morire folgorati, si può?

mi chiedevo: avete in mente il classico asciugacapelli buttato nella vasca da bagno?

si muore veramente? anche con il salvavita?

di cosa si muore nel dettaglio? arresto cardio-circolatorio? soffocamento? ci si fanno ustioni? dove (immaginate di essere immersi fino alle spalle)?

i possono salvare se ti prendono subito? si soffre? il volto rimane contratto in una smorfia di dolore?

grazie :)

Aggiornamento:

però una volta ho preso una scossa mettendo una spina nella presa...e non è successo niente! solo un po' di tremarella al braccio...e non c'era nemmeno il salvavita...

e nella vasca? se c'è il salvavita in bagno....funziona o cadono le valvole prima di ucciderti?

Aggiornamento 2:

beh...il tremore proprio leggero non era...diciamo che quella notte non ho dormito :D ma è stato bello ^_^

comunque....da quello che ho capito se avessi intenzione di uccidere qualcuno o me stessa (non che l'intenzione ci sia, chiaro...è una cosa ipotetica) la morte sarebbe assicurata? anche in caso di salvavita e soccorsi fuori dalla porta?

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Allora , si è ovvia la morte per folgorazione. La pelle ha un coefficiente di assorbimento di calore( e anche di energia elettrica) molto alto , molto simile all'acqua essendo noi formati di quest'ultima per il 75 %.

    L'elettricità quindi è velocissima nel disperdersi in tutta la vasca da bagno .

    Mai notato che quando piove non bisogna mai farsi il bagno a mare ?? Poichè nel malaugurato caso mentre tu sei in acqua un fulmine dovesse cadere nel mare anche a km di distanza la scarica elettrica potrebbe raggiungerti e folgorarti.

    Ora la morte per folgorazione è causata da arresto cardio circolatorio. L'elettricità raggiunge il cuore e facendo sovraeccitare( aumenta il battito cardiaco ) porta alla compressione del muscolo e conseguente morte. l'esempio è l'utilizzo del defribillatore, attraverso scariche elettriche si cerca di eccitare il muscolo e di farlo ripartire.

    Le ustioni sono sicure. L'elettricità è fonte di calore e come tale può bruciare la pelle o i tessuti interni , mentre per le cosiddette smorfie, dipende se l'elettricità raggiunge le terminazioni nervose del volto e creare quindi spasmi facciali.

    Non so se ci si può salvare ma non credo che lo proverei su di me.

    Per la tensione ecco una tabella

    mA(Milliampere) Effetti Fisiologici

    da 1 a 5 Non pericolosa anche se si percepisce

    da 5 a 30 Soglia di inizio pericolo. Andando poco su di tale soglia si manifestano contrazioni dei muscoli della mano e del braccio interessato (Tetanizzazione) e tendenza a rimanere "incollati" alla parte metallica in tensione e generatrice della corrente

    da 30 a 80 Tetanizzazione alla cassa toracica ed ai muscoli del cuore, tendenza allo svenimento oltre i 50 mA ,

    oltre 80 " Fibrillazione cardiaca,cioè annullamento della capacità del cuore ad espletare le sue funzioni. Paralisi dei centri nervosi respiratori. L'effetto è quasi sempre mortale. Pertanto non è la tensione che uccide ma è l'intensità della corrente.

    Tenete presente che 80 mA sono trascurabilissimi anche per un impianto di un appartamento o per ufficio e di certo non servirebbero proprio a nulla, tenendo presente il fatto che, per far funzionare in pieno una comune lavatrice occorrono ben 15 AMPERE !!

    Con 80 mA invece potreste accendere appena due lampade di circa 75 W. cadauna

    Se hai altri dubbi chiedi pure :)

    La scossa di una spina nella presa se avevi anche semplicemente dei calzini o comunque c'era dell'isolante termico tra te e la corrente( la plastica appunto della spina) viene in qualche modo deviata a terra direttamente e non ne senti l'effetto pieno ( scossa da pochi milliampere che come hai letto provoca solo piccolo tremore)

    Il caso della vasca è particolare... l'acqua è molta e anche se l'elettricità è poca tende subito a distribuirsi nell'acqua. Anche pochi istanti possono far scaricare tantissima energia nell'acqua( un phon ha in media 800/1000 W che equivalgono a 800-1000 Joule/secondo... ed è un immensa quantità di energia... ) . Inoltre tu non hai la reattività di uscire in un attimo dall'acqua e quindi il tuo corpo rimane in contatto con le scariche elettriche già presenti nell'acqua. Credimi evita di provare a fare una cosa del genere.

    Spero che le ultime frasi siano solo per informazione personale......

    Comunque si , in ogni casi si riporterebbe qualche danno.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Non so se ti vuoi suicidare o uccidere qualcuno ma si puo.. semplicemente perche l'energia della corrente essendo troppo forte provoca un'arresto cardiaco e infine il decesso.

    Come hai detto te "Ti possono salvare se ti prendono subito ?".. dipende con cosa ti prendono.. Esempio: se ti prendono con le mani rimangono folgorati anche loro perche la corrente passa da un corpo all'altro.. invecie se ti prendono con un bastone è probabile che la persona interessata sopravviva ma rimane diciamo "con qualche problema" ( per esempio paralisi delle gambe o di tutto il corpo.. o se no ti prende anche il cervello e rimani down)

    Spero di essere stato di aiuto... Ciaooo xD

    Fonte/i: me
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.