VIPera
Lv 6
VIPera ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 7 anni fa

Come fa un trans (uomo) a sentirsi donna dentro quando non è mai stato una donna?

O come fa un trans (donna) a sentirsi uomo dentro quando non è mai stato un uomo?

Non sarà mica semplice emulazione?

C'è chi vorrebbe essere come Angelina Jolly e poi va dal chirurgo plastico per somigliare a lei. Idem per gli uomini.

Aggiornamento:

O quella donna che ha fatto 50 interventi chirurgici per somigliare a Barbie, è perché si sente Barbie dentro?

Aggiornamento 2:

puntino

***Che ne sapete, voi fortunati, della sofferenza?***

Ma non rompere i cogliòni da paladina della giustizia moralista dei miei stivali.

Qui nessuno punta il dito su nessuno. E' una semplice domanda a titolo informativo. Una curiosità.

C.zz. ne sai delle sofferenze altrui? Bisogna per forza essere tans per capire la sofferenza? Non dire baggianate!

Aggiornamento 3:

Sul resto posso anche condividere condividere. Ma mi fa andare in bestia quando si punta il dito su chi, semplicemente, espone dei quesiti in merito al tema.

Aggiornamento 4:

Puntino

***Visto che li accusi di "emulazione"****

Ci vedi bene? Un'affermazione implica un punto esclamativo finale. Non siamo più liberi di porci delle domande, dobbiamo aver paura dei censori solo perché osiamo persino nominarli nei nostri quesiti?

TU hai ACCUSATO tutti gli altri di non saper cosa fosse la sofferenza (pensi debba star qui a raccontarti la mia vita?)

Ho capito che razza di estremista sei..... finisco qui la discussione.

Mi manda in bestia il tuo comportamento e m'INCAZZO' come mi pare e piace. Oppure non ho neanche più il diritto di incavolarmi.

8 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao Maia,

    hai presente quando vedi qualcuno che magari è talmente bravo a matematica che un problema lo risolve in due secondi?

    In genere si dice che è un dono o un talento innato.

    Per me è proprio questo essere "innato" che è proprio di queste persone:ce l'hanno dentro ma non sanno né il perché né il come.

  • 7 anni fa

    è genetica,dna,psiche.

    la donna che vuole somigliare a barbie invece è solo una tròia sfigata e nullafacente. Non può essere paragonata ai trans.

  • .
    Lv 7
    7 anni fa

    Immagina di essere una donna. E di guardarti allo specchio e vedere peli ispidi sul viso, il pomo d'adamo, un corpo villoso e muscoloso, e un coso penzolante tra le gambe, al posto di una patata, che tanto vorresti. Si dice una trans, per le donne nate nel corpo di uomini. E si dice un trans, per gli uomini nati in un corpo di donna. La natura, purtroppo, fa questi errori di tanto in tanto: il sesso cerebrale incongruente con quello gonadico. Può capitare, purtroppo, e chi ci capita, soffre moltissimo, non solo per l'incongruenza incolmabile, ma soprattutto per il giudizio sanzionatorio altrui. Che ne sapete, voi fortunati, della sofferenza?

    Pensa che, nonostante il sesso genetico sia stabilito al momento della fecondazione, l'intervento successivo degli ormoni in gravidanza può portare allo sviluppo in un altro senso: anche se si abbozzano le ovaie, potranno essere trasformate in te.sticoli. E così ci si trova con una persona che geneticamente ha un sesso certo, fenotipicamente forse, cerebralmente...chi lo sa.

    Le cose non sono così semplici come paiono a noi fortunelli, etero e non trans.

    ***

    Dalla tua domanda si capisce benissimo che li giudichi come dei deficienti, visto che li accusi di "emulazione" e che non riconosci a loro il diritto di sentirsi come vogliono. Se avessi preso in considerazione che si soffre a vivere la disforia di genere, non avresti detto certe cose. Ora, io ti ringrazio per gli insulti, e ti invito a riflettere sul fatto che: 1) hai giudicato superficialmente delle persone; 2) io te l'ho fatto notare e a te non te ne frega niente; 3) reputi più importante rimanere della tua posizione, a costo di sbraitare infantilmente, piuttosto che capire chi è diverso.

    A titolo informativo, so come soffrono quelle persone, perché ne conosco. E non c'è niente da fare: finché non ne conosci, non ti rendi conto di quanto sei fortunato a nascere etero e in un corpo sano.

    P.s. inutilmente spero che tu capisca la tua superficialità e che ritiri gli insulti.

    **

    Non ho mai detto che è sbagliato porre domande, ma il tono giudicante e superficiale te lo faccio notare, perché, se una donna transessuale ti legge, si sente male a sentirsi dire che non è una donna, ma una sorta di sfasata che vuole emulare chissà chi.

  • Anonimo
    7 anni fa

    20 la boca e sinquanta l'ammore

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Fires.
    Lv 4
    7 anni fa

    Non è semplice emulazione. E' un disagio fisico e psicologico reale che generalmente si riscontra dai primissimi anni di vita. Non sono trans ma sono stata vicina ad una persona che soffriva davvero per il proprio aspetto... Desiderava (e penso lo desideri ancora, purtroppo non ho più sue notizie) appropriarsi di ciò a cui sentiva di appartenere realmente. Era in un corpo sbagliato e non era necessario che me lo dicesse per capirlo. Queste cose si colgono dagli sguardi, dai gesti, dai modi di fare e di vestire anche, dai gusti nello scegliere anche le cose più banali...

    Comunque, non si può mettere a paragone la voglia di essere Barbie con l'essere in un corpo che non ti appartiene. Qua stiamo parlando di cose ben più complesse...

    Io sono donna. Se domani mi svegliassi nel corpo di un uomo probabilmente impazzirei dal dolore, per il disagio che proverei nell'uscire di casa, nel dover scegliere cosa mettere, anche nelle situazioni "intime" ... non so se mi spiego. x)

    Per rispondere in maniera più specifica alla tua domanda, ti dico che... non lo so! XD Queste persone lo sanno e basta, forse vivendo a contatto con la gente capiscono che in realtà non sono dove vorrebbero essere... di sicuro non è un capriccio.

  • ­
    Lv 7
    7 anni fa

    lo deduce non riconoscendosi nel suo genere

  • 7 anni fa

    Non so ... domandalo a te stesso che vivi questa situazioen in prima persona ;)

  • Anonimo
    7 anni fa

    so tutti fròci der cazzò

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.