promotion image of download ymail app
Promoted
Giacomo ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 7 anni fa

Legge della conservazione della massa?

Con becher palloncino pinzetta bilancia provetta fiammiferi e fornello mi potreste descrivere lo svolgimento e la relazione

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Titolo: La legge di lavoiser o della conservazione di massa

    Scopo: Verificare sperimentalmente la validità della legge di lavoiser

    Cenni teorici: in una reazione chimica nulla si crea, nulla si distrugge, tutto ciò che c'era prima si trova anche dopo che la reazione è avvenuta, la massa dei reagenti è esattamente uguale alla massa dei prodotti in un sistema chiuso.

    Tale legge non è altro che un bilanciamento energetico.

    Descrizione esperimento: esperienza in laboratorio sulla legge della conservazione della massa basandoci su questa equazione chimica

    Na2CO3+HCl------>NaCl+CO2+H2O.

    Il carbonato di sodio reagisce con acido clorudico ma nOn forma clorudo di sodio sale e acqua ma si vedE effervescente per la formazione di gas. Il procedimento consiste nel pesare il carbonato di sodio e l'acido cloridico; il peso totale dei reagenti è 40,45 si uniscono i due reagenti e si vedrà che la massa cambia perchè l'anidride carbonica si perde nell'ambiente. Allora si procede a ripetere l'esperimento aggiungendo un palloncino che fa si che trattenga l'anidride carbonica senza farla perdere e cosi la legge di lavoisier è stata determinata.

    Osservazioni: Il palloncino permette di convogliare l'anidride carbonica che andrebbe altrimenti persa, non rientrando nel bilancio di massa che risulterebbe altrimenti non verificato.

    Conclusioni: Ho dimostrato la veridicità del principio di Lavoiser con l'esperimento eseguito.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.