Iceman
Lv 5
Iceman ha chiesto in Matematica e scienzeMatematica · 7 anni fa

Mi spiegate come si eliminano i denominatori dalle equazioni fratte?

Ho bisogno di aiuto, dopo che faccio la condizione di esistenza dovrei calcolare il minimo comune denominatore per moltiplicare tutti i membri dell'equazione per questo risultato trovato e in modo da rendere l'equazione lineare, ma non riesco a fare questo passaggio.

Per esempio, i denominatori sono (2x-3), (3x-2) e (x-2): come faccio a calcolare il minimo comune denominatore ed eliminarli?

Grazie in anticipo

5 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Dopo aver imposto i denominatori non nulli per le CE:

    x ≠ 3/2 Λ x ≠ 2/3 Λ x ≠ 2

    il denominatore comune è dato dal prodotto dei tre fattori:

    (2x - 3)(3x - 2)(x - 2)

    Poi effettui le operazioni necessarie per l'eliminazione del denominatore comune ed ottieni l'equazione in forma intera.

    :)

  • tatolo
    Lv 7
    7 anni fa

    il mcm è il prodotto perkè non c'è un denominatore multiplo di un altro

    (2x-3)(3x-2)(x-2)

  • 7 anni fa

    Fattorizzi il polinomio in polinomi primi in R. Il minimo comune multiplo è il prodotto di questi polinomi primi elevati ciascuno al massimo esponente che hanno da fattorizzati.

  • Anonimo
    7 anni fa

    E facilissimo mettici una x sopra ;)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 anni fa

    se scrivi a matita con la gomma, se no bianchetto

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.