C'è un autore con il quale non volete più avere niente a che fare?

Per quale motivo?

Buona serata!

22 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Migliore risposta

    In generale tutti gli autori (e autrici) di libri di vampiri scintillanti (e non) per adolescenti. Mi danno la nausea, non solo perchè il vampiro, figura della quale sono letterariamente innamorata da quando ero io un'adolescente, ne esce deturpato, impoverito e banalizzato, ma ache perchè tutti gli autori di tale genere che ho letto finora sono anche tutto sommato piuttosto scarsi nel loro mestiere!

    Beh, poi ci sarebbe anche Moccia, ma in effetti chiamarlo "autore" forse è un po' troppo...! ;)

  • 7 anni fa

    Virginia Woolf: non riesco a sentirla, avverto qualcosa di respingente in lei (o in me) e me ne tengo a debita distanza. Mi annoia.

    Milan Kundera: dopo aver letto "L'identità" e "Amori ridicoli" ho chiuso coi luoghi comuni e la prevedibilità.

    Anche Eco già citato da Olena. La letteratura non è un esercizio di stile.

  • 7 anni fa

    Coehlo! Ho letto l'alchimista e mi è bastato.Noioso,banale e scontato!!

  • Anonimo
    6 anni fa

    tutti gli autori della letteratura perchè li devo studiare e sono noiosissimiiiiiii

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Nena
    Lv 4
    7 anni fa

    Mi sono discostata completamente da Nicholas Sparks dopo aver letto un suo libro per caso.

    Sinceramente non sono interessata a "riprendere i contatti" le sue trame sono tutte uguali, lo svolgimento è piatto e prevedibile.

    Quindi non credo leggerò mai più suoi libri :)

  • Accipicchia, tantissimi!

    Non voglio mai più leggere una riga scritta da Amèlie Nothomb, pretenziosa e vuota;

    Rifuggo come la peste i libri di Baricco, tutta forma e zero sostanza;

    Che Dio mi fulmini se prendo tra le mani un altro romanzo di Henry-maniaco sessuale-Miller;

    Fucilatemi, ma tenetemi alla larga dalle opere di Garcia Marquez, zeppe di personaggi che prenderei a roncolate per quanto sono insopportabili.

    E potrei continuare ancora per molto.

  • 3 anni fa

    Barbara D'Urso

  • 5 anni fa

    Anch'io la woolf

  • Stephenie Meyer : Twilight , carino ma dopo un po rompe...

    Fonte/i: Ho letto tutti i libri
  • 7 anni fa

    Emily Giffin, è un autrice che scrive romanzi rosa: ho letto un suo libro "Amore e Ritorno" ed è stato una delusione dall'inizio alla fine. Non è che avessi aspettative particolari ma me l'avevano presentato come bellissima storia d'amore, originale e quant'altro... Inutile dire che non mi è sembrato niente di tutto questo,non so se in futurò mi ricrederò su quest'autrice,anche se ne dubito, ma per adesso exit totale del suo nome sulla mia lista.

    Buona serata**

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.