Samantha ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 8 anni fa

Il legno si rovina con il calore?

Vorrei fare un cambiamento nella mia camera e spostare il letto che è in legno sotto la finestra dove però c'è il calorifero (di inverno puntiamo il riscaldamento fino a massimo 23 gradi di solito). Dite che la testata del letto si potrebbe rovinare, decolorare o chessò bruciare? Rispondete in tanti pl

ease vorrei essere più che sicura! :) grazie

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    L'unica cosa che potrebbe succedere è che essendo il legno sempre vivo,risente dei cambiamenti di temperatura e umidità,quindi restringendosi(termosifone acceso) e dilatandosi(termosifone freddo),trascina in questi piccoli movimenti la vernice e a lungo andare si potrebbero formare delle piccole crepe(dalla parte esposta alla temperatura),ma decolorare o addirittura bruciare,direi proprio di no

    Pino

    Fonte/i: falegname per hobby
  • 8 anni fa

    Come si fa a mettere la testata del letto sotto la finestra ? Poi quella finestra non la usi più !!

    Comunque se vuoi essere tranquilla metti un materassino fra testata e radiatore ..

    I materassini termici sono quelli in alluminio lucido e fibra che si mettono dietro i radiatori..

    Sono venduti a metri e si tagliano con le forbici..Lo fai alto 80cm e lo fissi con puntine da disegno..

  • 8 anni fa

    la cosa migliore potresti trattare il legno con dell olio paglierino per evitare l' "insecchimento" del legno stesso

  • 8 anni fa

    Con il tempo potrebbero allentarsi anche i vari incastri tra le giunture. Con il calore si secca la colla che gli tiene insieme e si crepa. Mi succedeva con le sedie in cucina, vicino al fornello.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.