10 punti :)?

Ciao ragazzi,volevo fare un po' di domanadine su questi graziosi animaletti :) tra poco ne avrò uno e sono quasi sicura che sarà maschio e winter white..volevo chiedere:

-cosa mangiano e ogni quanto?(ad esempio so che mangiano un cm di formaggio una volta a settimana)

-cosa NON mangiano??

-quali sono i vantaggi di avere un maschio e di avere una femmina?(tipo la puzza..non lo so! XD)

-cosa mettere nella ga bia oltre a ruota,beverino,ciotola di mix,ciotola per cibo fresco e casetta?

-la frutta la mangiano?quale,quanta e ogni quanto?

-quali nomi preferite tra questi per un maschio?:Ai(=amore in cinese e giapponese),Hui(=grigio in cinese),Guree(=grigio in giapponese),Fiore,Memo,Xiao(=piccolo in cinese),Shuai(=bello in cinese),Ciou(=palla in cinese)??

-mi dite dei bei nomi per una femmina in caso la prendessi??

Scusate per le troppe domande,10 punti al migliore e raccontatemi le vostre esperienze con questa razza se ne avete avute!!

8 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    ciao!

    cerco di risponderti con quello che so, poi arriverà sicuro qualcuno più informato ad integrare in maniera più approfondita!

    - importantissima è l'alimentazione. la maggior parte dei mangimi non sono ottimi, spesso contengono alimenti non adeguati, o ad esempio alimenti che possono essere mangiati dai criceti ma solo in piccole quantità (come i semi di girasole). la marca migliore è Bunny, ma volendo potresti prepararlo tu stessa un buon mix con ciò che trovi al supermercato. devi comprare: avena, riso decorticato, grano tenero, kamut, mais, segale, quinoa, soia gialla, miglio, panico, semi di lino (pochi), semi di sesamo, semi di girasole e zucca in modiche quantità, scagliola, piselli secchi, lenticchie, fave. come premietti per prendere confidenza con lui puoi usare: mandorle, pinoli e noci, ovviamente in piccole dosi. ogni giorno poi devi dare verdura (la quantità è da regolare in base al suo comportamento, e ogni giorno rimuovi quella avanzata), 2 volte la settimana qualche pezzettino di frutta, e se il mangime che gli dai non lo contiene, una volta la settimana devi somministrare un alimento che contenga proteine.

    http://www.mondocriceto.it/cibi.htm

    - non possono mangiare i dolci, e tra questi includo anche gli snack che vengono venduti come appositi per criceti, ma che invece sono ricchi di miele e altre schifezze che non fanno per niente bene. non possono mangiare i semini della frutta, quindi prima di dargliela assicurati di averli rimossi. anche per questo guarda il link lasciato sopra.

    - i criceti non puzzano, se puzzano è perchè non si mantiene la gabbia pulita correttamente :) non c'è nessuna differenza tra maschio è femmina, cambia il carattere da criceto a criceto, indipendentemente dal sesso. comunque i winter white sono i criceti più "sociali".

    - nella gabbia, oltre a quello che hai già elencato te, non devono mai mancare anche pezzettini di carta igienica/scottex/fazzoletti non colorati/profumati con cui costruiranno il nido (assolutamente vietato il cotone, pericoloso se ingerito e rischia di far amputare una zampina). puoi lasciare a disposizione anche i rotoli di cartone di scarto dello scottex e della carta igienica, si divertono a correrci dentro o a distruggerli. inoltre è molto importante mettere uno strato molto abbondante di lettiera scavabile. la lettiera migliore è quella di canapa. le dimensioni della gabbia MINIME per un winter white sono 60x40 cm, ma più grande la prendi e più lui sarà contento.

    - si la mangiano, puoi darla 2 volte la settimana in piccole dosi. importantissimo rimuovere i semini!

    - a me piacciono: xiao, shuai e ciou :)

    - non sono molto brava a scegliere i nomi...

    altre info:

    la pulizia della gabbia varia in base al tipo di lettiera utilizzata e anche in base all'abitudini del criceti stesso. la lettiera migliore e usata dalla maggior parte delle persone che tengono criceti è quella in canapa. si può cambiare tutta anche ogni 2 settimane (magari sostituisci più frequentemente solo i punti in cui fa più spesso i bisogni, sempre se non li fa in giro ovunque). è importante non cambiarla troppo stesso, perchè sarebbe come rimuovere il loro habitat e li disorienterebbe. lo strato di lettiera deve essere molto abbondante, di modo che possano scavarci dentro.

