Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteAssistenza sanitariaTerapia del dolore · 7 anni fa

Distorsione caviglia, cosa fare?

Buongiorno a tutti,

ieri sera giocando una partita di calcio ho subito una distorsione alla caviglia sinistra. Ossia era circa il decimo minuto di gioco quando un avversario è finito a terra. Io ero in una fase di "volo" e atterrando ho appoggiato metà piede sulla gamba del giocatore e metà sul vuoto. Così facendo sono caduto a terra gravando il corpo su piede sinistro che si è inclinato esternamente (ossia tutta la parte esterna del piede poggiava a terra). Ho avvertito un forte dolore sul momento. Pensavo di dover uscire ma dopo essere stato 3 min fuori dal campo mi è parso di riuscire a continuare e credevo che il dolore mi sarebbe sparito un po' alla volta. Di fatti è stato così per 20 min durante i quali mi sembrare di stare sempre meglio ( forse anche per l'euforia di un gol) ma sul finire del primo tempo ( da 35 min) ho sentito un riacutizzarsi del male. Dunque ho chiesto la sostituzione dopo 5 min dall' inizio del 2° tempo perchè non mi sembrava sarei riuscito a rimanere in campo. Infatti in spogliatoio mi sono accorto di cos'era successo: caviglia gonfia, soprattutto nella zona del malleolo esterno. Il massaggiatore mi ha detto cdhe si trattava di una distorsione e che dovevo mettere ghiaccio, mi ha dato una pomata (hirudoid) da adagiare dopo il ghiaccio e infine una fascia. Ripetere l'operazione mattino,pomeriggio e sera.

Poi però mi è venuto il dubbio se dovessi andare al pronto soccorso a farmi visitare (magari per mettere il gesso?stampella?). Lui mi ha chiesto se la caviglia fosse nera o mi facesse male. Ho risposto negativo ad entrambe, anche se faccio fatica a camminare. Infine mi ha dato appuntamento a domani. Ora secondo voi cosa dovrei fare? Ingessarmi? Quanto durerà il gonfiore e quando potrò ricominciare a giocare? Ora cosa dovrei fare? IO semplicemente cammino se devo fare qualcosa cercandoi di non sforzare e camminare solo se necessario. Ho seguito le indicazioni del massaggiatore e adesso sto tenendo il piede fasciato fermo e sopra un piccolo spessore. Cosa dovrei quindi fare?

Grazie a tutti

Aggiornamento:

Invece dovrò mettere gesso e/o stampelle?

Aggiornamento 2:

Grazie a tutti. Oggi il gonfiore per fortuna è diminuito ed è uscita la botta. Il massaggiatore mi ha nuovamente visitato e rassicurato, forse addirittura in 1/2 settimane potrei guarire, stando solo attento a non sforzarmi e usando pomata,fascia e la prossima settimana anche argilla.

Grazie e ciao

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    vai al pronto soccorso,oppure fidati del massaggiatore,il gesso dopo ti porta a fare fisioterapia per recuperare flessione ed estensione,per me il ginocchio mi ha portato questo,estensione non ancora completa,speriamo di recuperarla,auguri.

    Fonte/i: me stessa.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 anni fa

    Il colpo ha sicuramente causato la rottura dei vasi e perciò la caviglia si è gonfiata, per favorire il riassorbimento dei liquidi è consigliabile assumere qualche enzima proteolitico, in commercio esistono molti prodotti a base di bromelina (Siben,Fortilase,Ananase) in alcuni (Siben) c'è anche la presenza della boswellia che è un'anti-infiammatorio naturale.

    Fonte/i: Farmacista
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.