promotion image of download ymail app
Promoted

Si vuole sostituire una lampada a incandescenza da 100 W (costo € 0,60) con una da 20 W (prezzo € 3,00) ....?

Si vuole sostituire una lampada a incandescenza da 100 W (costo € 0,60) con una da 20 W (prezzo € 3,00) a risparmio energetico.

Se il costo dell'energia elettrica è di € 0,15 al kWh, per quante ore dovrà funzionare la lampada a risparmio energetico affinché i minori costi di esercizio compensino esattamente il suo prezzo di acquisto maggiore?

A 160,00

B 720,00

C 250,00

D 0,25

E 200,00

1 risposta

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    imposto l'equazione che uguaglia i costi di acquisto + quelli di funzionamento per le due lampade:

    0,6 euro+0,1kwh*0,15euro/kwh * numero ore= 3euro+0,02kw*0,15euro/kwh*numero ore

    e ricavo numero ore=200

    cioè dopo 200 ore ho speso la stessa cifra per le due lampade, oltre le 200 ore comincio effettivamente a risparmiare

    invece la risposta giusta secondo i fenomeni del quiz è 160: 160 è il numero di ore di funzionamento della lampada da 100 watt il cui costo sommato alla spesa iniziale di 0,6 euro mi da 3 euro:

    0,6 euro + 0,1 kw*0,15euro/kwh*160 ore = 3 euro

    cosa c'entra??? la domanda chiede le ore di funzionamento della lampada a risparmio energetico!!!!

    uno scandalo....

    Fonte/i: sono ingegnere nucleare, dottore in scienze elettriche, master in economia
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.