Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

LaSi
Lv 6
LaSi ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 8 anni fa

Mamme, cosa c'è a casa vostra sotto il metro d'altezza?

Leggevo le risposte ad una domanda, la ragazza a cui il nipotino di 2 anni ha lanciato l'i-qualcosa da 700 euro, rompendolo, si è sentita rispondere "eh ma dovevi lasciarlo fuori dalla sua portata"! Mi son guardata intorno in casa...a portata di un bambino di 2 anni c'è TUTTO, perchè a 2 anni arrivano su tavoli, ripiani ecc...e cmq sanno salire sulle sedie. A casa mia a 50 cm (sul mobile del soggiorno) ci sono tv, dvd, cellulari in ricarica...pc sul tavolino della sala, stampante a 1 metro dal suo letto nella cameretta...come si fa a togliere dalla sua portata tutto? Non è meglio (più facile, anche) insegnare cosa toccare e cosa no?

8 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    casa mia non è mai stata a prova di bimbo... a parte i copripresa, quelli sono importanti...

    per il resto è molto meglio insegnare a non toccare... nel limite del possibile chiaro... non lascerei in giro coltelli, pistole, lanciafiamme (O.o chi non lo ha in casa hahaahah) e cose veramente pericolose....

    ma altrimenti si insegna... se si rompe un vaso non è la fine del mondo....

  • Anonimo
    8 anni fa

    quando ero piccolo, mia mamma faceva apposta a lasciare cose preziose e delicate in giro, in modo che io potessi romperle e lei potesse caricarmi sulle sue ginocchia e sculacciarmi fin tanto che la dinastia ming le avesse rifatto il vaso che io le avevo rotto.

    Ora capisci perchè sono così sfig@to che passo le mie giornate in neonati e bambini dando ragione a supermiciona?

  • 8 anni fa

    In quel caso, il bambino non era suo. E' andata a trovare la famiglia e il bambino le ha preso l'IPad.

    Anche io penso che avrebbe dovuto custodirlo meglio.

    Un amica amica ha un figlio di 19 mesi che gioca (per modo di dire) con i cellulari, li adora proprio.

    Il mio non esce dalla borsa per nessuna ragione. Perchè rischiare?

  • Anche a casa mia ci sono molte cose a portata di bambino e piano piano sto insegnando a Daniel cosa può toccare e cosa invece no però questo non toglie l'uso di accortezza particolare quando c'è qualcosa di molto delicato che non voglio finisca nelle sue mani. Esempio concreto: il telecomando lo lascio sul tavolino e gli spiego che non si tocca ma rimane li.L'iphone onestamente per quanto possa fidarmi di lui non scende mai dai ripiani alti!!!

    Fonte/i: Prevenire e' meglio che lamentarsi dopo!!
  • Io sono una di quelle che ha detto che doveva lasciare l'i-Pad fuori dalla portata del nano.

    Io insegno a mia figlia che non deve toccare, prendere e appropriarsi. Però, sai com'è... ti puoi fidare al 100% che imparino e obbediscano subito e sempre? No, se c'è qualcosa che non deve prendere e rischia di romperlo e costa così tanto lo tengo in un posto in cui non può arrivare. D'altra parte la tecnologia non è l'unica categoria out per lei, solo quella più appetibile e di cui ci serviamo di più anche noi. Tu con le cose che per lei sarebbero pericolose, come fai? Vuoi dire che in casa non hai una mensola o un mobile un po' più alto? Io li ho e cose potenzialmente pericolose stanno li (tipo vasi di vetro...)

    Il mio portatile sta sulla scrivania. Eh, quello per forza. Lei non lo tocca. E in genere nemmeno cellulari e telefoni e telecomandi. Ma giusto un paio di mesi fa le è preso il trip che doveva telefonare al suo "fidanzato". L'ho beccata con il mio smartphone che chiamava gente a raffica. Risposta alla sgridata: "eh, mamma, ma io dovevo chiamare Giorgio per davvero. Non per finta con il mio".

  • 7 anni fa

    Per chiarire i tuoi dubbi ti consiglio di andare su Amazon.it a questo link http://j.mp/1zpykF5 dove trovi una ampia scelta di Ceppi per coltelli.

    Li potrai leggere tutte le caratteristiche dei vari modelli e i commenti di chi li ha già  acquistati. In questo modo potrai farti una idea più precisa su questi prodotti e scegliere eventualmente quello che fa al caso tuo.

  • 8 anni fa

    Mia figlia ha 17 mesi,cammina spedita e quasi si fa fatica a starle dietro, quindi per me è importante

    controllare le misure di sicurezza in casa, infatti ho preso e ho messo dei paraspigoli nei luoghi più pericolosi. Non faccio in tempo a sedermi che la perdo di vista e devo saltar su per vedere dove è andataa finire. Controllo sempre gli armadi, le prese,ho spinto i soprammobili e le cose sul tavolo ad almeno 30 cm dal bordo... Ma è impossibile avere una casa del tutto adatta per i bimbi! Io le dico quali sono ''i suoi spazi'' e cosa non deve toccare

  • 8 anni fa

    no, in questo non la penso così: secondo me la casa dev'essere vivibile per il bimbo, e anche per i genitori..quindi mi sembra assurdo stare dietro ai bimbi di 1,5 o 2 anni a dire NO NO e così via per mesi e mesi..

    io a portata di bimbo non ho niente (tantomeno niente di prezioso o fragile), abbiamo usato fin dall'inizio mensole altezza testa per certe cose

    insomma per me la casa è un posto da vivere e non da tenere d'occhiuo questo e quello..anche perchè molti bimbi iniziano a camminare all'anno di età..e posso capire un no, due ,tre..ma manco farli vivere nel no perenne! credo molto nello spirito esplorativo dei bimbi, se non può staRE LIBERO IN CASA SUA DI TOCCAre ciò che vuole..

    io la vedo così..se ci sono bimbi l'ipad lo metti in alto..così come il cell,il ceppo dei coltelli,l'ace, cose pesanti o taglienti, cristalli...ecc ecc ecc fili delle prese degli eletrodomestici ecc ecc

    Fonte/i: ah e cmq quando mia figlia era piccola e qualcuno senza figli veniva a casa, io ci stavo attenta e spiegavo che i cell andavano messi in alto..insomma tratto le persone come vorrei essere trattata io..no perchè ci sono pure i genitori che dicono: hai visto com'è intelligente..è stato attratto dal tuo ipad e l'ha distrutto..non è un amore???
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.