michele ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 8 anni fa

Che patetici ahahahahah?

Mi viene da ridere a pensare a cosa postano i ragazini di 12-11-13 anni su facebook. amore, sentimenti etc... ma anche su Yahoo!!! ma dai non ci prendiamo in giro, chi vogliono prendere x il =?=?=?=? che patetici, generazione bruciata viva, senza un minimo di buon senso... fanno prorpio schifo! ma non dico x l'eta. io ho 14 anni e mezzo, ma su fb ci passo mezz'ora alla settimana e penso a studiare xke ho l'esame, e quando non studio lavoro con mio padre, ma non mi metto a dire Idi@zie su amore vita etc... che cavolo ne so io di come si vive, di come dunziona il mondo? che stup(d à-Gini----------voi cosa ne pensate?

Aggiornamento:

x vanessa:

non è questo il discorso che faccio. ma io critico quelli della mia generazione perché perdono tempo con ste ********* invece di pensare a studiare x poi fare qualcosa x cambiare il mondo, x avere un futuro migliore etc.. questa generazione bruciata e id@ta invece pensa allo samrtphone, al tablet al computer etc... è vero, non c'e niente di male a usare un po queste cose, ma loro sono ossessionati. dico loro perché io mi sforzo di non seguire la massa idi@ta

Aggiornamento 2:

x maddy: maddy facebook è inutile x un adolescente. di che utilità gli è ? dimmi forza. puo benissimamente farne a meno. e preoccuparsi che ogni 3 secondi nel mondo un bambino muore invece di fb, la più grande inutilità mai vista

Aggiornamento 3:

x passero: noi non posiamo cambiare il mndo . solo dio lo puo fare. ma cmq nn cambia nnt

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    TOTALMENTE D'ACCORDO

  • 8 anni fa

    si ma non siamo dio non possiamo ancora cambiare il mondo

  • 8 anni fa

    Io penso che Facebook può essere usato anche per più di mezz'ora a settimana, ma non bisognerebbe mai sfociare nella dipendenza e nella stupidità. Ovviamente se ne vedono molte e ormai non mi stupisce nemmeno più vedere un ragazzino mettere in pubblica la sua vita privata o sentimentale sui social network. Quello che mi preoccupa davvero è notare come i genitori, gli adulti siano totalmente indifferenti ai limiti che invece bisognerebbero imporsi ai propri figli, nipoti, etc.

  • 8 anni fa

    Impara che nella vita ognuno pensa per se e Dio pensa per tutti.. se pensassi meno agli altri vivresti meglio, e ricorda che di questa generazione bruciata ne fai parte anche tu. parla meno le cose potrebbero cambiare

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.