muro non presente sul contratto?

Un anno fa ho affittato una casa. Adesso andrò via. Il proprietario di casa mi chiede il risarcimento per rimuovere un muro in cartongesso che divide il salone in due parti. Il muro è stato costriuto dal precedente inquilino ma lui "non sene è mai accorto"...insomma mi vuole fregare. Legalmento come posso salvaguardarmi? help

5 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Cerca di risalire alle fatture che indicheranno il vecchio inquilino come "committente" dei lavori.

    in caso il vecchio inquilino avesse fatto tutto in nero, vuol dire che le fatture di questo lavoro non esistono, quindi non può sì può dimostrare legalmente; questo non lo può fare nemmeno il proprietario di casa, ergo, tu sei salvata!

    Se ti fa storie per la restituzione della caparra , denuncialo! oppure stai lì altri 3 mesi senza pagare l'affitto :D (tanto ha la caparra che di solito sono 3 mensilità)

    Fonte/i: Qualcuno spieghi a Carlo che non bisogna certo essere esperti immobiliari per arrivare a ciò che ha scritto; tra l'altro, concetto spiegato da me che esperto non sono :P
  • 8 anni fa

    prendi un martello, butti giù il mutuo e poi con una faccia tra lo stupito e l'angelico dire: muro? quale muro?

  • 8 anni fa

    Non so quanto è grande questo divisorio, ma di certo converrà abbatterlo piuttosto che andare per vie legali. Capisco che è una questione di principio... Naturalmente se deciderai di fare il lavoro, fatti scrivere davanti a testimoni che è lui che te lo chiede, altrimenti ti toccherà rimetterlo su ancora!!! In bocca al lupo!

  • 8 anni fa

    La tua unica ancora di salvezza sarebbe stata quella di fare delle foto ad inizio contratto e allegarle al verbale di consegna dell'immobile firmato da te e il proprietario.

    Legalmente puoi solo salvaguardarti andando per vie legali, alla fine è la tua parola contro la sua...ma ne vale la pena? Informati quanto costa ripristinare l'immobile e valuta...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Ciao Antonina! Forse ti ricordi di me. Ero su quel volo EasyJet Venezia Roma qualche anno fa.

    Per tua fortuna mi intendo di immobili e posso aiutarti.

    Purtroppo è molto difficile per te dimostrare che quel muro già c'era quando sei entrata.

    L'unica soluzione potrebbe essere una fattura comprovante il lavoro di costruzione del muro, ma potresti averla solo dal precedente conduttore e dubito lui te la faccia avere perchè poi il proprietario si rivarrebbe su di lui. Se riesci ad ottenere la fattura dall'impresa ... sarebbe perfetto. Sempre che vi sia effettivamente una fattura emessa.

    Altrimenti ti consiglio di fare orecchie da mercante e smettere di pagare subito il canone di locazione di modo da andare in pari con la caparra che non ti restituirà. In realtà questo metodo non è del tutto corretto legalmente, ma è l'unica cosa che puoi fare per non pagare.

    Tecnicamente il proprietario potrà rivalersi contro di te tramite avvocato per ottenere il risarcimento per l'abbattimento del muro, ma siccome abbattere un muro in cartongesso costa certamente meno della prima fattura di una avvocato ....dubito seriamente lui si prodighi in questo.

    Il mio consiglio quindi è di stare tranquilla!

    Se hai bisogno di altro scrivimi.

    Ciao !

    Carlo

    Fonte/i: Esperto in immobili.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.