pranzo con i parenti del mio ragazzo, che dokcr portare?

Io e il mio ragazzo viviamo in germania e ci siamo conosciuti qui, gli unici parenti che ci sono vicini sono il fratrllo, la vognata e i nipoti (di 14 e 17 anni) li ho gia conosciuti in una spiacevile situazione (quando il mio ragazzo è stato ricoverato x un malore una srttimana fa) ora sn stat invitaa a pranzo da loro, e pensavo di portare un dolce (visto che sono bravissima a cucinare i dolci) che dolce mi consigliate??? ( non suggeritemi in alternativa una bottiglia di vino, dato che siamo tutti astemi) grazie in anticipo x i consigli...

Aggiornamento:

Mi ero dimenticata d dire che i parenti del mio ragazz sono italiani (ma vivono in germania da 15 anni)

Aggiornamento 2:

Sergio... Ho chiesto al mio ragazzo. Ma nn li sa... E mi sembra ancora piu maleducato chiedergli direttamente a loro che dolce vogliono... Grazie cmq a tutti x i consigli... :)

9 risposte

Classificazione
  • luna
    Lv 7
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Puoi fare la torta paradiso con crema al latte:

    Ingredienti: 3 uova, 180 gr. di zucchero, 4 cucchiaini di vanillina, 180 gr. di farina 00, 3 cucchiai di farina manitoba, 1 bustina di lievito per dolci, 1 pizzico di sale, La scorza grattugiata di 1 limone, 50 gr. di burro, 400 ml. di latte, 4 cucchiai di amido di mais, 200 gr. di panna da montare, Zucchero a velo q.b.

    Riunite in una ciotola le uova con 130 grammi di zucchero e sbattetele energicamente, sino a ottenere una spuma gonfia e biancastra. Aggiungete 2 cucchiaini di vanillina, la farina 00 e quella manitoba, il lievito, il sale, la scorza grattugiata del limone e il burro tagliato a pezzettini. Mescolate bene e versate il composto in una tortiera foderata con la carta forno. Infornate a 180°C per circa 30 minuti, dopodiché sfornate la torta e fatela raffreddare a temperatura ambiente.

    Nel frattempo fate scaldare il latte in un pentolino e aggiungetevi due cucchiaini di vanillina, lo zucchero rimasto e l’amido di mais. Quando il liquido inizia a sobbollire e ad addensarsi, spegnete il fornello e trasferitelo in una ciotola. Montate la panna in una terrina a parte e incorporatela al latte, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

    Tagliate la torta a metà e farcitela con la crema. Ricompattatela e riponetela in frigorifero per almeno 1 ora. Al momento di servirla, spolverizzatela con lo zucchero a velo.

    Oppure puoi fare la crostata tiramisù:

    Ingredienti: 300 gr. di farina 00, 200 gr. di zucchero, 100 gr. di burro, 2 uova + 2 tuorli, 250 gr. di mascarpone, 200 ml. di panna, 200 ml di caffè, 4 cucchiai di Nutella, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 15 savoiardi, Cacao amaro in polvere, Fagioli secchi q.b.

    Mettete in una ciotola il burro ammorbidito a temperatura ambiente e 100 grammi di zucchero. Impastate bene con le mani in modo da amalgamare i due ingredienti.

    Aggiungete ora la farina, 2 uova e il lievito per dolci fino a formare un panetto rotondo; avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo a riposare in frigorifero per circa mezz’ora.

    Nel frattempo montate la panna e riponete anche questa in frigorifero per farla rassodare.

    Trascorsi i 30 minuti, riprendete il panetto di frolla e stendetelo con un mattarello fino ad ottenere una pasta non troppo spessa. Foderate uno stampo per crostate con della carta da forno e adagiatevi la pasta frolla, in modo da farla aderire su tutta la superficie.

    Fate dei buchi con i rebbi di una forchetta sul fondo e sul bordo e, dopo avere ricoperto la pasta con della carta da forno, colmate il tutto con dei legumi secchi come peso.

    Infornate la base a 180°C per circa 15 minuti con i legumi, poi togliete carta e legumi e continuate la cottura per altri 10 minuti circa.

    Intanto preparate la crema. In una ciotola mettete 100 g di zucchero e 2 tuorli e sbatteteli con un frullino. Aggiungete ora il mascarpone e continuate a mescolare. Infine incorporate la panna montata girando con un cucchiaio di legno.

    Riponete la crema in frigo a raffreddare.

    Tolta dal forno la base, spalmatela internamente con uno strato di nutella.

    Fate raffreddare, poi procedete disponendo sul fondo prima uno strato di savoiardi bagnati nel caffè, poi uno strato di crema.

    Spolverizzate con del cacao amaro e riponete in frigo a rassodare per qualche ora prima di servire.

