Anonimo
Anonimo ha chiesto in Elettronica di consumoElettronica di consumo - Altro · 8 anni fa

Aiutoo Ponte Radio!!?

Buongiorno Ragazzi!!

Avrei bisogno di un informazione, cortesemente.

Sto montando su un ponte radio di 10 km.

Con un antenna a barattolo (o cantenna) come illuminatore in una parabola offset da 100cm (1m).

La frequenza è 2.4 Ghz. Siccome qui in Italia gli Access Point hanno una potenza debole supergiu 100 mw avrei bisogno di più potenza! Alcuni hanno usato AP della D-Link ma molti non ne sono rimasti contenti perchè si imballano. Ci sono dei modem che vanno a 54 mbps con 400mw di potenza (tipo quelli della TP-LINK, ma io ne ho un paio a casa e non prendono molto lontano, fanno cacare), ma io ne volevo prendere uno di 300mbps in modo tale ke nel punto dove ricevo ho una velocità di trasferimento maggiore! Cosa mi consigliate per trasmettere? un AP normale e poi integrarlo ad un aplificatore oppure un AP già potente senza amplificatore?

Ditemi Voi e se li conoscete già postatemeli nella risposta, ve ne sarò veramente grato!!

Ah, dimenticavo ho gia comprato le parabole offset e ho già costruito gli illuminatori a barattolo, quindi evitate di dirmi che ci sono delle antenne già predisposte in commercio che segnalano tutto, anche il segnale, perchè lo so già e le conosco! Quindi aiutatemi nello scegliere l'ACCESS POINT ed eventualmente anche l'AMPLIFICATORE! Grazie Mille!

Se rispondete e mi aiutate ve ne sarò veramente grato!! 10 PUNTI ASSICURATI AL MIGLIORE E 5 STELLE!! CIAOO ;)

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Mi spiace, ma il problema pricipale sta nella direzionalità e guadagno dell'antenna soprattutto in ricezione dove deve avere il massimo rapporto segnale/rumore. Fai conto che fra una coppia di antenne ottime (es: 26 dB di guadagno) e una coppia di antenne non ottimizzate (es: 20 dB di guadagno) la potenza ricevuta si riduce di 1/16 e il rumore resta lo stesso

    C'è, inoltre, nella trasmissione digitale veloce il problema delle riflessioni multiple che aumentano quando l'antenna non è sufficientemente direttiva e vi sono oggetti o superfici riflettenti (palazzi, mare, .....).

    Ho visto "l'antenna a barattolo" e devo dire che non me ne intendo.

    Per capire dove sta il problema dovrei mettere il tutto in una camera anecoica dotata di antenne campione e strumentazione (la preferita è Rhode Schwartz) idonea a misurare le carenze, con annessa una piccola officina per sviluppare i pezzi necessari al posto del barattolo.

    Fonte/i: Studio di trasmissione dati a 53,2 GHz 1 GBit/secondo nel 1976 (via satellite)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.