Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 8 anni fa

aiuto chi è esperto in campo medico?

dovevo prendere una bustina di anti infiammatorio tipo oki dopo cena, e a distanza di mezz'ora una pasticca per rinforzo muscoli.. ma mi sono sbagliata e ho preso la pasticca subito dopo di aver preso l'anti infiammatorio.. causerò problemi?? farà male al mio intestino o altre complicazioni?

Aggiornamento:

quindi , mi rivolgo alla studentessa di medicina, quali potrebbero essere i sintomi nel caso facciano interazione tra di loro?? mi sto preoccupando :(

Aggiornamento 2:

il nome delle pasticche è NEUROLIP integratore di acido alfa-lipoico e vitamine b1 b6 b12. utile in caso di carenza o aumentato di tali nutrienti.

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Il principio attivo del farmaco per rinforzare i muscoli? prendi anabolizzanti o semplicemente integratori? Altra cosa se prendi gli antinfiammatori sporadicamente va bene anche se fallo sempre a stomaco pieno essendo quest'ultimi gastrolesivi.

    Se ne fai uso in modo cronico cosa che non credo altrimenti non assumeresti l'oki il tuo medico deve assicurarsi che tu prenda un protettore gastrico.

    Prendere medicinali nello stesso tempo non fa bene solo nel caso facciano interazione tra di loro.

    Fonte/i: Studentessa di Farmacia
  • Anonimo
    8 anni fa

    Somministrare più medicine, nel giro di poco tempo, di certo non giova all'apparato digerente.

    Ti consiglio di prendere una copertura per lo stomaco (RANIDIL) prima di prendere tutte queste medicine.

  • 8 anni fa

    non ci sono problemi anche se mi lascia sempre più sconcerto l'uso del ketaprofene e sali di lisina(oki)per curare i problemi muscolari poi ance questi integratori a cosa ti servirebbero,se ti nutri normalmente, le vitamine le integri con l'alimentazione,state attenti con l'oki meglio il paracetamolo o la famosa aspirina.dr simone sce medico e massag sportivo

  • 8 anni fa

    qui occorre assolutamente il parere di un esperto, meglio rivolgersi a qualche clinica svizzera o a uno specialista plurilaureato.

    io comunque direi che non c'è problema.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.