hero ha chiesto in Matematica e scienzeIngegneria · 8 anni fa

informazioni su tipi di saldatura?

ragazzi stavo guardando su wikipedia i tipi di saldature, per esempio tig, mag-mig, al plasma, ad elettrodo, autogena, brasatura ecc........... mi potete dare una piccola spiegazione per ogni tipo di saldatura come massimo calore, utilizzi, costo ecc......

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    1) Fiamma ossiacetilenica

    Si utilizza per acciai a basso tenore di carbonio e basso legati. Sconsigliate leghe reattive quali l'alluminio e titanio a causa dell'ossidazione della fiamma. Con questo tipo di saldatura si fanno giunti di piccoli spessori (3-4 mm). Per spessori maggiori, serve oltre al materiale d'apporto anche un'operazione di cianfrinatura ed è poco conveniente rispetto ad altri metodi. L'attrezzatura è versatile e maneggevole (servono due bombole e il cannello). I costi sono giustificati per piccoli spessori.

    2) Arco elettrico con elettrodo rivestito

    Si utilizza per acciai a basso tenore di carbonio, basso legati e inossidabili. Non si usa per metalli a basso punto di fusione(stagno,zinco e piombo) a causa dell'elevata temperatura dell'arco elettrico ed è sconsigliato per leghe reattive perchè i fumi che genera il rivestimento non sono del tutto adeguati per proteggere la zona di saldatura dall'atmosfera. Anche qui l'attrezzatura è versatile.. Il costo dipende dal tipo di elettrodo che si sceglie e il tipo di macchinario (corrente alternata o elettrica). In generale costa di meno della fiamma ossiacetilenica e ha una velocità maggiore.

    3) TIG

    Si utilizza per quasi tutti i metalli. E' consigliato per le leghe di alluminio, titanio e zirconio. Fornisce dei giunti di saldatura di elevata qualità ma è molto costoso sia per l'elettrodo di tungsteno che è costoso, sia per le macchine elettriche e sia per i gas che si usano (argon ed elio). E' molto usato per piccoli spessori invece per grossi spessori non è conveniente come altri (arco sommerso e MIG/MAG).

    4)MIG/MAG:

    Innanzitutto il MIG è più costoso del MAG e da una saldatura più "pulita".

    Si utilizza per gli acciai a basso tenore di carbonio, legati,inossidabili e per leghe di rame.

    E' più veloce dell'arco elettrico ad elettrodo rivestito ma costa molto di più.

    In zone difficili da raggiungere è difficile saldare con questo metodo.

    6) Arco sommerso

    Si utilizza solo per saldature in piano. L'operatore non è necessario in quanto è tutto automatizzabile.

    Si usa per cordoni di saldatura molto lunghi e si possono saldare quasi tutte le leghe metalliche tranne le leghe di alluminio a causa della non completa protezione dall'ossidazione data dal flusso.

    Alta deposizione oraria e alta penetrazione la rendono ideale per quasi tutti i tipi di spessori (>1,5 mm). Si utilizza per i giunti longitudinali e circonferenziali in recipienti in pressione, saldature di grossi elementi di travature, tubi saldati, ecc...

    Penso (non ho la certezza su questo) che sia più costoso del MIG/MAG

    Brasatura e saldobrasatura sono saldature eterogene in cui il metallo base non compare e si usa il metallo d'apporto. La differenza tra le due sta nel fatto che nella saldobrasatura si preparano i lembi tramite cianfrinatura.

    Ci sono brasature dolci (<400°C) nel caso si utlizzi lo stagno ad esempio e brasature forti (600°C) nel caso si utilizzi rame - argento.

    Questo in linea di massima. Esistono tanti tipi di saldatura. Ci sono manuali di 4000 pagine, corsi professionali, ecc... perchè è un campo molto vasto.

    Ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.