promotion image of download ymail app
Promoted

consigli per fotografare cielo stellato?

mi sono sorte un sacco di domande che voglio porvi:

1) la mia attrezzatura al momento è canon 600D+ 18-55. 70-200 f4 (non is), 50 f1.8 e treppiede da comprare (me ne consigliate qualcuno?)...per la foto pensavo di utilizzare il cinquantino, giusto?

2) come riesco a sapere quando la via lattea sarà visibile nella mia città?

3) che accorgimenti prendereste e cosa andreste a sistemare in post-produzione in una foto notturna per renderla ancora più scenica?

Scusate, ma abito in una città di mare con un alto inquinamento luminoso e la sera si intravede si e no una stella...dite che mi conviene spostarmi in montagna? grazie a tutti :v

Aggiornamento:

il programma da te citato, l'ho scaricato ma non ci capisco molto .-. comunque avevo le idee chiare sull'iso, diaframmi e tempi, ma il tuo intervento è stato propedeutico e delucidativo! grazie ! :)

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    1° per sapere quando fotografare una parte della via Lattea ti serve un programma tipo Stellarium, è gratuito e funziona sia su Windows, che su Mac che su Linux, oppure un atlante stellare con le indicazioni, diciamo che l'estate è la stagione giusta per vedere la Via Lattea.

    2° devi necessariamente andare in un luogo dove l'inquinamento luminoso non sia molto alto

    3° ti conviene usare o il 50ino oppure una lunghezza focale ancora più corta, questo perchè montato su un treppiede e senza inseguimento non puoi scattare foto con tempi molto lunghi, diciamo che usando una focale corta e mirando ad una zona prossima al Polo potrai scattare con tempi di qualche decina di secondi, se scatti più in "basso" ( non mi viene il termine), lo spostamento apparente compare prima

    4° gli iso dovrai necessariamente alzarli e dovrai fare delle prove per trovare la giusta combinazione

    5° diaframma aperto, non a TA ma quasi

    6° treppiede, almeno 100€ mettili in conto, al di sotto sono solo cineserie che traballano e rischiano di far cadere la reflex/obiettivo.

    7° PP, conviene che chiedi nella categoria Matematica e scienze, sezione Spazio e astronomia, ci sono utenti, come Cipriano molto esperti.

    Non pensare che ti riescano subito foto così

    http://www.astrofilimilano.org/galleria/galleria.p...

    Anche perchè penso che la reflex sia stata montata su una montatura equatoriale motorizzata, ti vorrà tempo esperienza e tentativi.

    Da parte mia posso dirti che avevo tentato l'astrofotografia, l'astronomia è una mia passione, ma per tempo,poco, per mancanza di nozioni, molta, ho rinunciato.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    prova a realizzar più scatti e a sommarli con IRIS, come dicono qui

    http://www.trekportal.it/coelestis/showthread.php?...

    e anche qui

    http://astronomia.comze.com/astrofoto.htm

    il programma IRIS e anche REGISTAX li puoi scaricare da qui

    http://astrosurf.com/buil/us/iris/iris.htm

    http://www.astronomie.be/registax

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.