    O anche la torta Moretta:

    Ingredienti: 4 uova, 1 tazza di latte, 200 g di zucchero, 4 cucchiai di cacao amaro in polvere, 100 g di burro, Nutella q.b., 200 g di farina 00, Panna montata q.b., Zucchero a velo q.b., 1 bustina di lievito per dolci

    Montate le uova con lo zucchero, aggiungete la farina setacciata, il latte, il cacao, il burro, il lievito e lavorate un composto omogeneo, cremoso e morbido. Versatelo in uno stampo tondo e ben imburrato e infornate a 180°C per 30 minuti.

    Lasciate raffreddare, tagliate a metà, ricoprire lo strato inferiore con la nutella e la panna montata. Richiudete e guarnite a piacere con altra panna o con zucchero a velo.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Secondo me portare il dolce ad una "prima serata" è moooolto rischioso. Pensa a chi ti invita, magari ha passato tutto il pomeriggio a cucinare per la serata, preparando anche il dolce, e poi arrivi tu con la tua bella tortina.....boh.........

  • blue
    Lv 7
    8 anni fa

    * Tiramisù alla frutta

    - Ingredienti (per 8): 200 gr di ricotta fresca, 200 gr di yogurt, 4 cucchiai di zucchero, 200 gr di biscotti secchi, 200 gr di frutta fresca (fragole, frutti di bosco, banane, pesche, albicocche, kiwi, ananas...), succo/spremuta di frutta.

    - Preparazione: pulire la frutta e tagliarla a pezzetti; in un recipiente, amalgamare la ricotta, lo yogurt, lo zucchero e i pezzetti di frutta; inzuppare i biscotti nel succo di frutta e disporli in una teglia, creando la base del dolce; ricoprire con uno strato di crema; creare un altro strato di biscotti inzuppati e terminare con uno strato di crema; decorare a piacere; lasciare raffreddare in frigorifero prima di servire.

    * Torta soffice allo yogurt

    - Ingredienti (per 8): 1 vasetto (125 gr) di yogurt, 3 vasetti di farina, 2 vasetti di zucchero, 3 uova intere, 1 vasetto di olio di semi, 1 bustina di lievito.

    - Preparazione: in una terrina, mescolare lo yogurt con le uova e lo zucchero; aggiungere la farina setacciata, l'olio e il lievito e amalgamare; versare l'impasto in una tortiera imburrata e infarinata (o rivestita con carta-forno); cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 40-45 minuti (verificare la cottura inserendo uno stuzzicadenti nel dolce: se lo stecchino esce pulito e asciutto dal dolce, questo è pronto); sfornare, lasciare raffreddare e spolverizzare a piacere di zucchero a velo.

    * Cheesecake al cioccolato (senza cottura)

    - Ingredienti (per 8): per la base: 250 gr di biscotti secchi, 90 gr di burro, 20 gr di cioccolato fondente; per la crema: 300 gr di ricotta fresca, 200 gr di panna fresca, 100 gr di cioccolato fondente, 80 gr di zucchero a velo, 50 gr di gocce o scaglie di cioccolato.

    - Preparazione: tritare i biscotti nel mixer assieme al burro precedentemente fuso e a 20 gr di cioccolato fondente; foderare uno stampo da torta con della pellicola trasparente, versarvi il composto di biscotti e lasciarlo in freezer per 30 minuti; preparare la crema: sciogliere il cioccolato in un pentolino a bagnomaria e lasciare intiepidire; in una ciotola, montare la panna; in un'altra, lavorare la ricotta con lo zucchero e il cioccolato fuso tiepido; aggiungere la panna montata e le gocce di cioccolato e amalgamare; versare la crema sulla base di biscotto e livellare la superficie; riporre in freezer per almeno 1 ora; togliere dal freezer, trasferire il dolce in un piatto, eliminare la pellicola trasparente e decorare la superficie con le gocce di cioccolato.

  • 8 anni fa

    Rotolo alla nutella,

    Apple Pie,

    Crostata ricotta e nutella,

    Cheesecake

    Sacher

    Ciambellone al limone

    Tiramisù allo zabaione

    Ce n'è per tutti i gusti ;)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    Tiramisu: buonissimo e semplice

    Crostatine con crema pasticciera: piu complicato ma buonissime

    Fonte/i: Studio alla scuola alberghiera
  • Sergio
    Lv 4
    8 anni fa

    Sarai pure bravissima a fare dolci ma in quanto a " bon ton " lasci piuttosto a desiderare visto che la cosa giusta sarebbe informarti prima su I loro gusti in fatto di dolci.

  • 8 anni fa

    pan di spagna con nutella e panna, piace a tutti !

  • Lv 7
    8 anni fa

    io proverei con un dolce tipico dell' alto adige, ( si trovano tante ricette su internet e puoi scegliere quello che piu` ti garba ) un dolce italiano che piu` si avvicina ai gusti dei tedeschi !

  • 8 anni fa

    strudel!

    allora questa!

    http://ricette.giallozafferano.it/Torta-Italia.htm...

    la nostalgia..

    se vuoi fare la simpatica altrimenti

    http://www.ricette-di-cucina-italiana.info/index.p...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.