    ogni giorno devi permettergli di lasciarli uscire dalla gabbia. puoi usare o un recinto oppure lasciarli liberi per una stanza messa in sicurezza (a prova di fuga, senza punti pericolosi in cui possa farsi male, senza cibi tossici, ...). evita di usare la palla di plastica in cui far correre dentro il criceto, gli crea solo stress.

    sarebbe meglio portarli almeno due volte l'anno a fargli fare una visita di controllo da un veterinario esperto in esotici, e devi assicurarti che sia esperto nella cura dei criceti (non tutti lo sono). non hanno bisogno di nessun vaccino.

    qui trovi dei nominativi:

    http://petslife.blogfree.net/?t=3108940

    IMPORTANTISSIMO:

    hai mai pensato di adottarlo invece di comprarlo?

    ci sono molte associazioni che recuperano criceti, ti lascio dei link!

    http://www.facebook.com/AICONLUS?ref=ts&fref=ts

    http://www.facebook.com/AAE.piccoli.roditori?fref=...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Andrea
    Lv 5
    7 anni fa

    Sono parecchie le cose da sapere per fare stare bene il tuo criceto. Non si può essere chiari e completi in alcune righe, poi ci rimetterebbe il tuo futuro criceto.

    Nelle fonti ti lascio un link dove trovi tutte le informazioni in modo chiaro e preciso.

    Le linee guida che ti serve seguire per informarti per bene sono:

    - la gabbia, che deve avere la base di almeno 60x40 cm (i ripiani ed i tubi non contano e se c'è più spazio è veramente meglio, cambia proprio il modo di comportarsi del criceto.

    In commercio ce ne sono tante (magari carine), ma che non sono assolutamente adatte al benessere di questi animalini.

    - la lettiera, che deve essere tanta, scavabile e non facilmente deteriorabile: la migliore per il rapporto qualità prezzo è la canapa. Tieni conto che ogni volta che pulisci la gabbia distruggi l'habitat che il tuo criceto si è creato nella gabbia e questo lo disorienta e stressa molto. Con la canapa puoi pulire la gabbia ogni 2 o 3 settimane senza nessun problema di odori e di igiene, basta rimuovere regolarmente i rimasugli degli alimenti freschi e quel pochino di lettiera nell'angolino che il criceto usa come wc.

    - per quanto riguarda l'alimentazione, un criceto non è un animale che fa un pasto e poi basta, ma è un animale che mangia spessissimo un pochino. Si riempie le tasche guanciali, si fa le scorte nascoste negli angoli della gabbia. Ha bisogno di avere sempre a disposizione il suo mix di semi nella ciottola (che non deve contenere troppi semi oleosi come girasole, mais ... e non deve contenere assolutamente alimenti zuccherini come le carrube e la frutta disidratata, perché gli zuccheri per un criceto sono dei veri veleni. Il migliore è il Bunny), verdura fresca ogni giorno, un paio di volte la settimana un pochino di frutta fresca (poca per il problema degli zuccheri) e ogni 10 o 15 giorni un pochino di proteine animali (carne bianca, uovo sodo, yogurt, formaggio duro con poco sale ....)

    Gli elenchi degli alimenti adatti e non adatti li trovi nel link delle fonti.

    Maschio o femmina non fa differenza, l'assenza di odori e l'igiene è collegata alla gabbia di dimensioni adeguate e all'uso della lettiera adatta.

    Per il nome, io aspetterei ad avere il criceto in casa: in base alle sensazioni che ti darà, ti verrà naturale scegliere il suo nome.

    Invece di comprarlo, potresti adottarlo: le associazioni di volontari hanno tanti cricetini in cerca di una casa in cui stare bene. Se ti interessa puoi inviare un'email a postadibu@yahoo.it oppure info@aicriceti.it

    Fonte/i: http://forum.accademiadeicriceti.it/ ............... per ogni informazione
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Ciao!! Il mio consiglio da volontaria è: non comprare ma adotta sempre. In ogni caso e per qualunque animale perché c'è ne sono davvero tanti abbandonati o vittime di maltrattamenti!! Comunque leggi queste schede utilissime per la corretta cura e gestione dei criceti! ;)

    http://aaeweb.net/schedearticoli/Scheda_criceti.ht...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 anni fa

    Ti scrivo una guida generale:

    GABBIA:

    -La gabbia per un criceto Nano (Campbell, Winter White e Roborovski) deve essere di

    MINIMO 60x40 (2400 cm di area) l'important1e che abbia MINIMO l'area di 2400 cm.

    -Per un criceto Dorato deve essere MINIMO 70x50 (3500cm di area).

