problema armatura nel muro?

effettuando lavori di ristrutturazione su un muro in cemento armato,ho notato diversi tondini di ferro arrugginiti per questo l'intonaco era caduto in quella zona,c'è un prodotto da applicare sui ferri già arrugginiti prima di rimurarli? grazie

2 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    - eventuale puntellamento se il muro è in corispondenza di una trave o portante

    - scarificazione del cemento ammalorato con picchetta a mano;

    - pulizia del ferro con raschietti e spazzola su flex e/o rotante;

    - lavaggio con idrogetto ad alta pressione;

    - eventuale ripresa di ferri, aggiunti o saldati per lunghezza "sana" di almeno 10-12 cm se saldati, 25-35 cm se liberi per compensare i ferri deteriorati;

    - miscela di 3 parti di Mapefer, 1 parte di cemento, lattice agguntivo fino a creare una pittura densa;

    . tenere la pittura in sospensione con agitazione prima di intingere il pennello;

    - pitturare a pennello i ferri con due mani a distanza di 12-24ore, lasciar asciugare per 24 ore.

    - ripristinare con miscela cemento 1/3 sabbia 2/3 più 5% in peso di Sika 810 da dare a cazzuola riempiendo bene.

    Funziona fronte mare.

    Fonte/i: Vale più la pulizia della ruggine e la scarificazione che tutti i prodotti più blasonati.
  • zago
    Lv 5
    7 anni fa

    Allora come prima cosa togli bene l intonaco ammalorato ..pulisci alla perfezione i ferri fuori usciti con spazzola di ferro, toglie bene la polvere lava il tutto,poi applichi bene a pennello il trattamento antiruggine ad azione passivante, una volta asciutto ripristini il cemento armato con la malta premiscelata gia' pronta. Qui ci sono i prodotti che puoi usare:

    http://products.kerakoll.com/gestione/immagini/pro...

    http://products.kerakoll.com/gestione/immagini/pro...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.