mattia ha chiesto in Animali da compagniaRettili · 8 anni fa

Ho catturato un geco.?

Ho catturato un geco e lo voglio tenere gli do da mangiare moscerini e zanzare

Come posso creare una casa per lui e cosa posso mettere dentro?

2 risposte

Classificazione
  • Pixel
    Lv 5
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Allevare gechi catturati è illegale, è vero, ma dare consigli su come farlo invece non lo è.

    Io preferisco che tu sappia come curarlo se proprio vuoi tenerlo, quindi ti spiego come fare.

    Le due specie di geco più facili da trovare in italia sono il geco comune (tarentola mauritanica) e il verrucoso (hemidactylus turcicus). Il tuo sarà uno di questi due sicuramente, io li ho allevati entrambi in passato.

    Devo avvisarti però: l'allevamento è facile, ma richiede impegno. Dovrai allevare insetti in casa (preferibilmente grilli), non basta catturare ogni tanto qualche moscerino.

    Se non sei disposto ad impegnarti per curarlo BENE, è meglio se lo liberi perchè altrimenti morirà di fame o malattia.

    Qui di seguito c'è la spiegazione su come allevarli, in cattività vanno curati nello stesso modo:

    -TERRARIO

    Il geco è un animale arrampicatore, quindi va allevato in un terrario sviluppato soprattutto in altezza.

    Le dimensioni minime del terrario per un geco ADULTO sono di almeno 40x30 centimetri di base e almeno 50 di altezza.

    Il terrario dovrà avere un buon ricambio d'aria, assicurati quindi che abbia almeno due griglie di areazione in rete (tipo zanzariera), e che non ci siano altri buchi o vie di fuga, perchè i gechi sono molto bravi a scappare. Anche la fessura fra i due sportellini di un terrario è pericolosa.

    Un geco piccolo può essere tenuto anche nel classico fauna box col coperchio a griglia.

    -FONDO

    Il fondo del terrario per il tuo geco non è molto importante, infatti questo animale passerà tutto il suo tempo arrampicato da qualche parte.

    Come fondo per il terrario puoi utilizzare un materiale a scelta fra questi: ghiaietto di medie dimensioni (tipo quello in vendita per acquari), carta assorbente tipo scottex, oppure tappetino in finta erba.

    Il mio consiglio, almeno per le prime settimane, è di usare lo scottex: è facile da pulire, e soprattutto ti permette di vedere se il geco mangia perchè ti sarà facile vedere le feci.

    -ARREDAMENTO

    Al geco piace molto arrampicarsi quindi ti consiglio di procurarti dei rami e dei sassi, e di sistemarli in modo che possa arrampicarsi il più possibile.

    Se vuoi puoi usare anche delle piante vive in vaso.

    Lascia comunque una zona libera sul fondo del terrario, dove metterai la vaschetta dell'acqua.

    I gechi non hanno bisogno di molta umidità, ma è sempre utile lasciare una piccola ciotola con un po' d'acqua a disposizione dalla quale potranno bere se necessario.

    -ILLUMINAZIONE E TEMPERATURA

    I gechi sono animali notturni, quindi non devi assolutamente usare luci nel terrario, che non deve nemmeno essere messo al sole. Invece, quando la temperatura di casa scenderà sotto i 15 gradi, dovrai usare però una lampadina riscaldante (che non illumina, scalda soltanto). La lampadina costa pochi euro, la trovi in ogni negozio di animali, dovrai sistemarla fuori dal terrario, in alto, a circa 10 centimetri dal vetro e dovrà essere accesa solo se la temperatura del terrario scende sotto i 15 gradi (quindi procurati un termometro).

    La temperatura comunque non dovrà mai salire oltre i 28 gradi.

    -CIBO (LA PARTE IMPORTANTE)

    Il geco mangia solo insetti vivi, che cattura di notte. In natura si ciba di falene, grilli, ragni e tanto altro, ma generalmente non mangia nè formiche nè zanzare.

    Se vuoi allevarlo in casa dovrai dargli da mangiare cibo adatto.

    Devi essere sicuro di poter avere sempre del cibo vivo a disposizione, se non gli dai da mangiare per più di una settimana poi inizierà a stare male e morirà inevitabilmente di fame.

    Gli insetti più facili da riprodurre in casa sono i grilli, che però richiedono molte cure. Non ti spiego come si allevano perchè ci vorrebbe troppo, puoi cercare su google "allevamento grilli" e troverai tutte le risposte.

    Se però non vuoi riprodurre tu i grilli in casa, sarai costretto a comprarli ogni volta. Ti consiglio di ordinarli su questo sito internet: www.anguana.it, sono molto bravi.

    I grilli dovranno essere abbastanza piccoli da poter essere mangiati in un solo boccone, ti consiglio quindi di mandare una mail ai gestori del sito chiedendogli suggerimenti.

    Le ultime due cose che devo dirti sono queste: il geco non è un giocattolo, non sperare di poterlo prendere in mano o cose simili. Devi lasciarlo in pace il più possibile, devi aprire il terrario solo per la pulizia e per dargli cibo e acqua, e non aspettarti di vederlo sempre, anzi, passerà molto tempo nascosto.

    Infine, ricordati che in italia è VIETATO catturare e allevare animali selvatici, quindi se scegli di tenerlo evita di dirlo troppo in giro.

    Fonte/i: Esperienza personale, allevavo gechi per il ripopolamento
  • 8 anni fa

    Quello che stai facendo è illegale, darti consigli pure, non posso aiutarti a continuare a violare la legge. Liberalo. Se vuoi un geco comprane uno di quelli che si possono tenere.

    ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.