Nelchael ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 8 anni fa

A che servono le punte per trapano SDS?

Avrei bisogno di piu' chiarezza per quanto riguarda le punte con attacco SDS e relativo mandrino. Da quel che ho capito le punte con codolo SDS sono destinate a lavori di percussione o sbaglio?

E' possibile usare queste punte su un mandrino autoserrante come quello del Bosch PSB 850-2 RA?

Oppure serve un apposito mandrino per punte SDS, SDS Plus ed SDS Max?

...e molto probabilmente sul Bosch PSB 850-2 RA non si puo' cambiare il mandrino.

Grazie

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Le punte SDS non sono altro che un sistema di aggancio rapido, indipendentemente dalla percussione, vengono utilizzate su trapani professionali, martelli perforatori e tassellatori.

  • Anonimo
    8 anni fa

    guarda faccio prima a incollarti la spiegazione da wikipedia che dice tutto:

    Per lavori impegnativi, sia di bricolage che professionali, sono disponibili tipologie di trapani portatili adatti a perforare cemento armato e pietra. Per la posa in opera di tasselli metallici in strutture in cemento armato, solitamente è sufficiente un trapano definito tassellatore. Per realizzare fori di grosso diametro nel cemento armato, come nel caso si debba far passare tubi dell'acqua attraverso una parete portante, è preferibile utilizzare un attrezzo definito "demolitore"; la tecnologia di questo attrezzo consiste in due funzioni distinte selezionabili sul momento: scalpello demolitore o trapano a percussione, l'efficienza dell'attrezzo, ovvero la rapidità di perforazione, conseguenza della forza battente, è riportata nelle specifiche dichiarate dal costruttore, espressa in Joule. Queste tipologie di trapani adottano punte a forare conformate diversamente dalle normali, sia nel codolo di innesto che nella forma e angolazione nel tagliente, il quale può essere a inserti multipli, pertanto non compatibili con quelle del trapano normale. Gli standard più diffusi sono due, "SDS plus" per inserti destinati a lavorazioni di medio impegno e "SDS max" per inserti destinati a lavorazioni piu impegnative, i mandrini e gli inserti sono ovviamente incompatibili tra di loro, l'uso del tagliente multiplo rispetto alla classica piastrina a doppio tagliente conferisce al foro eseguito una cilindricità più uniforme. Per praticare fori di diametro ancora maggiore, viene usato un attrezzo chiamato carotatrice, impiegato esclusivamente in ambito professionale, il quale adotta come elementi da taglio, utensili cilindrici disponibili in vari diametri e lunghezze, chiamati foretti o corone dentate.

  • 4 anni fa

    Ciao le punte SDS hanno il codolo con una forma particolare che permette al mandrino specifico un bloccaggio immediato e preciso. Grazie a questa peculiarità l’attacco si adatta bene alle lavorazioni pesanti e professionali. In particolare il mandrino SDS Plus si trova su martelli tassellatori o perforatori ed è molto usato in carpenteria per la foratura di cemento armato o altri materiali in cui i materiali e le macchine sono molto sollecitati.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.