Referto risonanza magnetica al ginocchio, potreste "tradurmelo" ?

Ciao a tutti! Lunedì ho fatto una RM al ginocchio, e questo è il referto:

Esiguo versamento endoarticolare, prevalente a livello dei recessi superiori.

Ai gradi di flessione dell'arto (10%= la rotula appare in asse.

Sistema estensione tendineo e legamenti laterali rotulei indenni da rotture; tendinosi del rotuleo, di grado moderato.

Legamenti crociati e collaterali indenni da rotture.

Menischi di morfologia e struttura regolari.

Non si rilevano alterazioni morfostrutturali ossee.

Punti d'angolo posteriori non tumefatti.

Irregolarità parcellari a carico delle contrapposte superfici articolari femorotulee, verosimile espressione di condropatia diffusa.

Premetto che andrò a giorni dall'ortopedico...ma c'è qui un dottore che saprebbe dirmi cos'ho precisamente? e cosa dovrei fare per "rimettere a posto" il ginocchio?

Grazie!

Aggiornamento:

Ho 19 anni, sono una ragazza e pratico calcetto. Ho avuto un mese fa una distorsione al ginocchio destro (piede 'piantato' a terra e rotazione interne del ginocchio fino a poggiare a terra). Il dolore l'ho sentito subito dopo il trauma, ma dopo mezz'ora è sparito e ho continuato a giocare..poi non l'ho più avvertito e dopo una settimana sono apparsi strani sintomi (mi si bloccava il ginocchio, dolore alla parte sinistra laterale interna, quando salivo le scale, dolore laterale quando vi camminavo troppo o correvo per qualche minuto, certe volte dolore anche a riposo), così sono andata da un ortopedico e mi ha prescritto la risonanza pensando fosse il menisco, ma a quanto pare..!

Aggiornamento 2:

Ps. prima della risonanza, l'ortopedico, mi ha prescritto una cura a base di pillole per 10 giorni, che non hanno portato a miglioramenti

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    che dire è un po strano dalla sintomatologia anch'io avrei detto che c'era un problema ai menischi che invece non sembra,l'unica cosa è il tendine rotuleo infiammato e un po di condropatia generalizzata,tieni presente che la condropartia cioè l'infiammazione delle cartilagini articolari può dare molto fastidio perchè quando appoggi la gamba i due monconi ossei vengono quasi a contatto e quindi avverti dolore e in taluni casi zoppia se in più ci metti anche l'infiammazione del tendine rotuleo, la tua sintomatologia si spiega meglio,io ti consiglio di usare creme o integratori a base di condroitin solfato e glucosamina,se no rischi di dannegiarla ulteriormente,il dolaren potrebbe esserti utile perchè oltre a sfiammarti il rotuleo,contenendo i due componenti sopra citati ,ti aiutano a non peggiorare la

    situazione,per il rotuleo probabilmente basta un po di riposo e l'applicazione di questa crema per 7 g mattina e sera per aver un'effetto significativo sulla condropatia lo devi applicare per almeno 30gg.ala fine del gesto atletico metti sempre il ghiaccio almeno sfiamma subito la cartilagine.nelle condropatie,il dolore è acuto nei primi mesi poi passa e quindi puoi riprendere a giocare senza grossi problemi.dr simone sce medico e masagg sportivo

  • 8 anni fa

    Non hai gravi problemi, poiché menischi e legamenti sono integri. Hai un po' di fenomeni infiammatori descritti dal versamento all'interno dell'articolazione e la faccia articolare della rotula un po' irregolare, probabilmente per un conflitto femoro-rotuleo.

    Nel caso fai sport o solleciti molto le articolazioni devi stare a riposo ed eventualmente prendere antinfiammatori.

    Se mi dai qualche notizia in piu, hai avuto traumi, da quanto ti fa male, quando ti fa male... Ti posso dare qualche altra notizia

    Comunque In bocca al lupo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.