Paolo ha chiesto in Politica e governoImmigrazione · 7 anni fa

Immigrati in Italia sono troppi?

Non nascondiamoci ditero un dito...gli immigrati sono troppi con i problemi che ne derivano!

Sono di Brescia e vi assicuro che qui ormai è uno schifo...quertieri derìgradati e in mano a loro, nei quali io che sono uomo ho timore a passare di sera mi immagino una donna. Quartieri sporchi, i condomini dove alloggiano sono allo scatafascio, sputano per terra e piscano contri i muri delle case come se fosse la cosa più normale. Uno schifo totale!se non sono magrebini, neri, cinesi o indiani sono rumeni e albenesi.

Non dico che non siano una risorsa per l'Italia, o almeno alcuni lo saranno sicuramente ma adesso sono davvero troppi e molti li vedi a cazzeggiare tutti i giorni per le strade.

La cosa peggiore sono i falsi buonisti italiani che sostengono l'integrazione. Quelli dei centri sociali, figli di papà che vogliono l'integrazione perchè tanto loro vivono nelle loro ville o appertamneti lussosi e non devono dividere il condominio con questi che quando parlano urlano, sono irrispettosi e non si sforzano nemmeno di parlare in Italiano.

Questo falso buonismo ci porterà alla tomba...e la crisi secondo me è anche dovuta alla massiccia immigrazione (oltre ai nostri politici di m****) che ha abbassato il costo del lavoro degli italiani, gli imprenditori preferisocno tenere in nero un extra comunitario e lasciare a casa l'italiano!dobbiamo mantenere il sistema sanitario anche per molti degli immigrati che non lavorano, senza considerare gli assegni famigliari per ogni figlio che hanno. Ormai il sistema non regge più!

Nelle vostre città come è la situazione? chi sostiene non sia un problema venga pure a fare un giro a BS poi ci dirà!

La cosa che più mi indispettisce è che molti di questi nei loro paesi odiano l'occidente e gli occidentali poi quando gli fa comodo vengono qui e non ci rispettano!

Sapete negli altri paesi europei come è la situazione?

Se ci sono voluti migliaia di anni di guerre per conquistarsi un pezzo di terra, segnando dei confini precisi, creare la propia lingua, cultura e usanza un motivo ci sarà!

Voi cosa ne pensate?

Non venite a dirmi che gli Italiani sono stati i primi immigranti perchè non ha senso...se ragionassimo così potremmo dire che se venissero ammazzati cento tedeschi non sarebbe un problema dato che in passato loro hanno sterminato milioni di persone!se un problema è reale e attuale è inutile andare nel passato a cercare delle giustficazioni!

Ultima cosa, molte persone che si definiscono comuniste si dimenticano che comunista non significa farsi prendere a pesci in faccia, farsi prevalicare e non farsi rispettare in casa propria. Il vero comunismo non significa: venite tutti qui, siamo felici e ci integriamo, anzi....

Qui non si parla ne di sinista e ne di destra, si parla di un problema reale che interessa tutti gli italiani e il loro futuro!

Ciao a tutti

Aggiornamento:

Per Maroc: come hai detto bene abbiamo già fin troppi problemi da risolvere...non c'è bisogno di portarne altri da fuori i nostri confini!

Poi non pensare che gli extra comunitari non evadano...sia chiaro che i proprietari di vari kebab,negozi di abbigliamento o altre cose lo scontrino hanno già imparato a non farlo...si sono integrati bene in questa usanza italiana!

Aggiornamento 2:

Per tutti: mi volete dire fino quando gli italiani saranno disposti a stare zitti, subire e non far niente?bisogna andare giù a Roma e farci sentire non solo per questo problema!!!!

18 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    No, molto meno che in altri Paesi limitrofi.

  • 7 anni fa

    Guarda che l'Italia non è il paese che ne ha di più, anzi.

  • 7 anni fa

    infatti dagli ultimi dati tendono a diminuire da quando la crisi è diventata acuta, perchè anche per essi sta diventando dura.

  • Anonimo
    7 anni fa

    Scusa in Francia e in Germania molto più di noi gli irregolari sono quelli che vengono col barcone che se fossero tutti quelli come dici tu allora c'e ne sarbbero ben pochi visto che rappresentano il 5%degli immigrati totali e di solito questi sono predisposti di più alla delinquenza essendo irregolari non hanno permesso di soggiorno perchè già nel loro paese sono con la fedina penale sporca e quindi arrivano qua per farla franca e in efetti ci riescono

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    7 anni fa

    L Italia non è nemmeno in grado di provvedere al sostentamento dei propri cittadini , quindi sì sono troppi.

    x Marocc dato che sei un cittadino italiano ben integrato si suppone che tu dica :" basta immigrati ! perchè di questo passo l Italia ( il paese che mi ha dato rifugio e al quale sono eternamente grato) perderà la propria identità che io amo ."

    Sembra invece che tu voglia far di questo paese un simil marocco. E tu dovresti sapere che non sarebbe una buona cosa , visto che sei scappato da quel posto

  • Anonimo
    7 anni fa

    MAROC SE SOLO VOI DEL 3 MONDO CON UNA RELIGIONE CONTORTA COME LA VOSTRA DIVENTATE CIVILI FORSE MA DICO FORSE NON CI SAREBBE BISOGNO DI GESTIRVI !

  • 3 anni fa

    in line with quanto riguarda il Canada, di pizzerie ce ne sono una infinita', molte appartengono fanno parte di grossi gruppi. in line with quanto riguarda il tuo lavoro come commessa, di solito e' un lavoro di gente che lo fa come ripiego nell'attesa di fare qualcosa di meglio. advert essere sinceri le possibilita' sono pochine.

  • 6 anni fa

    Hai ragione...

    Massimo: mettiamo che gli immigrati italiani facevano i criminali/delinquenti (non sono totalmente sicuro della tua affermazione), non hai studiato che gli italiani non erano ben accettati in america?

    Gli americani non facevano entrare i bambini, anziani, donne, gente debole in pratica, le leggi erano severe, gli americani ci trattavano quasi come noi trattiamo gli immigrati.

    Fonte/i: Storico (non è vero)
  • Anonimo
    7 anni fa

    Le stesse cose che dicevano gli americani dei primi quartieri abitati da italiani immigrati negli USA

  • Anonimo
    7 anni fa

    effettivamente hai ragione.troppi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.