Sostituire faretti risparmio energetico con led?

Ciao a tutti, nel mio corridoglio ho due faretti ad incasso a risparmio energetico (20 w). Uno di questi fareti si e` consumato e devo cambiarlo. Con l'occasione vorrei sostituire entrambi con faretti led. Vi domando:

Devo cambiare l'attacco o e' sufficiente sostituire solo il faretto?

Illuminano di piu' del risparmio energetico?

Grazie mille

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Certamente è possibile anzi quasi tutti si stanno adeguando. Ci sono soluzioni anche di design ad esempio piantane e lampade in cartone. Questa ditta fa un po di tutto e se chiedi hanno delle soluzioni davvero belle per tutta l'illuminazione della casa. www.mobiliincartone.it

    Ci sono anche su facebook se vai meglio

    https://www.facebook.com/pages/Mobili-In-Cartone/3...

    Fonte/i: Personali www.mobiliincartone.it
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 anni fa

    sarebbe la cosa più sensata che tu abbia mai fatto nella vita, dovendola cambiare e visto che il consumo delle lampade a led è pressocchè nullo puoi metterle con wattaggio maggiore, per quanto riguarda l'attacco, dipende dal tipo di attacco che hai, di solito le lampade a led hanno attacco "GU10", controlla se è lo stesso, in caso affermativo ti basta svitarle e sostituirle iniziando subito a risparmiare, consumano talmente poco che potresti lasciarle addirittura sempre accese.

    L'attacco GU10 è simile all'attacco degli starter per le luci al neon, ci sono due contatti che sembrano le estremità di due chiodi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    E' un'ottima idea !

    La tecnologia a LED sta diventando molto comune.

    I costruttori stanno mettendo sul mercato degli articoli perfettamente intercambiabili con quelli di vecchia generazione e con un rendimento in lux molto efficiente.

    Unico neo è che i LED risultano ancora un po' più cari di precedenti soluzioni.

    In questo caso la differenza è minima e te la ripaghi con un minor consumo.

    Non dovresti avere problemi, ma fossi in te mi farei consigliare dal rivenditore di zona, presentandomi con il vecchio faretto e dicendo appunto, le tue intenzioni, per avere un suggerimento riguardo il modello da utilizzare.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.