Devo abbattere una porta interna di casa costa di meno murarla con mattoni o cementarla?

Buon giorno a tutti. Devo eliminare una porta interna di casa mia. Un volta eliminata la porta vorrei murare. La mia domanda è la seguente : costa di meno murare con mattoni e ricoprire il tutto con calcestruzzo o ricoprire la ex porta direttamente con cemento ? Urgente please

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Migliore risposta

    Se ricopri la ex porta con cemento come dici tu,sarebbe anche fattibile,ma devi inchiodargli sopra da ambo i lati una retina di ferro,intonacare con malta,però lo spessore massimo della malta è 2 cm,e se è superiore dovresti mettere molte scaglie di laterizio e ti si potrebbero presentare molte crepe in futuro,e allora il costo sarebbe più o meno uguale a rimuoverla.Ti conviene smurare la porta,prendere dei mattoni forati che siano 2 cm meno dello spessore del muro,chiudere il vano e intonacare con malta bastarda:Ti do la dose per carriola,una carriola di sabbia,10kg di calce e 7,5 di cemento.Se non sei capace di intonacare,la malta la puoi tirare sul muro con un frattone.Però dal tono della tua domanda mi sembra che tu sia molto inesperto nel settore,e a meno che tu non abbia una buona manuabilità ti consiglio di far fare il lavoro ad un muratore.

    Fonte/i: manutentore stabili ed impianti
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    dipende dove si trova questa porta e quello che ci vuoi fare.il calce struzzo costa di più poi dopo la parete dove chiudi non respira,ti consiglio di murarla con forati e poi intonachi.senno poi prendere e chiudere con cartongesso va molto e non costa tantyo,una volta rasato il cartongesso è pronto x essere imbiancato.

    Fonte/i: muratore
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    La meglio cosa sarebbe murarla con mattoni dello stesso tipo di quelli adiacenti al foro porta.

    Questo per un motivo molto semplice, ovvero i coefficienti di dilatazione sarebbero gli stessi e quindi non ci sarebbero dilatazioni diverse tra materiali.

    Questa cosa è molto importante, perchè, cosi facendo lei non si dovrebbe trovare nel caso che si formino crepe nell'intonaco.

    In ogni caso il calcestruzzo è più costoso in termini di materiale,e in termini di messa in opera (casseratura e scasseratura) e in più è molto più pesante.

    Potrebbe anche applicare due pareti in cartongesso, lavoro che potrebbe fare bene da solo, senza manodopera (fai da te).

    Per ultimo quindi le consiglio un tamponamento con muratura leggera forata, dello stesso tipo di quella esistente.

    Mi raccomando, ricordi di non togliere l'architrave, che è ben importante per lo scarico dei pesi della sovrastante porzione murale al di sopra del foro porta.

    Fonte/i: Perito edile
    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.