Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaPiccola impresa · 7 anni fa

chiusura attività artigianale?

Vorrei dei chiarimenti riguardo una questione:

mio padre fa l'artigiano (il fabbro), ed oramai arrivato all'età pensionabile vuole smettere. Negli anni è riuscito a costruirsi un piccolo capannone vicino casa ed ha diversi attrezzi (per il tempo che corre sono attrezzi sorpassati però ancora svolgono il loro compito). Rivolgendosi al suo commercialista è venuto fuori che per cessare l'attività deve pagare qualcosa come 70 MILA € !! Da quel mi ha raccontato papà tutti questi soldi sono una quota proporzionale all'iva fatturata o roba del genere. Qualcuno potrebbe spiegarmi meglio da dove viene fuori questa cifra ... magari in termini semplici.

Grazie mille

PS. una vita di sacrifici e poi alla fini ritorni d'accapo perché si riprendono quasi tutto quello che hai fatto !!!

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Sulla base dei pochi dati forniti è assai difficile darti una risposta, ma azzardo un'interpretazione, assolutamente da approfondire, tanto per chiarirti un poco le idee.

    È' probabile che il capannone e le attrezzature, cessando tuo padre l'attività, debbano essere "autoconsumate". Ciò significa che i beni strumentali assegnati dall'impresa all'uso personale del titolare debbano essere fatturati, al valore normale di oggi, dall'impresa alla persona fisica privata e questo comporta il pagamento di IVA sul valore normale del bene e di IRPEF sulle plusvalenze (ovvero la differenza tra il valore odierno del bene ed il costo storico al netto degli ammortamenti eseguiti negli anni). Non entro nel merito dei conteggi, che saranno sicuramente corretti, che ha fatto il collega ma credo vi siano possibilità diverse per cessare l'attività senza applicare semplicemente l'autoconsumo, magari sostenendo alcuni ridotti costi iniziali, ma senza dover necessariamente tirar fuori tutti quei soldi. (conferimenti, cessioni, affitto d'azienda, liquidazioni... etc.). La cosa importante è avere le idee chiare su cosa si vuole realizzare nel futuro e la destinazione che avranno i beni.

  • Anonimo
    7 anni fa

    d'accapo? che lingua è?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.