E' sbagliato tutto questo?

Inizio dicendo che adoro gli animali, sono sempre pronta a difenderli e cerco di fare il possibile per aiutarli o difenderli. Purtroppo sono stata educata e sono cresciuta in una famiglia dove si mangia tranquillamente carne, quindi è un pò difficile distaccarsene.

Non mi ritengo una santa animalista o volontaria, ma vengo spesso accusata di essere una "finta animalista". Questo perchè non porto i miei animali a controllo da veterinari, non perchè non voglio, ma perchè non ne ho le possibilità economiche e non ho un consenso familiare; vivo ancora con i miei, non lavoro, non sono indipendnte, e purtroppo mi crea un sacco di problemi e di limiti da questo punto di vista. Invano ho cercato di affrontare l'argomento ma mai sono riuscita a concludere qualcosa. Nonostante tutto ho 4 mici e 1 cani. 2 mici li ho trovati abbandonati in vacanza, erano piccolissimi e stavano morendo..li ho subito presi con me e me ne sono presa cura con tutta me stessa, con tutti i mezzi che potevo, gli ho comprato una pomata per la congiuntivite...insomma anche tutt'ora continuo a prendermene cura sempre..è capitato che uno dei gattini sia stato investito, e gli ho steccato io la gamba...anche se è rimasta un pò storta perchè si toglieva sempre la steccatura. Un altro gattino, sempre abbandonato, si è avvicinato da solo, e l'ho accolto con tanto amore..un altra invece me l'hanno regalata. Il cane invece vagabondava sotto casa mia, e gli ho subito portato da mangiare e sistemato una cuccetta...in tutto questo però, non sono mai stati visti da un veterinario...vorrei tanto portarli ma non so come fare... questo non toglie il fatto che comunque stanno tutti bene, sono dei bei micioni in salute, pelo lucido, agili, ecc, così come il cane...

Mi viene detto che non sono degna di tenerli, che non sono in grado, e che a sto punto era meglio lasciarli dov erano e non prenderli proprio, perchè o li tengo e li porto dal veterinario o niente..

Adesso, so bene che andrebbero visti periodicalmente da un veterinario, ma io li adoro e cerco in tutti i modi di farli stare bene, quindi non è comunque un bene che io li tenga? Sempre meglio di farli morire per strada...

Insomma è così terribile quello che faccio? non sopporto certe accuse..

Aggiornamento:

Grazie a tutti..purtroppo qui di associazioni che fanno tutto questo gratis non ce ne sono..non sono organizzati, e tantomeno non c'è nemmeno un canile...insomma tutela per gli animali zero...solo qualche associazione di volontari sommerse di animali e di debiti..

3 risposte

Classificazione
  • Linda
    Lv 7
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Terribile quello che fai? Ma sei perfetta! Ti stimo tantissimo per quello che fai per tuoi animali, sei una persona dai sentimenti nobilissimi, e credimi non è portando gli animali dal vet che si dimostra l'amore e la dedizione a queste creature! Al mondo ci sono madri che non possono accedere alle cure mediche per i loro bambini, e questo non vuol dire che amino di meno i loro figli!

    Brava continua così e abbi cura dei tuoi piccolotti com'è nelle tue possibilità.

    Un abbraccio solidale, Linda

  • puoi sempre chiedere assistenza a un canile pubblico, spesso aiutano chi è in difficoltà economica, se fossi in te farei una telefonata al canile pubblico più vicino e chiedere se possono darti una mano con le visite

  • 8 anni fa

    secondo me no,fai comunque un gesto gentile e con un buon fine, se proprio non puoi portarceli vabbè anche se sarebbe meglio di si, magari prova a chiedere in giro se ci sono associazioni volontarie e fanno tutto questo gratis , tu provaci in qualche modo ma di certo meglio in una casa senza veterinario che per strada moribondi e lo stesso senza veterinario però anche senza cure cibo e affetto!!! ha fatto bene a prenderteli

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.