Vacanze in Islanda ad Agosto?

L'Islanda ad Agosto, varrebbe la pena di passare due settimane in Islanda a Reykjiavik? Che ne pensate? qualcuno ci è mai stato in estate?

5 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Due settimane a Raykjiavik? Due giorni vorrai dire. In Islanda non ci si va per restare a Reykjiavik che è di fatto un paesotto che offre poco o nulla (la parte più interessante della capitale è osservare i suoi abitanti!). Se vai in Islanda devi girarla: l'ideale sarebbe affittare un fuoristrada per fare anche le strade interne, ma dato che costa molto puoi anche accontentarti di affittare una auto normale e fare il giro dell'isola sulla road ring nr.1.

    Vedrai così la maggior parte delle cose interessanti. L'Islanda è natura pura, secondo me il più bel Paese d'Europa sotto questo punto di vista. L'altro utente ha un po' esagerato, non è vero che ti devi vestire invernale, certamente devi portarti via felpe e giacche contro pioggia e vento, ma a volte, nelle giornate di sole, la temperatura può essere anche piacevole.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Vale assolutamente la pena andare in Islanda! Ti consiglio però di usare le due settimane per visitare anche il resto dell'isola oltre a Reykjiavik. La capitale è carina ma l'Islanda è soprattutto cascate, ghiacciai, gayser e altre cose stupefacenti create dalla natura.

    Ah, anche se agosto è normalmente uno dei mesi più caldi dell'anno là la temperatura è circa 5-8 gradi... quindi vestiti invernale!

    Fonte/i: Un mio viaggio.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Reykjavik si visita in poche ore: se hai 2 settimane di tempo ti conviene fare il giro della Hringvegur (la statale 1 che fa il giro completo dell'isola) e visitare tutta l'Islanda.

    Per informazioni e consigli su come organizzare il viaggio:

    http://www.uberti.eu/destinazioni/europa/islanda.h...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Paolo
    Lv 6
    7 anni fa

    Io e mia moglie ci siamo andati nel lontano 1993, volo individuale, albergo nella capitale e poi ci siamo uniti ad un tour organizzato di 8 giorni. Sono vecchi ricordi, ma allora ci portarono dappertutto, qualcosa sarà cambiato. In quel periodo un giorno caddero anche alcuni fiocchi di neve e pertanto un bel maglione e giacca a vento li metterei in valigia. Concludemmo la vacanza con una escursione in Groenlandia con aereo a Kulusuk ore 1,40 di volo da fare in giornata. Dall'aeroporto con una pista anche innevata si arriva a Cape Dean, villaggio di Inuit, nel quale puoi vedere la vita quotidiana di questo popolo, Molto bello. Se il volo non costa troppo penso che ne varrebbe la pena, anche perchè sei vicino e penso che un domani non ti sobbarcherai un viaggio per andare in Groenlandia.

    Fonte/i: viaggio in Islanda e groenlandia
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    la capitale tutto sommato non offre granché

    il bello dell'Islanda è il suo paesaggio particolare, se decidi di partire organizzati per le varie escursioni

    di solito sono da farsi in gruppo, anche d'estate è pericoloso muoversi da soli

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.