    Gabbie sia per Nani sia per Dorati senza grate sul fondo.

    Potete usate anche un Box dell'ikea come gabbia. (costa poco e sono ugualmente utili).

    LETTIERA:

    -No truciolato, potrebbe far venire allergie al criceto -No tutolo di mais, poco scavabile -ASSOLUTAMENTE NO lettiera per altri animali, tipo pellet, lettiera per gatti ecc... -Consiglio la Canapa o il Lino.

    ALIMENTAZIONE:

    Usate mangimi Senza Semi di Girasole o Mais o pinoli perchè questi possono essere dati 3-4

    volte al giorno massimo come premietto.

    -Date frutta 1-2 volte massimo alla settimana: attenzione non troppa perchè zuccherina!!

    -Date verdura preferibilmente ogni giorno ma non fresca di frigorifero ne calda ne deve

    essere condita!!

    -Date alimento proteico (uova sode,formaggio, yogurt bianco magro, soja) ogni 2 settimane.

    -CIBI DA NON DARE:

    -Barbabietole -Cioccolato -Foglie di gelso -Pane -Pane tostato -Arance -Mangime estruso -Fagioli -Cioccolato -Cavoli -Cavolfiore -Asparagi -Dolciumi vari

    RUOTA:

    -Per Nani di minimo 15 cm di diametro e deve essere piena, non a pioli (non deve avere spazi

    vuoti).

    -Per Dorati di minimo 20-22 cm di diametro e deve essere piena, non a pioli (non deve avere

    spazi vuoti).

    TANA:

    -NON METTETE LANA nè cotone MA SOLO

    CARTA IGIENICA O FAZZOLETTI NON COLORATI ED INODORE.

    Potete usare anche il fieno.

    CASETTA:

    -Va sempre lasciata a disposizione

    -NON COMPRATE JOGGING BALL!!

    -Giochi:

    -) I giochi che piacciono di più ai criceti sono i tubi, anche se qualche criceto ne ha paura.

    Non sommergete di giochi la loro gabbia, sennò neanche si riusciranno a muovere i cricetini

    I giochi sono molto importanti perchè i criceti scaricano la tensione e si divertono.

    Dei giochini graditi sono palline o rullini di luffa, Carotine di legno e fieno.....

    -Scalette:

    -Le scalette sarebbe meglio prenderle piene, senza pioli scoperti (si vendono sia in plastica sia

    in legno)

    EVITATE le scalette con i pioli lontani, potrebbero scivolare facendsi male o fratturandosi una

    zampetta.

    ACCOPPIAMENTO:

    Premetto che è SCONSIGLIATISSIMO!

    -Prima del parto e durante l'allattamento la madre dovrà essere lasciata tranquilla e in un

    posto sicuro, con cibo, proteine e materiale per farsi il nido.

    I criceti sono in grado di riprodursi dalla 3a settimana di vita ma è altamente sconsigliabile

    farli accoppiare prima del 3° mese. (anche se è comunque sconsigliato farli accoppiare, in

    quanto ci sono rischi di malattie anche gravi e mortali).

    Prima che la femmina partorisca è NECESSARIO togliere e mettere in un'altra gabbia il

    maschio

    Quando il criceto ha l'età di circa un anno e mezzo diventa non più fecondo.

    DIFFERENZE TRA I SESSI:

    MASCHIO:

    -Il corpo nel tratto finale è più "a punta".

    -La distanza tra ano e genitali è grande.

    -Il maschio è più magro e lungo (sui 100g circa).

    FEMMINA:

    -Il corpo nella femmina è più aggraziato e arrotondato.

    -Nella femmina la distanza è minore.

    - La femmina, invece, è più "corta" e cicciotta (e pesa tra i 130g e i 170g).

    Per i nomi, guarda un po' in questa lista:

    http://petroditori.forumfree.it/?t=65439461

    comunque ti faccio i miei complimenti perchè prima di adottare (si, adotta il criceto, farai del bene!)

    ti informi, cosa che non tutti fanno

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    ciao io ho una lista che fa al tuo caso : Cibi consigliati :

    Semi: girasole (con parsimonia, essendo molto grassi), orzo, avena, soia, grano, farro, quinoa, lenticchie, piselli, miglio, soia verde, pochi semi di lino e sesamo, panico e segale.

    Frutta: uva, ciliegie, albicocche, mela, fragole, pere, prugne, noci e mandorle.

