Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureLingue · 7 anni fa

potete dirmi qualcosa sulla cucina francese?

in particolare i piatti tipici ( devo fare la tesina)

3 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Risposta preferita

    Non è che la nostra cucina sia migliore di altre (anche se molto apprezzata!), il punto è che noi siamo abituati a determinati gusti e determinati alimenti; per questo, quindi, potremmo trovare strana e peculiare l'alimentazione e la sua cultura in Francia, Germania, Inghilterrra, Grecia, Ungheria etc.

    Per quanto riguarda la cucina francese, considerata una delle più prestigiose nell'Europa occidentale, troviamo, tra gli alimenti principali e più conosciuti, i formaggi, i vini, la baguette e la crepe suzette (le crepe sono diffuse in diversi Paesi europei e con nomi diversi, la cui farcitura varia in base ai gusti di una determinata cultura: vedi le crespelle in Italia).

    Considera inoltre che vi sono, esattamente come in Italia, diverse cucine regionali, che suddividono la tradizione culinaria tra nord e sud, a loro volta suddivisibili al loro interno.

    A colazione solitamente, per lo stile di vita di tipo occidentale, si prende un caffè veloce od un tè; normalmente si fa anche uso delle tradizionali viennoiseries, ovvero brioches come croissant, pain au chocolat (il nostro saccottino al cioccolato) etc.

    Il pranzo prevede un'entré, un antipasto, che può essere un piatto di frutta o verdura, sempre fresca; molto apprezzato il paté, decisamente più elaborato. In certe occasioni si usano ostriche, escargot ed altri molluschi.

    Il piatto principale è costituito da carne o pesce, con un contorno; molto famose le insalate francesi, preparate con insalata, fagiolini, olive, prosciutto cotto a dadini, formaggio, noci... in base alla ricetta di base dell'insalata che si vuole preparare (varia da regione a regione).

    Il tutto viene condito nella vinaigrette, ovvero un composto di sale, pepe, olio e aceto (di mele o balsamico), cipolla (di diverso tipo) ed erbette varie.

    Molto conosciuta la quiche, farcita con diversi ingredienti in base alla regione; è una torta salata usata come antipasto, raramente come "contorno".

    Da aggiungere, poi, le frittate (omelettes).

    A conclusione del pranzo troviamo il dessert, che può essere un dolce o, più solitamente, un formaggio (e spesso i francesi conservano il formaggio fuori dal frigorifero, che quindi assume un odore peculiare e poco gradito a chi non è abituato).

    Tra i vari: Brie, Camembert, Roquefort.

    La cena riprende un po' il pranzo, ma solitamente si consumano brodo (consommé), passati di verdura e bollito (elevato, tra l'altro, a piatto nazionale), il più famoso dei quali è il pot-au-fer; molto apprezzate le frattaglie.

    La pasticceria francese è famosa (giustamente) in tutto il mondo; tipici sono: la Tarte Tatin (torta di mele rovesciata, dove le mele vengono messe sul fondo della teglia con molto zucchero, che poi caramella), la Saint Honoré (pasta sfoglia farcita con panna e decorata con profitteroles), la Crème Brûlée (meglio conosciuta come crema catalana, ma vi è una differenza nei metodi di preparazione), la Madeleine (si trova anche da noi: è un dolce morbidissimo, a forma di conchiglia, al limone o farcito con uvetta; è celebre nell'opera di Proust "À la recherche du temps perdu").

  • LAURA
    Lv 7
    7 anni fa

    http://fr.wikipedia.org/wiki/Cuisine_fran%C3%A7ais...

    Qui c'é tutto e anche in lingua francese.

  • 7 anni fa

    Non è di certo da paragonare alla cucina italiana! io quando sono andata a Parigi sono stata male per la loro cucina..cmq puoi provare le crepes quelle penso siano buone..i dolci anche non erano male...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.