promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Computer e InternetInternetMSN / Windows Live · 7 anni fa

Processo di inattività del sistema?

Di recente ho fatto molte ricerche su questo processo che sta sempre aperto.

Il processo di inattività del sistema usa la cpu che non viene usata in tempo reale(cioè quella che noi in quel momento non usiamo).

Molti dicono che questo processo non fa nulla,ma invece fa qualcosa,e non e cosa di poco:

Cosa causa?

1)Rallentamento nel apertura del sistema.

2)Rallentamento nel apertura dei programmi.

3)Rallentamento nella navigazione di internet.

4)Se si prova ad usare,avviare un applicazione che usa 50% della cpu e 1 GB di ram solo per se stessa,il sistema crolla e si spegne il computer.

5)Da quando compare disattiva windows "Defener",e rallenta le scansioni.

"Cosa ho scoperto?"

Se si avviano molte applicazioni("esempio:30 giochi flash o di meno")Il processo utilizza meno ram-cpu.

Ma non ostante questo non e possibile disattivarlo in nessuno modo,neanche con i comandi cmd.

Infatti sono andato nei comandi e ho provato a disattivarlo con la rimozione forzata (Scrivendo :TASKKILL -F -T -PID 0).

La risposta del sistema la volete sapere?

ERRORE:Processo di sistema critico.Impossibile terminare questo processo.

ERRORE:il processo con "PID 4" (processo figlio di "PID 0")non è stato terminato.

Motivo:Accesso negato

ERRORE:Il processo con "PID 276" (processo figlio di "PID 0")non è stato terminato.

"Precisamente il processo che si chiama 'Processi di inattività del sistema' Tiene altri 2 agganci,cioè altri due processi uno col ''pid 4 e uno col pid 276''.

Non è un processo che ci sta da sempre sul pc,o su Windows in generale,tenevo windows 7 Ultimate,e non tenevo nessun problema(sfortunatamente per un errore mio ho formattato il sistema,e ho messo Windows 7 32 bit Professional.

Voglio capire se c'è qualcosa da fare,qualche carta coperta che forse non ho trovato o non ho alzato ancora.

Niente risposte inutili,chi risponde a questa domanda,non dico che mi deve dare la risposta giusta,ma non mi deve ridire neanche le stesse cose tipo "E un processo di sistema e impossibile rimuoverlo"

Perché e tutto possibile e questione di avere piu esperienza nel campo del informatica.

Grazie a tutti.

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    I rallentamenti ed i decadimenti di prestazioni che osservi non sono imputabili al processo di inattività del sistema, ma ad altri fattori.

    Ha infatti ragione chi ti ha detto che questo processo NON FA NULLA; il processo di inattività del sistema è un processo convenzionale (non è un processo realmente esistente) utilizzato per fornire ai gestori prestazioni ed all'utente il tempo di inattività del processore.

    Il motivo per cui nel task manager vedi assegnati quantitativi notevoli di tempo elaborazione a questo processo è perché in quel momento il PC non sta facendo praticamente nulla; ecco anche spiegato perché quando carichi molti programmi le risorse consumate dal processo calano: infatti poiché il processore è impegnato il processo di inattività mostra valori inferiori di risorse libere.

    Il PID è un altro elemento a sostegno di quanto ti dico: il Process ID infatti è un numero POSITIVO (quindi > 0, non può essere 0) che viene assegnato ad ogni processo in esecuzione: al processo di inattività del sistema, proprio perché non corrisponde ad un processo reale, si assegna arbitrariamente il valore 0.

    Non sei ancora convinto? Sul task manager vai sulla scheda Prestazioni e clicca su 'Monitoraggio risorse': ti si apre il Performance Monitor, se controlli in questi elenchi, ben più dettagliati di informazioni rispetto a quelli del task manager (puoi visualizzare gli I/O disco fino al singolo file, vedere ogni singolo handle di ogni processo) ti accorgerai che il processo di inattività del sistema non c'è... per il semplice fatto che non esiste!

    Non sei convinto? Apri il task manager, visualizza la colonne 'Nome percorso immagine' e 'Descrizione': in descrizione noterai la seguente dicitura 'Percentuale di tempo di inattività del processore', in nome percorso immagine puoi vedere che, mentre a tutti i processi è associato un eseguibile, l'UNICO a cui non corrisponde un file è proprio il processo di inattività del sistema...

    Sperando di aver fugato i tuoi dubbi su questo innocente ed innocuo processo veniamo al tuo problema: la spia di lavoro del PC (che poi è un indice dell'attività disco) è spesso accesa? Se hai il Performance Monitor aperto lo puoi controllare in modo più affidabile dalla scheda 'Disco' semplicemente osservando i primi due grafici nella colonna destra (Disco e Lunghezza coda disco del disco primario dove è installato il SO): molto spesso infatti il rallentamento di un computer recente è provocato non dal processore, ma dal disco rigido, vero e proprio collo di bottiglia fino all'avvento degli SSD (Solid State Drive).

    Se il problema dovesse essere il disco, poiché le cause possono essere decine e decine, inserisci una nuova domanda scrivendo anche i nomi dei processi che risucchiano più risorse e che accedono più di frequente ai dischi (dati ricavabili dal Performance Monitor).

    Fonte/i: Esperienza personale, conoscenza approfondita SO
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    sono inversamente proporzionali, "processo alto......utilizzo cpu basso.. al contrario .fanno sempre il 100 la loro somma.....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.