Curva glicemica : come vi sembrano questi valori?

la ginecologa mi ha detto di fare la curva glicemica perchè sospetta insulino resistenza dovuta ad ovaio policistico.

I risultati sono questi e vicino a 3 valori ci sono delle "H" (presumo voglia dire valori alti,no?)

glicemia base 91

dopo 30' min : 166

dopo 60: 150

dopo 90: 113

dopo 120: 93

dopo 150 : 79

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    a digiuno la glicemia varia dai 65 ai 110 mg/dl, a due ore dal pasto tale valore può salire anche a 140 mg/dl (glicemia postprandiale). L’ADA (American Diabetes Association) ha stabilito il valore di 126 mg/dl come soglia limite oltre la quale (a digiuno) si definisce il diabete; quando i valori glicemici si attestano tra i 100 (ADA) - 110 (OMS - Organizzazione mondiale della sanità) ed i 126 mg/dl si parla invece di alterata glicemia a digiuno.

    limiti della normalità (65-110 mg/dl) ed è sicuramente auspicabile mantenere i livelli glicemici verso la parte bassa di questo intervallo, perché avere una glicemia normale, ma tendente a valori medio-alti, aumenta il rischio di molte patologie, come il diabete, ma anche tumori.

    Leggi i tuoi valori..166..e 150 avrai trovato delle H no? sarà il medico a dirti che fare se rifarla..tanto..se poi uno cambia dieta per molti giorni troverà vaolri differenti ma dipende..se c'è una TENDENZA ..al diabete allora solo il medico potrà valutare ripetendo gli esami..

    Sintetizzo:immagina di fare la dieta dei...cinesi o mangiare solo pesce...verdure thè..per 2 mesi..troverai tutti i valori diversi colestreolo...etc.Ad una certà età mio padre stufo degli esami..faceva così:riso in bianco..vedure etc per 1 mese..poi andava a fare gli esami e..sorpresa! Erano a posto o di poco fuori norma..li portava dal medico che nulla sapeva di sto trucco..e si stupiva..vista l'età..poi ricominciava a mangiare ..eh no così non andava bene..l'ho riferito al medico che si è arrabbiato e di molto.Eh si toglieva il vino le pastine etc per 1 mese...per forza poi a 80 anni gli esiti erano decenti niente coleterolo..niente di niente...pressione 130 ma com'è possibileper forza camminava ogni giorno per 5 km e praticava sport ..il medico invece era tutto acciaccato..ahahah!!

  • 8 anni fa

    Sono diabetico da 13 anni. in effetti i due valori superiori sono i 166 e 150. ma non li vedo così critici. la dieta del diabetico deve essere povera di zuccheri e amidi ma non tale da eliminarla completamente. ridurre riso ( ricchissimo di amido) e pasta. pane poco e meglio se integrale o grissini. verdutra a volontà e carni bianche e(o povere di grassi. frutta da evitare banane cocomeri, arance , uva e fichi. preferire pere, mele . inutile dire dolci da evitare. anche se indicanti senza zucchero.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.