promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 7 anni fa

Potete aiutarmi è urgentissimo vi prego!!!!!?

Potreste farmi l'analisi della poesia " Viene il mattino azzurro " di Alda Merini per favore mi serve entro domani per la tesina

Qui c'è il testo:

Viene il mattino azzurro

Nel nostro padiglione :

sulle panche di sole

e di erudissimo legno

siedono gli ammalati,

non hanno nulla da dire

odorano anch’essi di legno,

non hanno ossa ne vita,

stan lì con la mani

inchiodate nel grembo

a guardare fissi la terra.

10pt e 5 st a chi me la fa !!!!!

(SOLO RISPOSTE SERIE PER FAVORE)

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Risposta preferita

    Questa poesia parla di alcune persone che hanno perso il senno a causa dell'età

    Di conseguenza stanno sulla panchina ad "odorare il legno" Il "guardare fissi la terra" indica guardare verso il basso ed è una metafora per intendere il ripensare ad eventi passati, in tal caso alla loro giovinezza, in cui erano soliti trascorrere le giornate nei boschi (infatti "anch'essi" si riferisce agli alberi del bosco; tale metafora è incentivata dalla frase successiva "non hanno ne ossa ne vita", essa infatti fa un parallelismo tra i vecchi malati di mente con gli alberi in autunno, che non hanno ossa e sembrano senza vita) L'immagine del grembo riprende ancora il tempo trascorso, infatti la perdita del senno senile è come l'ingenua stupidità del bambino appena nato, cioè uscito dal "grembo".

    Fonte/i: Tesina al liceo su alcune poesie di Alda Merini
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.