Caratteristiche videocamera digitale.?

Ciao a tutti!

Dovrei comprare la mia prima videocamera digitale.

Non vorrei spendere molto, anche per l'utilizzo che ne devo fare, visto che mi serve in pratica per filmare giusto paesaggi, momenti con gli amici, eventi etc...

in particolare mi serve per realizzare un video delle vacanze studio di quest'estate (si tratta di un concorso).

insomma, non ne voglio una troppo giocattolo, ma nemmeno una da cameraman!

Che caratteristiche quindi deve avere una videocamera abbastanza buona per ciò che ne devo fare io?

Grazie anticipatamente.

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Salve!

    Ecco le 10 caratteristiche che devi osservare in una videocamera:

    1) Numero dei sensori e pixel: ci sono videocamere con 1 solo sensore (ccd o cmos) e 3 sensori. Le migliori, a parità di dimensioni del sensore, sono quelle a 3 sensori. In ambito consumer solo Panasonic le produce. La "top level" del 2013 è la Panasonic HC X920. I megapixel (Mpx) sono importanti in una videocamera ma non come in una fotocamera digitale. Ad es., in una FullHD, è sufficiente che il valore sia di 2,07 Mpx. Valori più elevati possono sfruttare la tecnologia dello zoom avanzato (vedi punto 4);

    2) Dimensioni del sensore: 1/6", 1/4", 1/3", 1/2", 2/3", 4/3", FF. Più grande è il sensore, meglio è;

    3) Risoluzione: 4K, 2K, FullHD (1920x1080), HD (1280x720), ... Definizione standard STD (720x576);

    4) Zoom e grandangolo. Ci sono 3 tipologie di zoom: a) zoom ottico; b) zoom avanzato (= sfrutta i pixel della videocamera per ottenere uno zoom superiore senza perdite di dettaglio rilevanti); c) zoom digitale.

    Il valore di cui tenere maggiormente conto è lo zoom ottico (almeno 10x). Un obiettivo grandangolare ti permette un angolo di ripresa più ampio. In molti modelli è possibile installare delle ottiche aggiuntive Wide e tele.

    5) Codec, bitrate e registrazione progressiva (o interlacciata): un bitrate elevato restituisce una qualità video elevata. Importante in fase di esportazione del filmato. Ad es. se si vuole esportare su un Blu Ray Disc, si consiglia una AVCHD da 24 Mbps (o superiore). Registrazione progressiva e interlacciata: un 1080/50p (p= progressivo), a parità di codec e bit rate, restituisce immagini in movimento più nitide rispetto ad un 1080/50i (i= interlacciato);

    6) Stabilizzatore: Ottico (OIS), Elettronico (EIS). Gli OIS sono superiori rispetto agli EIS ma i migliori sono quelli che combinano OIS + EIS. Il punto di riferimento in questo settore è la Sony HDR CX410 (e mod. superiori), che in aggiunta offre un sistema bilanciato;

    7) Audio: compressione PCM, Dolby Digital AC-3,... e canali 2.0, 5.1, ... L'ideale sarebbe acquistare una videocamera con presa per il microfono esterno;

    8) Lux: una videocamera a 3 lux (1/25) è superiore rispetto ad una con 6 lux (1/25), perché restituisce immagini più luminose in situazioni di scarsa luminosità. Le migliori attualmente sono le Canon serie HF M (dal 2011 in poi) e modelli superiori (Canon HF G10, HF G25 e HF G30, disponibile tra circa 1 mese) in grado di restituire immagini in movimento di buona qualità anche a 1 lux (1/25);

    9) Supporto di registrazione: in genere non è un elemento che va ad influire sulla qualità delle immagini ma è importante conoscere i supporti di registrazione e i vari formati di registrazione: dalle MiniDV alle schede SD, SDHC, SDXC, Memory Stick, Hard Disk (HDD), Memoria Flash interna, ecc... I formati di registrazione video: DV (SP o LP), Avchd (.mts), .mpeg2, MP4, .avi, ecc.... Questi aspetti non sono affatto da sottovalutare se intendi fare il montaggio video (videoediting). Perciò controlla le prestazioni del PC (CPU, Ram, Grafica);

    10) Autonomia batteria: questo aspetto viene generalmente poco considerato, specie quando si dispone di un budget limitato. Videocamere "entry level" con caratteristiche interessanti posso avere un prezzo aggressivo ma una batteria a breve durata;

    CONTROLLARE SEMPRE LE CARATTERISTICHE TECNICHE E, SE POSSIBILE, SCARICARE I MANUALI E OSSERVARE I TEST VIDEO PRESENTI SU INTERNET (l'ideale sarebbe poter scaricare i file nativi sul PC e non quelli compressi o soggetti a transcodifica che può abbassare la qualità video complessiva).

    Altro: sono presenti, specie nei modelli di fascia media e/o alta, altre caratteristiche come slitta porta accessori, mirino, controlli audio e video avanzati, prese (cuffie, microfono esterno, lanc, USB, HDMI, AV, ecc...), Wi-Fi, GPS, Flash o faretto integrato (Sony e Panasonic), Video proiettore integrato (Sony), doppio slot per le schede SD (ad es. Canon HF M46, HF G10, HG25), memoria interna da 8, 16, 32 Gb secondo i modelli, apertura "lens cover" automatica, dimensioni e risoluzione pannello LCD touch, paraluce, telecomando, opzione 3 D.

    Le marche migliori sono Canon, Panasonic e Sony.

    Ora che conosci le caratteristiche generali da osservare in una videocamera, ti lascio una breve panoramica sui prodotti di quest'anno, divisi per fascia di prezzo.

    https://docs.google.com/spreadsheet/ccc?key=0Amlty...

    Se il tuo budget è sotto ai €500, consiglio, a partire dalla più economica:

    1) Sony HDR CX220E

    2) Panasonic HC V210

    3) Canon HF R406/R46

    4) Panasonic HC V510/520

    5) Sony HDR CX320

    6) Canon HF M506/56

    7) Sony HDR CX410

    8) Panasonic Hc V720

  • Anonimo
    6 anni fa

    Beh, Go Pro un nome una garanzia! Avevo già avuto esperienze con GoPro Hero3 Black Edition, ma GoPro Hero3 Silver Edition è il massimo, ed è un giusto compromesso tra qualità e prezzo, soprattutto al prezzo a cui l'ho presa su Amazon molto inferiore a quello del sito ufficiale…

    Ti lascio il link con tutti i dettagli http://amzn.to/1zi3dex

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.