Sara
Lv 5
Sara ha chiesto in Mangiare e bereMangiare e bere - Altro · 7 anni fa

Verdura bollita, meglio con coperchio o senza?

Ciao a tutti,

io e il mio ragazzo abbiamo due metodi di cucinare la verdura differenti:

lui la mette nell'acqua bollente e la lascia cuocere tantissimo tempo senza coperchio...

Io invece la lascio cuocere sempre nell'acqua bollente ma con un coperchio sulla pentola.

Chi dei due ha ragione?

Intendo a livello di conservazione di vitamine e a livello di tempo di cottura...

Sapreste darmi qualche informazione in merito?

7 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    generalmente col coperchio si abbrevia il tempo di riscaldamento

    e si consuma meno gas. quando si deve far bollire l'acqua, nella

    pentola con sopra il coperchio, l'acqua bolle prima.

    invece le verdure, per capire come cuocerle è pensare al tipo di verdura.

    esempio: le verdure che provengono da sotto la terra vanno messe a

    bollire dall'inizio in acqua fredda mentre le verdure che stanno sopra

    la terra vanno messe a cuocere in acqua bollente. se il sale viene messo

    sopra le verdure quando stanno nel piatto, il brodo di cottura si può

    benissimo bere, e molto rinfrescante e lassativo.

    generalmente, 10-15 minuti dopo che l'acqua bolle, le verdure sono cotte.

    si possono sentire con la forchetta perché spesso dopo 8-10 minuti sono

    cotte! questo per i tempi e modi cucinare le verdure bollite.

    invece per la conservazione delle vitamine va benissimo la cottura a vapore

    dove però il tempo di cottura si allunga; bisogna sentire con la forchetta per

    sapere quando la verdura è cotta.

    P.s.:

    -gli spinaci possono essere cotti in una grande padella con solo 1-2 cucchiai

    d'acqua, girandoli sempre e sono cotti in 4-5 minuti. devono rimanere

    fragranti.

    -gli asparagi, dopo averli lavati e tagliata via la parte dura, vanno cotti in un

    pentolino col coperchio in piedi e con l'acqua che copre meno della metà.

    le punte che sono tenere e meglio che cuociono con il vapore dell'acqua

    che sta sotto.

    -in generale, la verdura dopo essere stata lavata e sminuzzata può lo stesso

    essere messa in una padella grande capiente abbastanza, anzi che nella

    pentola, quasi coperta d'acqua e coperta la padella con il coperchio.

    quasi sempre quando l'acqua finisce, la verdura è cotta.

    il risultato è verdura più saporita e tempo di cottura diminuito.

    (^.^)

  • >zen<
    Lv 7
    7 anni fa

    nessuno dei due

    se volete conservare vitamine e nutrienti , le verdue vanno cotte o al vapore o per assorbimento, cioè aggiungendo acqua un po alla volta fino a completa cottura

  • Anonimo
    7 anni fa

    Con il coperchio.

  • 7 anni fa

    Nessuno dei due! In ogni caso, facendo bollire la verdura, perderai sapore e sostanze utili al nostro organismo! Io ti consiglio di farle al vapore! Pentola con acqua che bolle, griglia su cui mettere le verdure e coperchio! cosi conserverai sia il sapore che le sostanze nutritive :)

    Fonte/i: io
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    Penso abbia ragione tu, perché credo che col coperchio si disperdano meno le sostanze, ma non sono sicura ^^ Per il tempo di cottura invece hai sicuramente ragione tu! In ogni caso, cercate di usare meno acqua possibile, così le verdure perderanno ancora meno nutrienti ;)

  • 7 anni fa

    la cosa migliore è usare il coperchio perchè tutto il buono (vitamine ecc...) rimane all interno mentre senza coperchio evapora acqua che si è rimepita di vitamine ecc...inoltre se vuoi poi puoi riutilizzare l acqua usata x bollire per minestre o risotti.

    con il coperchio è molto più veloce la cottura

  • 7 anni fa

    Non ti saprei dire, ma anche mia mamma le cucina con il coperchio

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.