Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute della donna · 7 anni fa

Urino spessissimo:mi hanno tolto un fibroma uterino,ma il problema persiste?

Urino spessissimo:mi hanno tolto un fibroma uterino,ma il problema persiste?

Chiedo solo un parere ,non una diagnosi. In attesa di potermi recare a fare le analisi prescritte.

Magari c'è qualcuno fra di voi che ha i miei stessi sintomi oppure qualche studente di medicina che potrebbe orientarmi.

Buongiorno,

sono una donna di 25 anni ed ho un problema diventato estenuante:urino spessissimo.

Ogni giorno andrò in bagno all'incirca 25/30 volte,di cui almeno 6/7 la notte.

A Febbraio 2012 feci eco addominale ed il dr.trovò vescica e reni nella norma,mentre nell'utero risultò una massa.Il dr.mi fece anche notare come,nonostante fossi così magra,la mia pancia fosse talmente piena d'aria che la visualizzazione degli organi risultava difficoltosa.

Dal consulto ginecologico mi trovarono fibroma uterino di 12cm che poggiava sulla vescica.Mi operarono 2 volte in isteroscopia e l'ultima a Novembre '12 tramite laparotomia (il fibroma cresceva troppo in fretta)

Durante il ricovero le analisi evidenziarono lieve anemia (emo. 9) e glicemia un po' bassa (54) oltre che pressione bassa (la mia media è 50/90 ma ne sono abituata)

Già la settimana dopo l'intervento notai che il problema urinario non era affatto migliorato (anzi)..pensavo fossero postumi dell'anestesia oppure un semplice problema di rieducazione della vescica.Ma il problema persiste ancora ad oggi.

Ho effettuato visita ginecologica e l'utero è perfetto così come le ovaie,ma la dr.ha evidenziato (anche lei) una presenza abnorme di aria nell'intestino tanto che non riusciva a visualizzare l'ovaio SX perché risultava nascosto dall'intestino gonfio.

Mi ha suggerito analisi per verificare se sono celiaca ed intollerante al lattosio.

La dr.dice che il problema urinario potrebbe derivare dall'intestino gonfio che,col suo peso,poggia sulla vescica.

Preciso che urino TANTO e non ho solo lo stimolo; che non avverto bruciore quando urino (di rado), che l'urina spesso è trasparente ma a volte ''densa'' ed odora come di pane..questo mi succede sopratutto ed in maniera marcatissima quando mangio più carboidrati del previsto. Ad es. se mangio una pizza o la pasta

Non bevo molto,anzi,bevo pochissimo.

La mia pelle è secchissima tanto che non posso bagnare le mani se no la pelle ''tira''.Ho i capelli aridi,secchi.

Il mio addome si presenta ''globoso'' ovvero gonfio nella zona del basso ventre ( a volte sembro in stato interessante!) mentre il resto del corpo è magro magro. Alcuni giorni vesto anche 2 taglie di pantaloni in più

Già a Gennaio il medico di base mi prescrisse analisi per celiachia e intolle.lattosio poiché feci un periodo di nausea e mal di testa che comparivano dopo mangiato.

Non vomito frequentemente.

Ho dolori addominali a livello del basso ventre,a sx.Dolori aumentati dopo l'ultima visita ginecologica (come pugni)

Spesso sono senza forze,stanchissima, ho tachicardia e giramenti di testa

Cosa potrei avere?

Passerà quest'incubo?

Grazie..

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao Alberta certo sicuramente il tuo problema è fastidioso e hai già subito degli interventi chirurgici per evitarlo ma a quanto leggo senza successo. Io credo che poichè tutti ti dicono che hai tanta aria nell'intestino potrebbe essere una problematica legata al malassorbimento intestinale che ti provoca tutta quell'aria che spinge sulla vescica. Prova a consultare oltre tutti i medici specialisti che hai consultato a consultare un bravo gastroenterologo per capire se ci possa essere correlazioe tra i tuoi disturbi e il colon e poi anche un urologo. Potrebbe anche darsi che occorre che la tua vescica si riabitui a trattenere la pipì più a lungo.

    fatti tutta una serie di analisi e fai anche le intolleranze alimentari ....chissà che non risolvi e che tu non sia allergica a qualche alimento.

    Il fatto che la pipì sia maleodorante potrebbe essere sempre legato al fatto che non assimili bene le sostanze che mangi.

    Io poi farei nche un apporfondimento anche a livello urologico inteso come controllo dei reni e della vescica per capire se tutto a livello renale funziona perfettamente.

    le cose da fare sono tante ma poichè sei una ragazza giovane occorre farle bene per evitare che poi la cosa si cronicizzi.

    se posso aiutarti ancora scrivimi anche in privato alla mia mail : manucastelli69@yahoo.it

    In bocca al lupo e se ti fa piacere fammi sapere come procede.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.