suicidii per bullismo?

per via del bullismo parte di ragazzi (vittime di bulli solo perchè diversi ) si suicidano e non è una cosa da prendere alla leggera perchè non è che quei ragazzi/e si suicidano solo perchè li prendono in giro ma perchè fanno cose ben più serie che non sto a specificare ma che tutti voi capirete .

le ragazze vittime spesso vengono criticate per il loro aspetto fisico (anche se nessuno è perfetto ) e finiscono per odiarsi e soffrire edi anoressia , bulimia , ansia e depressione e avolte diventano anche autolesioniste .

invece per i ragazzi è più una cosa fisica .

tutti siamo stati o siamo presi di mira dai bulli almeno una volta ma c'è gente che è perennemente nel loro mirino e se già una volta è orribile pensate ogni giorno.

scusate per il supertesto ....la domanda è questa : secondo voi è giusto prendere di mira delle persone che non vi hanno fatto niente e rovinargli la vita solo perché sono diverse e magari anche un pò sfigate ? e secondo voi davanti a dei veri e propri atti di bullismo ( non parlo di delle semplici scherzi ) è giusto rimanere in silenzio e farsi gli affari propri ?

Aggiornamento:

scusate per gli errori di ortografia

6 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Sicuramente non è giusto. Questa cosa mi sta molto a cuore visto che anche io ci sono passata alle medie ed elementari, e a volte anche ora alle superiori, e non è per niente bello, anzi è una cosa gravissima, per me la più grave in assoluto. Gli adulti non si accorgono di quanto sia presente questo comportamento e quasi mai fanno qualcosa di veramente utile per risolvere il problema. Ricordo che alle medie vennero delle persone a tenere una specie di incontro per sensibilizzare i ragazzini a non commettere atti di bullismo, beh il risultato non è stato per niente positivo, dato che non hanno capito che anche una semplice presa in giro con il sorriso, se ripetuta a lungo è un atto grave di bullismo. Il messaggio che gli era arrivato, piuttosto credo fosse stato che il bullismo è arrivare alle mani o maltrattamento fisico con i più deboli, ma non maltrattamento verbale. Secondo me quello verbale è molto più pesante, il dolore di un maltrattamento passa (con questo non voglio però dire che non ti rovina la vita, anzi rovina molto anche un attacco fisico), ma le parole vengono memorizzate per bene, e una volta che ti sei allontanato dalle persone che ti maltrattavano, quelle parole continueranno a segnarti nel profondo, e vivrai con questo pensiero, e con il ricordo dei tuoi "aguzzini" ed ogni volta ti sentirai imperfetto/a.

    Concludo quindi col dire che non è neanche giusto rimanere in silenzio e sorvolare sul bullismo, anzi bisogna ribellarsi, parlare e interessarsi, proprio come con il maltrattamento delle donne e lo stupro.

  • 8 anni fa

    Secondo me non è giusto rovinare la vita alle persone, anche se un po sfigato che fastidio ti da? magari dagli una mano a esserlo di meno invece di prenderlo di mira

  • 8 anni fa

    E' ovvio che non è giusto.

    E' però anche ovvio che quegli idioti che fanno del male ne sono consapevoli solo in parte.

    E' giusto che oggi le scuole e tutte le comunità che educano i ragazzi (l'adolescenza è l'età peggiore da questo punto di vista), discutano il problema e non lo sottovalutino come si faceva in passato.

    Noto però da quello che spesso leggo su Answer che se nelle scuole dei ragazzi subiscono atti di bullismo e i loro genitori si rivolgono al preside, ben di rado vengono presi provvedimenti SERI a carico dei bulli.

    Ovvio infatti che se i loro genitori fossero convocati in presidenza e si dicesse loro che se il fenomeno non finisce all'istante, la scuola si rivolgerà ai servizi sociali perchè quei genitori (quelli dei bulli) non sono capaci a fare i genitori, lo spavento sarebbe tale che la cosa finirebbe all'istante.

  • 7 anni fa

    Ciao, mi dispiace molto per la tua situazione. Puoi aiutarci a far crescere questa comunità http://www.bullban.com/ descrivendo la tua esperienza e mostrando la recensione di sicurezza sociale del luogo dove è avvenuta su una mappa, aiutando anche gli altri. Grazie.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Secondo me non è bello prendere di mira una persona solo perchè è diversa da noi e perseguitarlo fino al suicidio.. Pensa a quella persona come si senti.. di certo non bene,e ancora non capisco come certa gente può fare questo.Se una\o e grassa\o si vede che gli piace mangiare e allora?? Affari suoi,non cambia niente a nessuno, e se uno e anolessico??Non sappiamo mai se ha qualche problema e comunque sia noi non sappiamo niente delle vita degli altri. Non trovo bello perseguitare altri per queste Ca***te.

    per me è la persona la cui subbisce a parlare con gli altri.

    Spero che ti sia stato utile..

  • 8 anni fa

    Un vero uomo mostra dominanza positiva non negativa ! Usa l'autorevolezza cioè. Aiutami http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=At...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.