    Verdure: tutti i tipi di insalate, carote, pomodori, finocchi e piselli con baccello; anche la verdura cotta va bene

    Formaggio

    Erbe: erbe medicinali, trifoglio bianco e rosso

    Uovo sodo (in quantità minima, non più di una volta la settimana)

    Pasta o riso non conditi, in piccole quantità

    Tutti questi alimenti devono essere forniti sconditi ed a temperatura ambiente. La verdura va data al criceto ogni sera facendo sempre un mix di almeno 2-3 verdure. Mentre la frutta va data in piccole dosi due volte la settimana. Bisogna ricordarsi sempre di rimuovere i residui della verdura avanzata nel giro di 24 ore

    Cibi sconsigliati :

    Fagioli (qualcuno sostiene che per loro siano velenosi, sebbene non vi sia alcuna dimostrazione o evidenza scientifica)

    Cavoli, cavolfiore, asparagi (rendono l'urina maleodorante)

    Barbabietole (arrossano l'urina)

    Cioccolato (danneggiano il fegato e possono provocare disturbi all'apparato gastrointestinale)

    Foglie di gelso (possono portare alla stitichezza).

    Prodotti derivati da cereali: pasta cruda, pane e pane tostato (il criceto li priviligerebbe nella propria alimentazione, fino ad arrivare a blocchi intestinali).

    Arance e mandarini (acidi, possono creargli problemi intestinali).

    Qualcuno consiglia carne magra cotta in moderata quantità: è bene tenere presente che si tratta di un roditore, non ne ha bisogno. Si può comunque dare, in modiche quantità, privilegiando quella bianca.

    Assolutamente da evitare il mangime estruso, tipo quello che viene dato ai conigli, quasi sempre presente nelle confezioni commerciali di preparati per roditori. Spesso è di pessima qualità, non essendo per animali dedicati all'alimentazione umana e come tale non è controllato. È pieno di antiossidanti (in particolare il BHT, Butilidrossitoluene) allo scopo di evitare cattivi odori e deperimento del mangime, senza pensare al benessere del criceto. Spesso il mangime estruso è causa di forte reazioni allergiche.

    Per i latticini e lo yogurt, il discorso è diverso: in piccole quantità e non tutti i giorni sono accettabili, soprattutto formaggi stagionati o yogurt magro. Si dovrebbero evitare quei formaggi (così come gli altri prodotti in genere) che, essendo troppo appiccicosi, si possono attaccare alla sacca guanciale rendendo difficile per il criceto estrarli dalla stessa.

    poi ..... ti consiglio di metterli nella gabbia tanti giochi ad esempio che gli piace molto è il tubo della carteggenica ( finito ). la gabbia deve essere abbastanza grande ti consiglio un terraio ! guarda il sito :http://www.zooplus.it/shop/roditori_piccoli_animal...

    non c' è differenza tra il maschio e la femmina.

    poi per l' alimentazione in più che li fa bn :

    - panico

    - fiori secchi di malva ( da dare un pochino ogni 3-4 giorni )

    - soia gialla ( 1-2 volte alla settimana )

    guree mi piace tantissimo come nome !!!

    spero di esserti stata utile

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 anni fa

    ciao :) io inizialmente gli davo il mangime per cricetini che vendono ai super mercati ma poi ho scoperto che non sono molto salutari e cosi ho iniziato a diminuire la dose e dargli un po di carotine, però compravo anche dei piccoli sacchetti di cibo dove dentro vi erano anche i girasoli oltre agli altri croccantini (compravo quelli perche non sapevo dove trovare solo semi di girasole :P) riguardo ai vantaggi non so cosa dirti.. io ho avuto sia un maschio che una femmina e sinceramente secondo me non c'è nessun "svantaggio". io nella gabbia mettevo solo le cose che hai elencato, ma tu potresti metterci anche una mini-lettiera dove il tuo cricetino fa i bisogni, in realtà non è necessaria ma se tu preferisci la puoi mettere :P comunque (so che non è tra le domande ma vorrei dirlo lo stesso :P) riguardo alla razza il winter white è il migliore secondo me perchè è il piu socievole di tutti :D. Per la frutta mi dispiace ma non so cosa consigliarti perche sinceramente neanche io lo so.. io ongni tanto ai miei davo dei pezzettini di carota.. per il nome a me piace molto Ciou :D

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Vai su questo sito: ziprar e vai sulle "schede" li troverai tutte le informazioni su qualsiasi razza di criceti!!:)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    non farli mangiare MAI dopo la mezzanotte o acquisteranno queste sembianze http://www.ivid.it/fotogallery/imagesearch/images/... in caso sopprimili con un secchio d'acqua

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.