. ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 8 anni fa

Ma come fate con quelli che mentre parlate stanno a guardare lo schermo del telefono?

allora ormai c'è questa malattia della gente con la faccia 24 su 24 sullo schermo del cellulare. e vabbè. li si lascia fare finché una macchina non li investe dato che l'altro giorno c'era un signore con la faccia sullo schermo e a momenti finiva sotto se non fosse stato per la moglie che prontamente l'ha preso per il braccio e l'ha portato in salvo!!

comunque veramente è una cosa assurda! entri nelle aule o nei tram o autobus tutti con questo telefono gesù!!

tutti a pigiare sembrano deficienti!! ma che è successo all'umanità?? stanno ricongl.ionendo tutti???

vabbè comunque uno dice "mah!" e sta tranquillo. ma quelli che mentre parli o li guardi in faccia stanno con la faccia sullo schermo e non ti rispondono o peggio ti dicono "si si ti ascolto" quando non è vero è mancanza di rispetto!!!

voi cosa ne pensate e come vi comportate di conseguenza??

Aggiornamento:

elisabetta: meno male che c'è ancora gente come te!

Aggiornamento 2:

silviasilver: anch'io smetto di parlare ma come primo tentativo perché con persone del genere ho poca pazienza! ma mi capitano quelle facce da c.ulo che a momenti sono loro a prendersela a male perché credono che sei tu che pretendi troppo e che sei permaloso!!

Aggiornamento 3:

sandalo: idem! internet dev'essere solo una comodità, uno strumento, non un'ossessione!

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    La gente che descrivi tu è convinta che ormai la vera vita sociale sia "sul" cellulare...Nei social network e quindi tutti con la testa bassa a pigiare tasti come dementi. Non si rendono conto che siamo sempre più isolati e soli...Io preferisco ascoltare la musica con l'mp3 quando sono sui mezzi pubblici almeno il panorama intorno a me ancora lo posso vedere....

  • Anonimo
    8 anni fa

    Non li parlo e li lascio fare, peggio per loro. I telefoni, se usati molto spesso, nuocciono anche alla salute (ma probabilmente loro questo non lo sanno perché sono impegnati a giocare con le nuove applicazioni dell iPhone -.-).

    Fonte/i: Odio il telefono, lo uso il meno possibile.
  • Anonimo
    8 anni fa

    ormai son tutti dipendenti dai social network e passano le giornate ad interagire con mille amici che manco sanno chi sono..

    io infatti per non rischiare di diventare come loro uso internet solo al computer di casa seduto alla scrivania e non lo voglio assolutamente anche sul telefono.

  • Anonimo
    8 anni fa

    GRANDE! hai ragionissima! il problema è stato reso in maniera geniale dalle scenette di maccio capatonda in "mario".

    Comunque generalmente quando mi capita di parlare con qualcuno che invece dà retta al tel mi viene uno sconforto atomico, la vivo come una mancanza di rispetto davvero grezza!

    io faccio così: la prima volta la butto sul ridere e sullo scherzoso e ti faccio accorgere che è una cosa di cattivo gusto e mi dà fastidio.......se poi la persona persevera SMETTO DI PARLARE perchè ho bisogno di guardarti negli occhi. gli dico " no ma finisci pure di scrivere/fare/guardare quello che devi, poi parliamo!

    PUNTO

    però signori......che tristezza!!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    li evito oppure, se il caso è grave, li scrollo per le spalle urlando "prestami attenzione, c#zzo" ... insomma, più o meno così :-)

  • Anonimo
    8 anni fa

    Sì, è vero, sembra che il cellulare ormai sia il prolungameno del proprio braccio

    Sta a vedere che i nostri posteri nasceranno già col cellulare in mano

    Io, se mi trovo in un luogo chiuso, continuo a parlare e con la massima " non chalance" prendo il cell dalle mani della maleducata di turno e glielo appoggio sul tavolo !

  • Anonimo
    8 anni fa

    Stare al cel e' normale ma non 24 ore su 24! Comnque io prenderei il cel alla persona e gli direi:«mi ascolti cavolo! Te sto a parla' e tu ste apiccicato a sto cavolo?» vedrai che ti ascolta

    Fonte/i: Gaia 13 anni (io)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.